fara san martino

  QRCODE


Imbocco sentiero H1
Giunti a Fara San Martino, seguire le indicazioni per le “Gole” o per il “Monastero”. 
Vi è la possibilità di parcheggiare la macchina in un ampio parcheggio brecciato. 
Proseguendo a piedi lungo la carrareccia (sentiero H1), troviamo il  settore “Gole”, primo settore della falesia.
 - Mario Romano Imbocco sentiero H1 Giunti a Fara San Martino, seguire le indicazioni per le “Gole” o per il “Monastero”. Vi è la possibilità di parcheggiare la macchina in un ampio parcheggio brecciato. Proseguendo a piedi lungo la carrareccia (sentiero H1), troviamo il settore “Gole”, primo settore della falesia.
Mario Romano




Galleria Fotografica


Spigolo e saponetta 7a - Mario Romano Spigolo e saponetta 7a
Mario Romano


 
La falesia è composta da 8 settori con oltre 100 vie di difficoltà compresa tra i
gradi 5 e 7c+ della scala francese e di lunghezza variabile dai 12 ai
30 metri. La falesia è di roccia calcarea, con pareti appoggiate, verticali o
leggermente strapiombanti. Arrampicata prevalentemente di placca, tecnica
basata su piccoli appigli e aderenza.
 - Mario Romano La falesia è composta da 8 settori con oltre 100 vie di difficoltà compresa tra i gradi 5 e 7c+ della scala francese e di lunghezza variabile dai 12 ai 30 metri. La falesia è di roccia calcarea, con pareti appoggiate, verticali o leggermente strapiombanti. Arrampicata prevalentemente di placca, tecnica basata su piccoli appigli e aderenza.
Mario Romano


 

La falesia si inserisce nel suggestivo imbocco del vallone di Fara San Martino estendendosi lungo una parte del sentiero H1 che conduce alla imponente vetta di “Monte Amaro”. Gli appassionati di free climbing o coloro che desiderano avvicinarsi a questo sport nella nostra falesia, potranno ammirare panorami mozzafiato e subire il fascino della storia, della leggenda e delle tradizioni legate a questi luoghi. - Mario Romano La falesia si inserisce nel suggestivo imbocco del vallone di Fara San Martino estendendosi lungo una parte del sentiero H1 che conduce alla imponente vetta di “Monte Amaro”. Gli appassionati di free climbing o coloro che desiderano avvicinarsi a questo sport nella nostra falesia, potranno ammirare panorami mozzafiato e subire il fascino della storia, della leggenda e delle tradizioni legate a questi luoghi.
Mario Romano


 

Non ci sono ancora Video nella galleria clicca sotto per inserirne:

 

Settori (Vie)

N. Nome Vie Grado
1 Settore GoleSettore Gole 33 5a/7c+
2 Settore MonasteroSettore Monastero 13 5a/7b
3 Settore MurettoSettore Muretto 15 5a/6c+
4 Settore di ChietiSettore di Chieti 6 4c/7a
5 Piz de San MartinePiz de San Martine 20 5b/7a+
6 Settore ChiesettaSettore Chiesetta 4 5a/5c
7 VenticelloVenticello 5 6b/7a
8 Dolce TramontoDolce Tramonto 6 6a+/6c
N. Nome Lung. Difficoltà
1 25 anni dopo 110 m. dal 6a+ al 7a+
2 Alzata con pugno 80 m. Max 6c

commenti

 

Falesia Avatar
   
500
Leave a comment...