le torrette

  QRCODE



Questa vasta falesia, che presenta diversi settori adiacenti, è stato scoperto e attrezzata da Paolo Vitali e Sonja Brambati, con un grande lavoro, ed è ubicata poco a monte del paese di Ballabio, in Valsassiana.
L'arrampicata si svolge su muri verticali o strapiombanti, ed è sovente fisica e di resistenza.
Vi sono un centinaio di tiri di corda, di difficoltà medio - alta.
La maggior parte dei tiri difficili, tranne ove non specificato, è stata liberata da Paolo viali.
Per la sua comodità questo sito è assai frequentato in ogni stagione, anche in virtù dell'ottima attrezzatura a fix.
Nel settore Cuore Alpino la roccia asciuga molto lentamente.
In estate il luogo è in genere troppo caldo a eccezione della fascia basale nel bosco.

Ringraziamo il portale:
http://larioclimb.paolo-sonja.net/falesie_lecco/torrette/ - Lario Climb
fonte di una parte del materiale.
Il portale di Paolo Vitali e Sonia Brambati ospita molte altre Falesie del Lecchese ed aggiornamenti.

 
Accesso: Raggiungere l'abitato di Ballabio. Per chi viene da Lezzo poco prima del rondò al termine del rettilineo, si svolta a dx in "Via Valderia" in corrispondenza di un ristorante chiamato "Ca' Formai".
Si parcheggia sulla dx quasi al termine della piccola strada. Da lì si prosegue a piedi verso monte lungo il sentiero N.34 fino al primo tornante a dx. Da qui si taglia a sx nel bosco raggiungendo il settore "Prmo Piano" posto appunto al primo livello.
Costeggiarlo a sx per salire per un sentierino fino all'imbocco di una cengia a dx che passa sotto il settote "Secondo Piano", con corde fisse e soste di partenza.
Continuando in salita si raggiunge invece la terrazza del settore "Terzo Piano", da cui verso dx (si percorre un breve tratto esposto dotato di una catena) si entra in un canale ghiaioso. Si scende qualche metro per prendere la rampa che porta a "Trappol Music".
Per il settore "Cuore Alpino" invece proseguire per il sentiero principale poco oltre il tornante, salendo quindi a sx lungo una ripida traccia nel bosco.
Avvicinamento circa 10 minuti.

  • Falesia: le torrette
  • N. Vie: 103
  • Difficoltà: 5b/8a+
  • Altezza: 810 mt.
  • Bellezza:
  • Esposizione: Consigliato per mezze stagioni. Da evitare nelle stagioni più calde.
  • Chiodatura: Ottima chiodatura realizzata con fix. Hanno chiodato: Paolo Vitali e Sonja Brambati.
  • Tipo Roccia: Si tratta di movimenti in leggero strapiombo oppure su piccoli tetti pronunciati. Per le tacche molto piccole ci vuole buona resistenza e velocità.
  • Latitudine/Longitudine
    N 45.8938º/E 9.4304º
  • Latitudine/Longitudine
    N 45.8928º/E 9.4288º
  • Accuratezza delle coordinate:
  •  Curatori / Principali wikiers: Tater: 25, moonwalker: 3, Climb0n3: 2, manu: 1, iltrex: 1, miki: 1,
  • Biblio: Per maggiori info: Larioclimb
  • Links:
        Aggiungi Links dal Web
  • Logistica: Per maggiori Info: Lario Climb
  • Aggiornato: 11/11/2016
  • Letture: 36060

Non ci sono ancora foto nella galleria clicca sotto per inserirne:

 

 Video dal Web

Per segnalare video che potrebbero offendere, violare diritti di Autore o comunque video non appropriati utilizzare il bottone 'Segnala'

N. Nome Vie Grado
1 Primo PianoPrimo Piano 15 5b/7b
2 Secondo PianoSecondo Piano 15 5c/7c+
3 Terzo PianoTerzo Piano 26 6a/8a+
4 Trappol MusicTrappol Music 15 5b/7c
5 Cuore AlpinoCuore Alpino 32 5c/7c+
N. Nome Lung. Difficoltà

commenti

 

Falesia Avatar
   
500
Leave a comment...