La ravoire

  QRCODE





  • Falesia nata negli anni '80 per opera di forti arrampicatori come Corrado Framarin, Guido Azzalea, Hans Marguerettaz e Andrea Plat.
    Qui sono nate le prime vie dure della Valle d'Aosta
    La falesia offre un arrampicata "old school" verticale e leggermente appoggiata, liscia e compatta, estremamente tecnica.
    l'esposizione permette di arrampiacata anche nelle belle giornate invernali
  • Accesso: dall'autostrada A5, uscire a Aosta Ovest e proseguire in direzione Courmayeur fino ad Arvier, da dove si svolta a sinistra per la Valgrisenche. Subito dopo la frazione La Ravoire, prima di un paravalanghe, si parcheggia sulla sinistra a due passi dalla parete.
  • Falesia: La ravoire
  • N. Vie: 28
  • Difficoltà: 4b/7c
  • Altezza: 1020 mt.
  • Bellezza:
  • Esposizione: Sud
  • Latitudine/Longitudine
    N 45.6942º/E 7.1439º
  • Latitudine/Longitudine
    N 45.6942º/E 7.1440º
  • Accuratezza delle coordinate:
  •  Curatori / Principali wikiers: moonwalker: 32,
  • Aggiornato: 01/11/2016
  • Letture: 4673

Non ci sono ancora foto nella galleria clicca sotto per inserirne:

 


Hai scelto di non utilizzare cookie di 'Marketing' quindi questo contenuto non può essere visualizzato. Cambia Cookie Policy

Settori (Vie)

N. Nome Vie Grado
1 La ravoireLa ravoire 28
N. Nome Lung. Difficoltà

commenti

 

You must be logged in to leave comments.