Anfiteatro - Penna di Lucchio





  • Il settore è caratterizzato da una bella placca verticale incisa da un piccolo tetto e delimitata ai lati da piccoli pilastri che continuano con creste pronunciate fino ad una seconda placca che termina sul sentiero di cresta della Penna.

  • Accesso: Come per gli altri settori

  • Falesia: Penna di Lucchio
  • Settore: Anfiteatro
  • N. Vie: 4
  • Difficoltà: 3b/6b
  • Bellezza:
  • Esposizione: est

  • Chiodatura: Ciomei-Vannucci-Skelzen

  • Nota: in via di esplorazione

  • Tipo: calcare

  • Aggiornato: 2017/04/26
  • Letture: 5928
 

Non ci sono ancora foto nella galleria clicca sotto per inserirne:

 

Gr. N. Nome L. Falesia WIKI Falesia WIKI Voto Rip
4c/5b  Diedro Skelzen 20 m 4c  1 3
Tipo: diedro classico
Chiodatura: Ciomei-Vannucci-Skelzen
4c/5a  Una via per cominciare 20 m 4c  1 3
Tipo: spigolo appoggiato
Chiodatura: Ciomei
6a+/6b  Il pilastro della tribolazione 25 m 6a+  1 5
Nota: seconda lunghezza della via (Gli amici di buricchio)
Tipo: placca fessurata
Chiodatura: Ciomei
3b/6b  gli amici di buricchio 88 m   6
Nota: L1(sia dal diedro che dallo spigolo con diff max 5b).L2-6b.L3-4c.L4-5c/6a La via è di chiaro carattere montano, sfrutta le fessure sulle placche e nel diedro iniziale, da fare un po di attenzione ai sassi smossi sulle cenge, le calate sono tutte attrezzate anche con corda singola da almeno 60mt oppure si può uscire dal sentiero che porta in vetta. Ogni tiro ha un suo nome (L1 Diedro Skelzen,L2 Pilastro della tribolazione,L3 Il tappeto rosso,L4 Fessura del godimento)
Tipo: stile montagna
Chiodatura: Ciomei-Skelzen
Chiodi: 8

commenti

 

You must be logged in to leave comments.