Le bieche scuse del climber

Frasi famose e bieche scuse

Le frasi più celebri e le scuse più vergognose.


Go to page Previous  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Next
       

Re: Le bieche scuse del climber

in questo modo il sacrificio del prode capuozzo non sarebbe stato vano
11/10/07 @ 12:23:38
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

Buzz wrote:
ero pronto a prendere la corda.

ma visto che poco distante c'era un istruttore e non diceva niente a me di mettermi in mezzo non piace.

tu regolati


tutto vero, posso testimoniare!
11/10/07 @ 12:24:00
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

Buzz wrote:
No 😈

la ragazza in questione, scossa, avrebbe dovuto essere consolata.

Avevo già una serie di frasi ad hoc:

"non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla";
"vieni al bar a prendere qualcosa, meglio non intralciare i soccorsi";
"non preoccuparti, gli capita spesso di cadere a terra, gli piace";
"ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"

ecc ecc 😁

cito..."non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla" e "ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"



ed era fatta!!! 😈
11/10/07 @ 13:03:13
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

IgnatiusReilly wrote:
Buzz wrote:
No 😈

la ragazza in questione, scossa, avrebbe dovuto essere consolata.

Avevo già una serie di frasi ad hoc:

"non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla";
"vieni al bar a prendere qualcosa, meglio non intralciare i soccorsi";
"non preoccuparti, gli capita spesso di cadere a terra, gli piace";
"ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"

ecc ecc 😁

cito..."non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla" e "ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"



ed era fatta!!! 😈

non se la sarebbe goduta, l'immagine di me disarticolato a terra con
lo sguardo assente e le mosche in volto, l'avrebbero portato nel momento
cruciale ad un vergognoso fallimento sessuale 🍌
11/10/07 @ 13:25:37
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

elcapo wrote:
IgnatiusReilly wrote:
Buzz wrote:
No 😈

la ragazza in questione, scossa, avrebbe dovuto essere consolata.

Avevo già una serie di frasi ad hoc:

"non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla";
"vieni al bar a prendere qualcosa, meglio non intralciare i soccorsi";
"non preoccuparti, gli capita spesso di cadere a terra, gli piace";
"ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"

ecc ecc 😁

cito..."non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla" e "ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"



ed era fatta!!! 😈

non se la sarebbe goduta, l'immagine di me disarticolato a terra con
lo sguardo assente e le mosche in volto, l'avrebbero portato nel momento
cruciale ad un vergognoso fallimento sessuale 🍌

Solito finale ma con una scusa diversa...
11/10/07 @ 13:39:27
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

elcapo wrote:
Buzz wrote:
elcapo wrote:
Buzz wrote:
a capuò, occhio da chi te fai fa sicura... che per come teneva le mani ieri sera è come se fossi salito slegato
... anche se eri da secondo.

🙄

è vero devo pensare alla mia salute, a volte mi faccio catturare da u pilo
😃

eh ... u'pilu, si sa, tira... ma non abbastanza da tenere una corda che passa in un secchiello dall'alto, anzichè dal basso.... 🙄

aveva praticamente solo un "effetto carrucola" anzichè il normale freno con la corda strozzata dal moschettone.
se tu cadi, le sue mani ricevono uno strappo verso il basso che NON può tenere, (dovrebbe avere mani d'acciaio e deltoidi pazzeschi) in una frazione di secondo le mani arrivano al secchiello, la corda continua a scorrere e lei molla perchè brucia... e tu sei a terra.

è un attimo.
e sei nella merda.
vedi te.

e che caz... non lo vista la pross. colpiscila ai fianchi e spiegaglielo 😛aura: tutta colpa della circolare di danser, che
come primo punto dice: e obligatorio per i climber in arrampicata
davanti al sesso femminile, di cospargersi di olio di noce e salire
anche su una via di 2" grado con i muscoli in tensione e sprezzo
del pericolo 🙄

Bastardo!
Ecco perchè m'hai fatto arrampicare praticamente slegato perchè dicevi che la corda non scorreva... eri distratto da u pilu.

I soli muscoli che avevo in tensione, erano quelli delle chiappe,forse perchè 15 metri più in basso vedevo solo cemento... altro che olio di noce 😯
11/10/07 @ 23:11:44
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

danser wrote:
elcapo wrote:
Buzz wrote:
elcapo wrote:
Buzz wrote:
a capuò, occhio da chi te fai fa sicura... che per come teneva le mani ieri sera è come se fossi salito slegato
... anche se eri da secondo.

🙄

è vero devo pensare alla mia salute, a volte mi faccio catturare da u pilo
😃

eh ... u'pilu, si sa, tira... ma non abbastanza da tenere una corda che passa in un secchiello dall'alto, anzichè dal basso.... 🙄

aveva praticamente solo un "effetto carrucola" anzichè il normale freno con la corda strozzata dal moschettone.
se tu cadi, le sue mani ricevono uno strappo verso il basso che NON può tenere, (dovrebbe avere mani d'acciaio e deltoidi pazzeschi) in una frazione di secondo le mani arrivano al secchiello, la corda continua a scorrere e lei molla perchè brucia... e tu sei a terra.

è un attimo.
e sei nella merda.
vedi te.

e che caz... non lo vista la pross. colpiscila ai fianchi e spiegaglielo 😛aura: tutta colpa della circolare di danser, che
come primo punto dice: e obligatorio per i climber in arrampicata
davanti al sesso femminile, di cospargersi di olio di noce e salire
anche su una via di 2" grado con i muscoli in tensione e sprezzo
del pericolo 🙄

Bastardo!
Ecco perchè m'hai fatto arrampicare praticamente slegato perchè dicevi che la corda non scorreva... eri distratto da u pilu.

I soli muscoli che avevo in tensione, erano quelli delle chiappe,forse perchè 15 metri più in basso vedevo solo cemento... altro che olio di noce 😯

à ecco perche si dice acCHIAPPA e stringi quella presa 😁
12/10/07 @ 07:42:10
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

elcapo wrote:
IgnatiusReilly wrote:
Buzz wrote:
No 😈

la ragazza in questione, scossa, avrebbe dovuto essere consolata.

Avevo già una serie di frasi ad hoc:

"non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla";
"vieni al bar a prendere qualcosa, meglio non intralciare i soccorsi";
"non preoccuparti, gli capita spesso di cadere a terra, gli piace";
"ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"

ecc ecc 😁

cito..."non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla" e "ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"



ed era fatta!!! 😈

non se la sarebbe goduta, l'immagine di me disarticolato a terra con
lo sguardo assente e le mosche in volto, l'avrebbero portato nel momento
cruciale ad un vergognoso fallimento sessuale 🍌

nessuno avrebbe notato la differenza con il tuo aspetto normale
12/10/07 @ 11:54:59
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

Buzz wrote:
elcapo wrote:
IgnatiusReilly wrote:
Buzz wrote:
No 😈

la ragazza in questione, scossa, avrebbe dovuto essere consolata.

Avevo già una serie di frasi ad hoc:

"non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla";
"vieni al bar a prendere qualcosa, meglio non intralciare i soccorsi";
"non preoccuparti, gli capita spesso di cadere a terra, gli piace";
"ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"

ecc ecc 😁

cito..."non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla" e "ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"



ed era fatta!!! 😈

non se la sarebbe goduta, l'immagine di me disarticolato a terra con
lo sguardo assente e le mosche in volto, l'avrebbero portato nel momento
cruciale ad un vergognoso fallimento sessuale 🍌

nessuno avrebbe notato la differenza con il tuo aspetto normale

fellone! 💩
15/10/07 @ 07:30:32
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

elcapo wrote:
Buzz wrote:
elcapo wrote:
IgnatiusReilly wrote:
Buzz wrote:
No 😈

la ragazza in questione, scossa, avrebbe dovuto essere consolata.

Avevo già una serie di frasi ad hoc:

"non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla";
"vieni al bar a prendere qualcosa, meglio non intralciare i soccorsi";
"non preoccuparti, gli capita spesso di cadere a terra, gli piace";
"ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"

ecc ecc 😁

cito..."non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla" e "ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"



ed era fatta!!! 😈

non se la sarebbe goduta, l'immagine di me disarticolato a terra con
lo sguardo assente e le mosche in volto, l'avrebbero portato nel momento
cruciale ad un vergognoso fallimento sessuale 🍌

nessuno avrebbe notato la differenza con il tuo aspetto normale

fellone! 💩

...bizzarro 😕
15/10/07 @ 09:27:42
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

IgnatiusReilly wrote:
elcapo wrote:
Buzz wrote:
elcapo wrote:
IgnatiusReilly wrote:
Buzz wrote:
No 😈

la ragazza in questione, scossa, avrebbe dovuto essere consolata.

Avevo già una serie di frasi ad hoc:

"non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla";
"vieni al bar a prendere qualcosa, meglio non intralciare i soccorsi";
"non preoccuparti, gli capita spesso di cadere a terra, gli piace";
"ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"

ecc ecc 😁

cito..."non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla" e "ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"



ed era fatta!!! 😈

non se la sarebbe goduta, l'immagine di me disarticolato a terra con
lo sguardo assente e le mosche in volto, l'avrebbero portato nel momento
cruciale ad un vergognoso fallimento sessuale 🍌

nessuno avrebbe notato la differenza con il tuo aspetto normale

fellone! 💩

...bizzarro 😕


Vero...
15/10/07 @ 10:56:51
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

GherardRosenthal wrote:
IgnatiusReilly wrote:
elcapo wrote:
Buzz wrote:
elcapo wrote:
IgnatiusReilly wrote:
Buzz wrote:
No 😈

la ragazza in questione, scossa, avrebbe dovuto essere consolata.

Avevo già una serie di frasi ad hoc:

"non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla";
"vieni al bar a prendere qualcosa, meglio non intralciare i soccorsi";
"non preoccuparti, gli capita spesso di cadere a terra, gli piace";
"ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"

ecc ecc 😁

cito..."non è stata colpa tua, ho visto tutto, è lui che è un pirla" e "ti vedo scossa, è meglio che qualcuno ti accompagni a casa. vieni"



ed era fatta!!! 😈

non se la sarebbe goduta, l'immagine di me disarticolato a terra con
lo sguardo assente e le mosche in volto, l'avrebbero portato nel momento
cruciale ad un vergognoso fallimento sessuale 🍌

nessuno avrebbe notato la differenza con il tuo aspetto normale

fellone! 💩

...bizzarro 😕


Vero...

🐄
16/10/07 @ 08:18:06
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

abc
04/03/08 @ 15:26:15
 


Last edited by pappa on 09/05/08 @ 14:03:04; edited 1 time in total
 

Re: Le bieche scuse del climber

xxx : la troppa magnesite mi fa scivolare... troppo poca non mi dà aderenza
01/04/08 @ 00:22:28
 
 

Re: Le bieche scuse del climber

E be i 6a di Finale non sono paragonabili a niente...
26/01/11 @ 18:51:27
 
 
Display posts from previous:

       
Go to page Previous  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Next
Page 6 of 7