Tuttaltro che Uggia




Descrizione:
Lunga via ideale per principianti o per chi ancora inesperto su vie lunghe. Gradi non troppo elevati e mai troppo esposta, via piacevole con soste molto comode.

Sezione: lombardialombardia

Accesso:
da Chiavenna seguire la SS36 verso Spluga per circa 1Km dalla rotonda. Esattamente alla fine della salita imboccare una stradina molto stretta sulla destra. La stradina conduce ai crotti di Bette (loc.Barini), 150 metri dopo il curvone a destra imboccare lo sterrato verso sinistra. A piedi si segue il sentiero fino al limite sinistro delle placche verso cui si sale. E' possibile lasciare l'auto nell'ampio parcheggio sulla ss36 e seguire le indicazioni a piedi(10min dal parcheggio all'imbocco del sentiero + 10 min di sentiero comodo)

Prima Salita:
Marco Geronimi, Riccardo Lerda, Simone Manzi

Materiale:
Via chiodata dal basso a spit...possibilità di integrare o provare protezioni mobili(friend medio-piccoli e nuts)

Discesa:
Discesa in corda doppia oppure consigliata discesa a piedi proseguendo in piano verso Uggia e dalla sbarra della strada per Dalò seguendo sentiero CAI fino all'attacco.

  • Falesia: -
  • Difficoltà: 6a
  • Altezza: 400-700 / 420 m
  • Data Apertura: Aprile2013
  • Bellezza:
  • Esposizione: sud-sud ovest
  • Chiodatura: Dal basso da Marco Geronimi, Riccardo Lerda
  • Tipo Roccia: Granito con ottima aderenza
  •    Latitudine
    Longitudine
    N 46.3236º
    E 9.3869º
  •    Latitudine
    Longitudine
    N 46.3223º
    E 9.3881º
  • Tipo: Placca in prevalenza appoggiata con due tiri verticali appigliati
  • Nota: La via Tuttaltro che Uggia é quella a sinistra di Navajos e a destra di Innanzitutto
  • Logistica: Avvicinamento rapido e poco faticoso. Presenti molte altre vie sulla stuttura(vedi Placche di Bette guida Valtellina Valchiavenna VSud)
  • Aggiornato: 08/06/2014
  • Letture: 20883

Non ci sono ancora foto nella galleria clicca sotto per inserirne:

 
  Aggiungi Tiro

N. Tiro Lung. Descrizione Difficoltà Obbl.
1 L1 50 m Placca verticale su tacchette poi più appoggiata 5c/6a+ 5c
2 L2 45 m Partenza facile poi ripido spigolo su roccia supergranulosa 5a/5c 5a
3 L3 45 m Tettino appigliato poi placca appoggiata 3b/4b 4b
4 L4 20 m Tiro di raccordo verso sinistra. In origine risalita senza protezioni con un altro itinerario(troppo sporco) 3a 3a
5 L5 45 m Bella fessura poi placca appoggiata 5a/5c 5a
6 L6 35 m Placchetta appoggiata poi cengia (raccordo) 4a 4a
7 L7 35 m Spigolo appigliato poi placca appoggiata 5c/6a+ 6a
8 L8 15 m Muro verticale appigliato, difficile uscita in placca. 6b 6a
9 L9 40 m Placca su piccole prese 5b/6a 5b
10 L10 50 m Facile placca appoggiata in obliquo a destra. 2c 2c
11 L11 40 m Spigolo poi placca in obliquo a sinistra. 3a/4b 3a

commenti

 

You must be logged in to leave comments.