Via dello spigolo delle canne d'organo



Spigolo delle canne d'organo - fabio Spigolo delle canne d'organo
fabio


 

Descrizione:
L1: fessura verticale, o diedro se si passa a sx. Lunghezza circa 10 m. facile(IV+/IV) poi ancora più facile fino alla sosta(III) su un albero.
L2: fessura iniziale e poi placche facili(IV) poi ancora più facile(III+) fino alla catena in sosta. Lungo il tiro, 3 protezioni, 2 cordini ed un chiodo.
L3: rocchetto molto facili(III/III+) con qualche passo un po' più impegnativo(IV). Sosta con cordino e catena di calata.
L4: gradini facili ma esposti(III+)
L5: facile(III). Sosta con cordino all'uscita.
Volendo il IV e V tiro, essendo corti, possono essere accorpati(corda da 60m.).

Accesso:
Arrivati a Porto Ercole(Argentario), attraversare il paese e dirigersi verso la strada panoramica. Dopo qualche Km sulla sx si vede una piazzola non asfaltata, parcheggiare.
Proseguire per qualche decina di m. sulla panoramica e a dx della carreggiata, si nota il sentierino nel bosco che sale ripido alla falesia di Canne d'organo. L'attacco della via è a sx della grotta rossa della falesia.

Materiale:
Friends, Dadi medi, Fettucce per proteggersi e relativi rinvii e cordini per le soste da integrare.

Discesa:
Si può scendere in doppia per la via di salita, facendo attenzione agli aggrovigliamenti della corda sulla roccia ( meglio la matassa all'imbrago). Oppure scendere per il sentiero a sx che percorre il ripido canalone ( attenzione alle corde fisse per niente affidabili).

  • Falesia: -
  • Difficoltà: D-, IV+ obbl.
  • Altezza: 200-380 / 180 m
  • Data Apertura:
  • Bellezza:
  • Esposizione: Sud-Est
  • Tipo Roccia: Calcare fessurato e pieno di buchi.
  •    Latitudine
    Longitudine
    N 42.3712º
    E 11.1810º
  •    Latitudine
    Longitudine
    N 42.3704º
    E 11.1819º
  • Tipo: Facile ma aerea, attenzione ai massi instabili lungo la via, facilmente evitabili.
  • Logistica: Faticosa la discesa se si prende il sentiero del canalone.
  • Aggiornato: 20/08/2016
  • Letture: 12435

Non ci sono ancora foto nella galleria clicca sotto per inserirne:

 
  Aggiungi Tiro

N. Tiro Lung. Descrizione Difficoltà
1 L1 10 m fessura verticale, o diedro se si passa a sx. IV+/V
Gr. Nota: facile(IV+/IV) poi ancora più facile fino alla sosta(III) su un albero.
2 L2 0 m fessura iniziale e poi placche facili III/III+
Gr. Nota: fessura iniziale e poi placche facili (IV) poi ancora più facile(III+) fino alla catena in sosta. Lungo il tiro, 3 protezioni, 2 cordini ed un chiodo.occhetto molto facili(III/III+) con qualche passo un po' più impegnativo(IV). Sosta con cordino e catena di calata.
3 L3 0 m gradini facili ma esposti III+
Gr. Nota:
4 L4 0 m facile. Sosta con cordino all'uscita. Volendo il IV e V tiro, essendo corti, possono essere accorpati(corda da 60m.). III
Gr. Nota:

commenti

 

You must be logged in to leave comments.