Verduniello - Positano





  • Il nome dice tutto! Ci si cala dall’alto in questa parete mozzafiato per risalire le vie. Non c’è nessuna via banale dalla quale uscire, quindi se avete dubbi lasciatevi una fissa.
    Le vie sono state chiodate dall’alto ma da personaggi avvezzi alla chiodatura dal basso…quindi un certo spirito alpinistico aleggia spit dopo spit.
    Una parete di rara bellezza nel sud Italia, speriamo serva d’esempio per scoprirne altre.

  • Accesso: In questo luogo anche l’accesso e bellissimo, potrebbe valere una passeggiata fine a se stessa.
    Dalla piazza, seguendo l’alta via dei monti Lattari, nei pressi di una briglia si gira a destra su una traccia obliqua che costeggia una recinzione. Bisogna cercare di non perderne la sua logica ed i suoi saltuari ometti per giungere in cima alla parete.

  • Falesia: Positano
  • Settore: Verduniello
  • N. Vie: 6
  • Difficoltà: 7a/8a
  • Bellezza:
  • Esposizione: Sud

  • Latitudine/Longitudine
    N 40.6371º/E 14.4896º
  • Latitudine/Longitudine
    N 40.6321º/E 14.4898º
  • Accuratezza delle coordinate:
  • Aggiornato: 2018/01/11
  • Letture: 4285
 

Non ci sono ancora foto nella galleria clicca sotto per inserirne:

 

Gr. N. Nome L. Falesia WIKI Falesia WIKI Voto Rip
7a? O’scorpione 50 m   3
Nota: 7? 50 mt. S2+ 6c+obbl. Bellissima, una canna da sogno e poi gocce e tacche rosse. Purtroppo rispetto ai primi tentativi di libera sono saltate molte scagliette…resta tutto da rifare!
Chiodatura: Bacci-Gigone
8a? The last travel 55 m   6
Nota: 8? S2+ ? obbl. Le dita e l’intuizione del dolomitista Fabio Gigone hanno permesso di creare questo capolavoro dell’estremo. Micro monodita su una verticalità grigia e mozzafiato ne caratterizzano lo stile.
Chiodatura: Bacci-Gigone
7c? Die gotterdammerung 60 m   5
Nota: 7c? S2 6c?obbl È la versione molto più facile della precedente. Anche questa vince O’Verduniello nel punto della sua massima verticalità.
Chiodatura: A.Trombetta
7a+  Grin spirit 80 m   5
Nota: 7a+ S2 6b obbl. Altra via da sogno decisamente varia. Nel primo tiro si passa da una canna ad un’altra, il secondo è il grigione perfetto e il terzo mette alla prova il riscaldamento!
Chiodatura: Capone
7a+  Moxa 75 m   5
Nota: 7a+ S2+ 6b+ obbl. Non fosse che il primo tiro, per quanto bello, presenta roccia un po’ fragile sarebbe la via perfetta. Il muro grigio del secondo è degno dei migliori tiri verdoniani!
Chiodatura: Capone
7a+  Alpinista d'acqua salata 85 m   5
Nota: 7a+ S3 6b+ obbl. Simile alla precedente ma chiodata più lunga richiede una buona padronanza del grado obbligatorio.
Chiodatura: Capone-Trombetta

commenti

 

You must be logged in to leave comments.