Orizzonti di Gloria - Karpos



Orizzonti di Gloria - Karpos Orizzonti di Gloria
Karpos
www.sportful.com

 
Orizzonti di Gloria gallery - Karpos Orizzonti di Gloria gallery
Karpos
www.sportful.com


Descrizione:
Orizzonti di Gloria on Piccolo Lagazuoi
di Manrico Dell'Agnola

Opzione interessante per un giorno con tempo incerto.

Non è un giorno per grandi cose. Oggi Alcide e Andrea sono con noi, ma anche Paolo non vuole uccidersi. Giù sulla pianura sta scintillando di caldo, e in montagna le tempeste stanno in attesa. Non amo i bulloni, ma dovuto in parte alla pigrizia e in parte all'età, non li disprezzo più. Alcune splendide piazzole ci portano ad una cresta affilata, non troppo difficile ma esposta e divertente ... Ancora oggi siamo saliti in uno dei luoghi più belli del mondo.

Interessante e divertente scalata su ottima roccia spittata. Le soste sono sempre confortevoli e sicure, e puoi anche discenderne facilmente.
Il percorso è logico in determinate aree, mentre in altri è necessario seguire la linea dettata dai chiodi. Non è difficile, ma mai banale.
Nei manuali, la difficoltà tecnica è leggermente sottovalutata; si è cercato di rimanere in linea con le gradazioni più affidabili, dato che stiamo parlando di arrampicata sportiva.

Accesso:
Dal parcheggio della funivia Passo Falzarego, salire sulla prima rampa della pista da sci per raggiungere un percorso chiaro verso la a sinistra (ovest) che conduce alla base delle pareti, poi segue un sentiero su ghiaione fino all'inizio della salita (molto evidente a dx una crepa annerita dall'acqua).

Discesa:
Dalla fine del percorso ci si sposta a sinistra, verso ovest, fino a raggiungere il percorso evidente che, usando protezione base ed
un ponte sospeso, vi porta velocemente nuovamente a Passo Falzarego. Se invece si desidera riempire la giornata, è possibile seguire il percorso sopra descritto nella direzione opposta e raggiungere Rifugio Lagazuoi in mezz'ora di facile camminata. Si può godere ottimo cibo e birra e poi scendono attraverso le gallerie, il sentiero o - la scelta più facile - la funivia per la
passaggio.

  • Falesia: -
  • Difficoltà: Fino a 6b (VII); VI- is mandat
  • Altezza:
  • Data Apertura:
  • Bellezza:
  • Esposizione: SOUTHWEST FACE
  • Chiodatura: ROLAND GALVAGNI-DIEGO FILIPPI-GINO MITTEMBERGER 2005
  •    Latitudine
    Longitudine
    N 46.5193º
    E 12.0084º
  •    Latitudine
    Longitudine
    N 46.5192º
    E 12.0088º
  • Nota: https://social.falesia.it/karpos/
  • Aggiornato: 18/10/2017
  • Letture: 4839

GALLERIE


Orizzonti di Gloria - 3 - Karpos
Orizzonti di Gloria - 3
Karpos
www.sportful.com

 
  Aggiungi Tiro

N. Tiro Lung. Descrizione Difficoltà
1 L1 35 m You climb a small, easy slab up to a ledge, then continue straight, first climbing a small overhang and then via a gray slab to the anchor (35 m IV and V). IV/V
2 L2 40 m Straight until you are below a technical bulge; after climbing this you move to the right, following a line of bolts that traverses upward. After this difficult section, some carved slabs take you to a ledge with two bolts and slings (40 m tricky 6a+ then V and VI). V/VI
3 L3 35 m From the belay, straight and then toward the left to a bolt; then back in a bit toward the right via fabulous slabs to the belay (35 m IV and V). IV/V
4 L4 40 m Slightly toward the right via fluid slabs to a ledge that you follow further toward the right to beyond a small rib. Don’t belay under the black crack but 7–8 m to the right (40 m IV and IV+). IV/IV+
5 L5 50 m You climb on yellow rock to the right of the belay (bolt). Further up, a sequence of good holds leads left on the rib, which you follow to scree, climbing up about 15 meters (50 m 6a and VI). VI
6 L6 60 m Via scree toward the right to a black overhang with a bolt (VI can be avoided via the ledge to the left), then after climbing two small overhangs to an easier section and then to scree again, until you are below a yellow overhang (60 m VI then V and V+). V/VI
7 L7 40 m You climb the overhang directly using good “holds” and reach an easy area that takes you to very compact slabs (bolt; if you climb the slab directly it’s a 6b, otherwise to the right it’s VI). A beautiful, slightly easier section then takes you to an exposed edge, which you climb to the top using the layback technique (40 m 6b or VI and V+) V+/6b

commenti

 

You must be logged in to leave comments.