Posted on October 20, 2016 by
Alpe Adria Trail
L’Alpe Adria Trail offre un percorso di trekking nel territorio dell’Alpe Adria in cui gli escursionisti e gli appassionati della natura hanno l’opportunità di intraprendere un interessante itinerario fra l’Austria, l’Italia e la Slovenia.
Questa zona presenta 43 tappe, ciascuna lunga circa 20 km, per un totale di 750 km e collega le tre nazioni limitrofe. Grazie alla loro collaborazione, il progetto transnazionale dell’Alpe Adria Trail è riuscito ad unire sentieri già esistenti per la prima volta cartografati in maniera unitaria. Le tappe hanno un tempo di camminata di circa sei ore e possono essere percorse da entrambi i sensi con un itinerario ben definito. In questo modo l’escursionista avrà la possibilità di decidere quanti km percorrere a seconda delle proprie capacità.

L’uso della moutain bike è invece vietato ed è richiesta la capacità di muoversi a passo sicuro anche su terreni rocciosi. In ogni caso il livello di difficoltà di trekking non è alto e l’itinerario è stato concepito come un sentiero per effettuare delle piacevoli passeggiate in bassa quota.
Il visitatore scoprirà luoghi di grande impatto visivo e potrà utilizzare servizi informativi attraverso la cartellonistica creata appositamente. Ogni tappa offre strutture adeguate di alloggio e si potrà assaporare le varie specialità culinarie locali.
Questo itinerario, definito senza confini, rappresenta un’ottima occasione per scoprire le caratteristiche e le diversità dei territori dell’Alpe Adria, che vanno dalla montagna al mare.

Lungo il percorso in Austria potrete visitare le montagne della Carinzia, il Parco nazionale degli Alti Tauri, i mulini di Apriach e la Millstätter Alpe, una zona escursionistica fra le più belle di questa regione.
Successivamente percorrerete la Slovenia a Kransjka Gora per seguire il fiume Isonzo, le Alpi Giulie fino a raggiungere Bovec e infine arriverete a Caporetto e Tolmino.
Poi farete tappa in Italia per scoprire le Valli del Natisone e Cividale del Friuli, il Collio, il Carso Triestino e il porto di Muggia, solo per citare alcune delle zone principali.
In alternativa esiste la variante breve dell’Alpe Adria se non avete tempo o la preparazione necessaria per affrontare tutte le tappe, il cosiddetto Giro delle tre Nazioni. Si tratta di un itinerario di 123 km da percorrere in sette tappe giornaliere tra Carinzia, Slovenia e Italia.

Il turista potrà raggiungere facilmente il punto di partenza dell’escursione con i mezzi pubblici e in ogni caso la destinazione ideale dipende da dove vuole partire.
Se visiterete queste bellissime zone, vi sembrerà di camminare in Paradiso e vivrete un’esperienza di viaggio unica. Infatti lo slogan dell’Alpe Adria Trail “passeggiando per il giardino dell’Eden” è perfettamente in armonia con questa filosofia.
Nei link si possono trovare informazioni sul percorso e sulle falesie corredate da una mappa satellitare che le racchiude tutte
@Foto: Marco Milani



Michela Cardelli
Links
Categories