quale scarpa????

Arrampicata e Alpinismo

dalla scarpetta al chiodo da ghiaccio...



       

quale scarpa????

vorrei prendere un paio di nuove scarpe per fare qualche uscita anche in inverno... sono tentato dal modello trango evo della sportiva..... ma ho paura che, avessi intenzione di usarli queste'estate per delle uscite lunghe, mi distruggano i piedi..... meglio delle normali scarponcini da trekking?????

08/11/09 @ 13:11:14
 
 

Re: quale scarpa????

non si capisce cosa hai intenzione d fare dalla domanda....
arrampicare in palestra (artificiale o naturale)....
arrampicare vie lunghe....
trekking serio...
passeggiatine?!

10/11/09 @ 09:27:30
 
 

Re: quale scarpa????

renydedo ha scritto:
non si capisce cosa hai intenzione d fare dalla domanda....
arrampicare in palestra (artificiale o naturale)....
arrampicare vie lunghe....
trekking serio...
passeggiatine?!

la trango evo della sportiva è uno scarpone da ghiaccio!
magari per passeggiatine in alta quota...
ottimo scarpone (per quanto ho sentito dire da chi lo usa)
io ho i Trango Alp (Sportiva) e mi ci trovo molto bene (senz'altro meno "estremi" dell' EVO
io ho tenuto molto conto anche del peso, e, non facendo cascate di ghiaccio, ho preferito i 1.450 gr. dei miei contro i 2.050 dell'evo 😉

10/11/09 @ 10:44:47
 
 

Re: quale scarpa????

renydedo ha scritto:
non si capisce cosa hai intenzione d fare dalla domanda....
arrampicare in palestra (artificiale o naturale)....
arrampicare vie lunghe....
trekking serio...
passeggiatine?!
effettivamente non mi sono spiegato bene... Fino ad ora ho usato per le mie uscite in montagna degli scarponcini da trekking di fascia medio bassa... Ora che ho maturato un po di esperienza ho intenzione di iniziare a fare qualche uscita un po più impegnativa, rivolto più all'alpinismo.... cerco quindi una scarpa polivalente. Per fare un esempio: a metà luglio salire sul cervino e la settimana dopo fare un'escursione da Susa al Rocciamelone e la settimana dopo ancora salire a capanna margherita.... So che sono 2 cose nettamente diverse, delle scarpe tipo i trango possono andar bene???

10/11/09 @ 13:57:48
 
 

Re: quale scarpa????

con i miei Trango Alp sono stato alla capanna margherita quest'estate e mi sono trovato benissimo...
ripeto: tieni conto anche del peso... non è un dettaglio da nulla quando cammini per delle ore!
io, personalmente, lascerei perdere gli EVO (fra l'altro spendi anche meno!)

10/11/09 @ 14:14:11
 
 

Re: quale scarpa????

Mr.Orange ha scritto:
con i miei Trango Alp sono stato alla capanna margherita quest'estate e mi sono trovato benissimo...
ripeto: tieni conto anche del peso... non è un dettaglio da nulla quando cammini per delle ore!
io, personalmente, lascerei perdere gli EVO (fra l'altro spendi anche meno!)

ma io veramente da qualunque parte guardo trovo gli evo a meno e che pesano anche meno.... 1250g contro i 1450g degli Alp...

http://www.pennenteout...p;Itemid=1

http://www.pennenteout...p;Itemid=1

10/11/09 @ 20:32:31
 
 

Re: quale scarpa????

da come ho capito per il tuo uso puo' andare bene uno scarpone da alpinismo ramponabile con il sistema semiautomatico, con una buona protezione dall'umidita' (goretex e similaria) e suola scolpita. In genere tutto questo si paga in termini di sensibilita' al piede nei passaggi di roccia e di eventuale cappa al piede in giornate troppo calde. Il primo problema lo risolvi facendo un po piu' di attenzione e provando i vari modelli per scegliere il compromesso migliore tra comodita' e sensibilita'. Il problema del caldo lo risolvi usando calzettoni traspiranti (e' inutile avere la scarpa fatta con il tessuto piu' traspirante del mondo se poi ci metti sotto il calzettone bianco di spugna).

dopo tutto il pistolotto teorico una paio di modelli:
Asolo: sia Expert GV che Alpinist GV
Aku: Spider light gtx
Boreal: Nelion
LaSportiva Nepal trek

10/11/09 @ 20:48:30
 
 

Re: quale scarpa????

paoloxyx ha scritto:
Mr.Orange ha scritto:
con i miei Trango Alp sono stato alla capanna margherita quest'estate e mi sono trovato benissimo...
ripeto: tieni conto anche del peso... non è un dettaglio da nulla quando cammini per delle ore!
io, personalmente, lascerei perdere gli EVO (fra l'altro spendi anche meno!)

ma io veramente da qualunque parte guardo trovo gli evo a meno e che pesano anche meno.... 1250g contro i 1450g degli Alp...

http://www.pennenteout...p;Itemid=1

http://www.pennenteout...p;Itemid=1

boh.....
http://www.sportler.co...tx_9787644

http://www.sportler.co...-gtx_48591

io avevo visto questi prezzi e mi ricordo che quando ho comprato i miei gli evo costavano di più...
e come vedi pesano meno i trango alp! 725 contro 1025 (qui mettono il peso di 1 scarpone)

10/11/09 @ 21:54:00
 
 

Re: quale scarpa????

Mr.Orange ha scritto:


http://www.sportler.co...-gtx_48591

io avevo visto questi prezzi e mi ricordo che quando ho comprato i miei gli evo costavano di più...
e come vedi pesano meno i trango alp! 725 contro 1025 (qui mettono il peso di 1 scarpone)

aspetta tu stai parlando dei nepal evo... io dei trango S EVO.....
http://www.sportler.co...-gtx_48603

10/11/09 @ 22:20:21
 
 

Re: quale scarpa????

paoloxyx ha scritto:
Mr.Orange ha scritto:


http://www.sportler.co...-gtx_48591

io avevo visto questi prezzi e mi ricordo che quando ho comprato i miei gli evo costavano di più...
e come vedi pesano meno i trango alp! 725 contro 1025 (qui mettono il peso di 1 scarpone)

aspetta tu stai parlando dei nepal evo... io dei trango S EVO.....
http://www.sportler.co...-gtx_48603

scusa, pensavo che EVO fosse un unico modello..non avevo fatto caso che ci sono due tipi..

11/11/09 @ 09:43:20
 
 

Re: quale scarpa????

Ciao,
Io ho i Trango S Evo, uguali a quelli dell'ultima foto.
Mi ci trovo bene, sia su sentieri normali che un poco più tecnici e anche in vie ferrate.
L'unico neo che ho rilevato io (impressione personale però) è rigidità e peso, ma devo dire, ad onor del vero, che ho iniziato a notare il tutto quest'anno quando ho ripreso a camminare dopo essermi preso una brutta distorsione alla caviglia sx a seguito di un bel volo in falesia.
Ciao,

18/11/09 @ 22:27:40
 
 

Re: quale scarpa????

ho trovato in 2 negozi questo modello di scarpa sui 100€ (la foto del sito e solo per indicarvi con precisione il modello) sul sito della dolomite non li trovo e vorrei sapere se vannobane anche d'inverno e se sono ramponabili.... qualcuno di voi li ha????


http://www.peiranospor...FIEMME.jpg

modello dolomite fiemme

26/11/09 @ 21:21:16
 
 

Re: quale scarpa????

Sono ramponabili solo con i ramponi con "cuffia" sia sul tallone che sulla
punta, non con gli automatici. In ogni caso quella è una pedula leggera, d'inverno la usi al massimo per ciaspolate o escursioni con ramponi "turistici" su neve non troppo profonda...di sicuro non sono per percorsi impegnativi o ghiacciaio. Ottimi per uscite estive. Non farti imbrogliare dalla targhetta "gore-tex", se la fodera in membrana non è estesa anche al sottopiede
(puoi verificare togliendo la suoletta) l'impermeabilità non è garantita.

05/12/09 @ 11:37:09
 
 

Re: quale scarpa????

in perù sono arrivato a 4500mt con gente in sandali.
sul Fuji in Giappone ho trovato gente con calzature avente una semplice suola di gomma.
io stesso in sandali di cuoio ho fatto una ferrata con tratti di ghiaccio.
quello che voglio dire è che l'importante è capire che rapporto cerchi con la montagnia in base alla tua personalità, la scarpa è una conseguenza.
consiglio mio n'à bella tennis da corsa comoda e leggera vai dappertutto.
ovviamente stiamo parlando di trekking per quanto serio sia!

12/12/09 @ 02:20:47
 
 

Re: quale scarpa????

Così se poi ti sloghi il piede o ti rompi un'unghia in discesa magari ti dobbiamo anche venire a prendere...., anch'io uso scarpe leggere
all'occorrenza (avvicinamenti pro arrampicata), ma se devo fare un
trekking (o una ferrata), quantomeno una pedula è necessaria.
Se poi fai trail-running è un'altra cosa, ma di certo non correrai sulle
ferrate.

15/12/09 @ 13:19:53
 
 
Mostra prima i messaggi di:

       
Pagina 1 di 1