Unto e grado

Falesie - Crags

Sezione tutta dedicata a commenti, racconti, domande, informazioni sulle Falesie sparse in Italia e nel mondo.



       

Unto e grado

Buongiorno,
so che ogni tanto salta fuori questo argomento ma lo ripropongo lo stesso: quando l'unto alza il grado di un tiro.

Ieri son stato in Calisio a provare un 6c (son na mezzasega), uno degli ultimi passaggi era di equilibrio con il piede dx su una tacca molto unta... insomma prova e riprova il piede lì non ci stava, scivolava via.

La soluzione potrebbe essere o sistemare con qualche materiale o rigradare il tiro visto che quello è il passo chiave.

Che dite? Per me la differenza fra roccia nuova e unta su certi passaggi è come dal giorno alla notte.

Saluti

22/10/22 @ 09:17:41
 
 
 

Re: Unto e grado

Ciao,
si l'unto e' uno di quei cambiamenti che avviene nel tempo che certamente non aiuta la scalata. Al punto che c'e' chi proprio non scala sull'unto, e certe falesie sono da un certo punto in poi definite inscalabili.
Visto che il grado rappresenta la difficolta' si, in linea di principio dovrebbe alzarsi, ma c'e' dibattito. Ad esempio ho visto diversi tiri rigradati a causa di rottura di una presa, ma mai a causa dell'unto, anche se tutti sanno che e' piu' difficile sull'unto.
Detto questo, uno dei motivi per il dibattito aperto e' anche il grado di untuosita' relativa. Ad esempio pensavo di avere visto l'unto in tutte le sue forme in alcune falesie storiche del Lecchese, poi quando anni fa ero capitato a scalare in Spagna, ad esempio a Murcia dove di unto si vedono ad occhio nudo i diversi strati (su 7a-7b strapiombanti anche con prese grosse), ho capito che l'unto e' relativo. Non solo quelli che scalavano con me che provenivano da Rodellar, mi dicevano che per loro non faceva differenza visto che erano abituati.

Quindi una differenza c'e' tra unto e ad esempio prese rotte: all'unto ci si puo' abituare, almeno qualcuno ci riesce; a fare un chiave senza la presa usata x farlo prima, no.

Ad ogni modo, che un tiro venga rigradato ufficialmente (come ad esempio in una nuova versione della guida di riferimento locale) oppure no, e' generalmente riconosciuto che un tiro unto e' piu' difficile, a parita' di grado ufficiale.

27/10/22 @ 08:35:49
 
 
 

Re: Unto e grado

maurofughi wrote:

...
concordo in toto

30/10/22 @ 15:45:30
 
 
 
Display posts from previous:

       
Page 1 of 1