ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

ZetaClimb

Forum dedicato alla ZetaClimb, la palestra e la comunità che ci ha visto crescere


Vai alla pagina 1, 2, 3  Successivo
       

ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

Un nuovo strumento di tortura è stato partorito da Sua Somma Perfidia Corpulenta, con l'intento di decimare le schiere dei Gecki...

a tale strumento è stato dato il pindarico nome "Il Volo del Gibbone" ed è composto da una sequenza di 13 movimenti degni della più oscura segreta della Santa Inquisizione;

il primo movimento è quello che da il nome a detta nefandezza e descrive il punto più basso a cui potrà mai scendere un climber....

....un volo, perlappunto!

devo peraltro aggiungere (mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa)che, anche se inconsapevolmente, ho dato io stesso il mio contributo a che questo diabolico strumento venisse realizzato, quindi, al fine di espiare le mie colpe, esorto tutti i gecki a distruggerlo, chiudendolo nel più breve tempo possibile e ritornare più baldanzosi che pria, alle nostre amate tacchette.... 😉

Alè Gecki, facciamoci onore 😁

19/04/07 @ 23:25:10
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

danser ha scritto:
Un nuovo strumento di tortura è stato partorito da Sua Somma Perfidia Corpulenta, con l'intento di decimare le schiere dei Gecki...

a tale strumento è stato dato il pindarico nome "Il Volo del Gibbone" ed è composto da una sequenza di 13 movimenti degni della più oscura segreta della Santa Inquisizione;

il primo movimento è quello che da il nome a detta nefandezza e descrive il punto più basso a cui potrà mai scendere un climber....

....un volo, perlappunto!

devo peraltro aggiungere (mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa)che, anche se inconsapevolmente, ho dato io stesso il mio contributo a che questo diabolico strumento venisse realizzato, quindi, al fine di espiare le mie colpe, esorto tutti i gecki a distruggerlo, chiudendolo nel più breve tempo possibile e ritornare più baldanzosi che pria, alle nostre amate tacchette.... 😉

Alè Gecki, facciamoci onore 😁


Mo siete diventati i gecki? Col "ck" poi... siamo passati dalle farfalline ai danzatori ai ricchioni volanti...

Mo pure i gecki andiamo a scomodare... zamper deciditi una buona volta, hai passato piu fasi di rinnovamento tu della DC...

20/04/07 @ 01:17:00
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

si mo so gecki... coll'occhi a palla. nun se ponno guardà.

:::::::::::::::::

ALLORA! GIBBONI E GIBBONE!

:monkey: :monkey: :monkey:

SI! 😃

Il volo del gibbone adorna da ieri la sala boulder: ovvero la nostra base.

Ma non solo!
I Gibboni si espandono... e senza farsi notare hanno invaso la parte bassa, con un traverso che parte su volume rotondo rosso e finisce dall'altra parte.
Ma ancora non ha un nome, non è finito (forse) e non è stato omologato.

Invece il volo del gibbone è stato omologato da alvise e dato D

Dunque... benchè il povero zamper 👴🏻 cerchi di arrivarci statico avvolgendosi a tortiglione, per partire occorre lanciarsi a capofitto.

Si prendono la 1s e 1d e ci si guarda attorno...
si vede sopra la 4d e la 5s...

🙄 uhm e dove stanno la 2 e la 3 ???


SORPRESA!!! 😈

sono dall'altra parte! 😁
la 2 è quel presone grosso a forma di lingua d'elefante all'uscita del primo tettino basso.

a quella ci si deve lanciare e tenerla... se non si vuole finire ammucchiati nel cimitero dei gecki (l'angolo in fondo a destra)


è qui che si vede il vero gibbone!

Il gecko occulto infatti o si atturnicherà sghimbescio o si lancerà strusciando i piedi a terra come un paralitico sbalzato fuori dalla carrozzella.

Il vero gibbone, gambe piegate, userà il ritorno dalla prima sbandierata per andare a prendere la maniglia in alto (se non lo fa continuerà a pendolare per una decina di minuti e non è bello ciò) ruoterà elegantemente su se stesso e tornerà prossimo al punto di partenza.

Dopo questo sfoggio di superiorità aerea, emettendo i noti "uh uh uh " di soddisfazione, si sposterà lungo lo strapiombo.

Dalla s6d (pinzata grossa) alla 7s il gibbone incrocierà in modo da voltarsi schiena alla parete, mostrando così i genitali agli astanti.
(è vietato indulgere in questa posizione per più di 3 secondi o scatta la denuncia per esibizionismo e atti osceni in luogo pubblico).

Si raggiunge alfine un amato pomello a recchia di topo, ci si accoppia (intendo le mani, sopra, non carnalmente con il pomello o con un passante) e ci si allunga verso il già noto pisello di mammuth che fa bella mostra di se a metà tetto, di destro.

Si prende, di sinistro, l'abbeveratoio del gibbone (è come un'acquasantiera, da essa il gibbone trae forza e sostentamento spirituale) indi, di destro, il fermalibri rosa (i gibboni sono acculturati), la valva della bivalva sul tetto, si portano le gambe con eleganza dall'altra parte e ci si accoppia sul bicorno.

TOP! per un gibbone è facile, per un gecko è un incubo a colori.

E' vietato accoppiarsi con la solita colonna. Non ci sono scuse. Lo dico per quelli che sono soliti indulgere in questo insano piacere. Ci siamo capiti, eh!? 🤐

Ieri è venuto su Alvise con il corso e non abbiamo potuto provare i passaggi in continuità.

Alè subcomandante! A te l'onore della prima libera.


😃 😃 😃 😃 😃

20/04/07 @ 07:19:14
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

Buzz ha scritto:
si mo so gecki... coll'occhi a palla. nun se ponno guardà.

:::::::::::::::::

ALLORA! GIBBONI E GIBBONE!

:monkey: :monkey: :monkey:

SI! 😃

Il volo del gibbone adorna da ieri la sala boulder: ovvero la nostra base.

Ma non solo!
I Gibboni si espandono... e senza farsi notare hanno invaso la parte bassa, con un traverso che parte su volume rotondo rosso e finisce dall'altra parte.
Ma ancora non ha un nome, non è finito (forse) e non è stato omologato.

Invece il volo del gibbone è stato omologato da alvise e dato D

Dunque... benchè il povero zamper 👴🏻 cerchi di arrivarci statico avvolgendosi a tortiglione, per partire occorre lanciarsi a capofitto.

Si prendono la 1s e 1d e ci si guarda attorno...
si vede sopra la 4d e la 5s...

🙄 uhm e dove stanno la 2 e la 3 ???


SORPRESA!!! 😈

sono dall'altra parte! 😁
la 2 è quel presone grosso a forma di lingua d'elefante all'uscita del primo tettino basso.

a quella ci si deve lanciare e tenerla... se non si vuole finire ammucchiati nel cimitero dei gecki (l'angolo in fondo a destra)


è qui che si vede il vero gibbone!

Il gecko occulto infatti o si atturnicherà sghimbescio o si lancerà strusciando i piedi a terra come un paralitico sbalzato fuori dalla carrozzella.

Il vero gibbone, gambe piegate, userà il ritorno dalla prima sbandierata per andare a prendere la maniglia in alto (se non lo fa continuerà a pendolare per una decina di minuti e non è bello ciò) ruoterà elegantemente su se stesso e tornerà prossimo al punto di partenza.

Dopo questo sfoggio di superiorità aerea, emettendo i noti "uh uh uh " di soddisfazione, si sposterà lungo lo strapiombo.

Dalla s6d (pinzata grossa) alla 7s il gibbone incrocierà in modo da voltarsi schiena alla parete, mostrando così i genitali agli astanti.
(è vietato indulgere in questa posizione per più di 3 secondi o scatta la denuncia per esibizionismo e atti osceni in luogo pubblico).

Si raggiunge alfine un amato pomello a recchia di topo, ci si accoppia (intendo le mani, sopra, non carnalmente con il pomello o con un passante) e ci si allunga verso il già noto pisello di mammuth che fa bella mostra di se a metà tetto, di destro.

Si prende, di sinistro, l'abbeveratoio del gibbone (è come un'acquasantiera, da essa il gibbone trae forza e sostentamento spirituale) indi, di destro, il fermalibri rosa (i gibboni sono acculturati), la valva della bivalva sul tetto, si portano le gambe con eleganza dall'altra parte e ci si accoppia sul bicorno.

TOP! per un gibbone è facile, per un gecko è un incubo a colori.

E' vietato accoppiarsi con la solita colonna. Non ci sono scuse. Lo dico per quelli che sono soliti indulgere in questo insano piacere. Ci siamo capiti, eh!? 🤐

Ieri è venuto su Alvise con il corso e non abbiamo potuto provare i passaggi in continuità.

Alè subcomandante! A te l'onore della prima libera.


😃 😃 😃 😃 😃


Caz..! maestro le avevo detto che io sarei stato in terra d'abruzzo e lei mi traccia la via giusta per mettere in scena la massima espressione del nostro atto arrampicatorio (ndr "stile" sa troppo di fighetto) ..peccato..non sarò di certo il primo..a meno che lei non transenni l'area o decida di usare quella sugnia di maiale che le ho portato da Campotosto.
..Rosico come una scimmia.. e d'altronde in quale altro modo potrei rosicare?

ps ma il mio urlo di battaglia comunque scuoterà gli animi dei climbers abruzzesi di certo intorpiditi da montepulciano e arrosticini!

..a proposito per segnare il territorio, posso pisciare sulle prese?

20/04/07 @ 08:38:58
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

swarma ha scritto:

ps ma il mio urlo di battaglia comunque scuoterà gli animi dei climbers abruzzesi di certo intorpiditi da montepulciano e arrosticini!

..a proposito per segnare il territorio, posso pisciare sulle prese?

facci, facci pure subcomandante...
non in palestra però, eh?

20/04/07 @ 09:03:21
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

il volo del gibbone è :

- Un piacere da provare - lasciate perdere l'economia dei movimenti, tuffatevi il più possibile.

- Un piacere da guardare - è bello vedere un animale nel suo stato naturale esibirsi in turnicamenti estremi.

- Un piacere da ascoltare - ma si ...siate liberi di emettere urla gutturali hu hu hu

20/04/07 @ 09:54:59
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

Devo dire che kerberus ha fornito ampia consulenza allo sviluppo della pura gestalt gibbonesca 😁

20/04/07 @ 09:57:31
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

Buzz ha scritto:
Devo dire che kerberus ha fornito ampia consulenza allo sviluppo della pura gestalt gibbonesca 😁

La prossima settimana spero di riuscire a ritornare in prima linea con i Gibboni, questa maledetta tendinite mi ha stancato e spero di debellarla a breve.....

....intanto: GRAZIE PRESIDE'!!!

20/04/07 @ 14:44:36
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

aggredilo ha scritto:
Buzz ha scritto:
Devo dire che kerberus ha fornito ampia consulenza allo sviluppo della pura gestalt gibbonesca 😁

La prossima settimana spero di riuscire a ritornare in prima linea con i Gibboni, questa maledetta tendinite mi ha stancato e spero di debellarla a breve.....

....intanto: GRAZIE PRESIDE'!!!


a cazzaro...ieri facevi il gibbone in quota !!! non mi dire che li la tendinite non la sentivi.

come disse Vulvia :
E' proprio vero, tira più un pelo di fi.... scusate... ehmmm che un carro di buoi! scusatemi scusatemi su... RIEDUCATIONAL CHANNEL!

20/04/07 @ 16:07:10
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

KerberuS ha scritto:
aggredilo ha scritto:
Buzz ha scritto:
Devo dire che kerberus ha fornito ampia consulenza allo sviluppo della pura gestalt gibbonesca 😁

La prossima settimana spero di riuscire a ritornare in prima linea con i Gibboni, questa maledetta tendinite mi ha stancato e spero di debellarla a breve.....

....intanto: GRAZIE PRESIDE'!!!


a cazzaro...ieri facevi il gibbone in quota !!! non mi dire che li la tendinite non la sentivi.

beh non si può sottovalutare l'effetto curativo dell'aria fine in alta quota 😁

20/04/07 @ 16:08:42
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

Buzz ha scritto:
KerberuS ha scritto:
aggredilo ha scritto:
Buzz ha scritto:
Devo dire che kerberus ha fornito ampia consulenza allo sviluppo della pura gestalt gibbonesca 😁

La prossima settimana spero di riuscire a ritornare in prima linea con i Gibboni, questa maledetta tendinite mi ha stancato e spero di debellarla a breve.....

....intanto: GRAZIE PRESIDE'!!!


a cazzaro...ieri facevi il gibbone in quota !!! non mi dire che li la tendinite non la sentivi.

beh non si può sottovalutare l'effetto curativo dell'aria fine in alta quota 😁

Il mio presidente....... questo è il mio presidente!!

20/04/07 @ 16:22:44
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

Buzz ha scritto:
KerberuS ha scritto:
aggredilo ha scritto:
Buzz ha scritto:
Devo dire che kerberus ha fornito ampia consulenza allo sviluppo della pura gestalt gibbonesca 😁

La prossima settimana spero di riuscire a ritornare in prima linea con i Gibboni, questa maledetta tendinite mi ha stancato e spero di debellarla a breve.....

....intanto: GRAZIE PRESIDE'!!!


a cazzaro...ieri facevi il gibbone in quota !!! non mi dire che li la tendinite non la sentivi.

beh non si può sottovalutare l'effetto curativo dell'aria fine in alta quota 😁

😯

20/04/07 @ 16:26:43
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

Buzz ha scritto:
KerberuS ha scritto:
aggredilo ha scritto:
Buzz ha scritto:
Devo dire che kerberus ha fornito ampia consulenza allo sviluppo della pura gestalt gibbonesca 😁

La prossima settimana spero di riuscire a ritornare in prima linea con i Gibboni, questa maledetta tendinite mi ha stancato e spero di debellarla a breve.....

....intanto: GRAZIE PRESIDE'!!!


a cazzaro...ieri facevi il gibbone in quota !!! non mi dire che li la tendinite non la sentivi.

beh non si può sottovalutare l'effetto curativo dell'aria fine in alta quota 😁

Si ma nemmeno quello dei peli di fi.. hai mai provato a farci una tisana?












:baah:

20/04/07 @ 18:39:29
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

GherardRosenthal ha scritto:
Buzz ha scritto:
KerberuS ha scritto:
aggredilo ha scritto:
Buzz ha scritto:
Devo dire che kerberus ha fornito ampia consulenza allo sviluppo della pura gestalt gibbonesca 😁

La prossima settimana spero di riuscire a ritornare in prima linea con i Gibboni, questa maledetta tendinite mi ha stancato e spero di debellarla a breve.....

....intanto: GRAZIE PRESIDE'!!!


a cazzaro...ieri facevi il gibbone in quota !!! non mi dire che li la tendinite non la sentivi.

beh non si può sottovalutare l'effetto curativo dell'aria fine in alta quota 😁

Si ma nemmeno quello dei peli di fi.. hai mai provato a farci una tisana?


HHAHAHAHHHAHAH
con questa risposta meriti un oscar !! :primo:












:baah:

20/04/07 @ 20:58:27
 
 
  

Re: ZetaContest : un nuovo strumento di tortura...

Buzz ha scritto:
si mo so gecki... coll'occhi a palla. nun se ponno guardà.

:::::::::::::::::

ALLORA! GIBBONI E GIBBONE!

:monkey: :monkey: :monkey:

SI! 😃

Il volo del gibbone adorna da ieri la sala boulder: ovvero la nostra base.

Ma non solo!
I Gibboni si espandono... e senza farsi notare hanno invaso la parte bassa, con un traverso che parte su volume rotondo rosso e finisce dall'altra parte.
Ma ancora non ha un nome, non è finito (forse) e non è stato omologato.

Invece il volo del gibbone è stato omologato da alvise e dato D

Dunque... benchè il povero zamper 👴🏻 cerchi di arrivarci statico avvolgendosi a tortiglione, per partire occorre lanciarsi a capofitto.

Si prendono la 1s e 1d e ci si guarda attorno...
si vede sopra la 4d e la 5s...

🙄 uhm e dove stanno la 2 e la 3 ???


SORPRESA!!! 😈

sono dall'altra parte! 😁
la 2 è quel presone grosso a forma di lingua d'elefante all'uscita del primo tettino basso.

a quella ci si deve lanciare e tenerla... se non si vuole finire ammucchiati nel cimitero dei gecki (l'angolo in fondo a destra)


è qui che si vede il vero gibbone!

Il gecko occulto infatti o si atturnicherà sghimbescio o si lancerà strusciando i piedi a terra come un paralitico sbalzato fuori dalla carrozzella.

Il vero gibbone, gambe piegate, userà il ritorno dalla prima sbandierata per andare a prendere la maniglia in alto (se non lo fa continuerà a pendolare per una decina di minuti e non è bello ciò) ruoterà elegantemente su se stesso e tornerà prossimo al punto di partenza.

Dopo questo sfoggio di superiorità aerea, emettendo i noti "uh uh uh " di soddisfazione, si sposterà lungo lo strapiombo.

Dalla s6d (pinzata grossa) alla 7s il gibbone incrocierà in modo da voltarsi schiena alla parete, mostrando così i genitali agli astanti.
(è vietato indulgere in questa posizione per più di 3 secondi o scatta la denuncia per esibizionismo e atti osceni in luogo pubblico).

Si raggiunge alfine un amato pomello a recchia di topo, ci si accoppia (intendo le mani, sopra, non carnalmente con il pomello o con un passante) e ci si allunga verso il già noto pisello di mammuth che fa bella mostra di se a metà tetto, di destro.

Si prende, di sinistro, l'abbeveratoio del gibbone (è come un'acquasantiera, da essa il gibbone trae forza e sostentamento spirituale) indi, di destro, il fermalibri rosa (i gibboni sono acculturati), la valva della bivalva sul tetto, si portano le gambe con eleganza dall'altra parte e ci si accoppia sul bicorno.

TOP! per un gibbone è facile, per un gecko è un incubo a colori.

E' vietato accoppiarsi con la solita colonna. Non ci sono scuse. Lo dico per quelli che sono soliti indulgere in questo insano piacere. Ci siamo capiti, eh!? 🤐

Ieri è venuto su Alvise con il corso e non abbiamo potuto provare i passaggi in continuità.

Alè subcomandante! A te l'onore della prima libera.


😃 😃 😃 😃 😃


peccato per il subcomandante,ma dovrà accontentarsi della terza libera, infatti, stasera, 2 gecki hanno volteggiato sinuosamente lungo tutto il tracciato, raggiungendo l'orgasmo al top;

per motivi si sicurezza e per evitare rappresaglie nei loro confronti, non faremo nomi,(posso solo dire che uno dei due è persona di una certa età e sfoggia una fluente barba sale e pepe)ma su mia esplicita quanto ferma richiesta, è stato stabilito che, stasera,non ci prenderemo i punti e che la performance verrà ripetuta in presenza di almeno 2 (due) gibboni 😉 😉 😉

Il Volo del Gibbone non ha più segreti per noi, così come il tentativo di invasione in sala grande,da noi usato per portare la nostra tonica muscolatura alla giusta temperatura, onde poterci ingaggiare su qualcosa di più produttivo e gratificante 😃 😃 😃

20/04/07 @ 22:51:24
 
 
  
Mostra prima i messaggi di:

       
Vai alla pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3