mano destra e grigri

Arrampicata e Alpinismo

dalla scarpetta al chiodo da ghiaccio...


Vai alla pagina 1, 2  Successivo
       

mano destra e grigri

nel caso ipotetico di mal funzionamento del grigri, tenere la corda con la mano destra posizionata in basso (tipo come si fa col secchiello) può frenare una caduta (con lo stesso meccanismo del secchiello)? oppure l'assicuratore si brucia la mano e non può farci nulla?


questa strana curiosità mi è venuta in mente leggendo e sentondo ipotesi sul mancato funzionamento del grigri (non a causa di un errore umano, ma x un malfunzionamento del grigri). ma quanto è reale questa probabilità? e x quali cause potrebbe avvenire?


un' altra domanda: ho un amico che tiene il grigri con la sinistra (in tutte le situazioni), quanto è sbagliato?

28/08/09 @ 09:09:43
 
 
  

Re: mano destra e grigri

se blocchi la corda con la mano quella si ferma xò è logico che ti ustioni tutta la mano,,,, tenere il gri gri con la sinistra non è sbagliato l importante è che la posizione della mano rimanga corretta sul gri gri

28/08/09 @ 10:09:38
 
 
  

Re: mano destra e grigri

Luko ha scritto:
nel caso ipotetico di mal funzionamento del grigri, tenere la corda con la mano destra posizionata in basso (tipo come si fa col secchiello) può frenare una caduta (con lo stesso meccanismo del secchiello)? oppure l'assicuratore si brucia la mano e non può farci nulla?


questa strana curiosità mi è venuta in mente leggendo e sentondo ipotesi sul mancato funzionamento del grigri (non a causa di un errore umano, ma x un malfunzionamento del grigri). ma quanto è reale questa probabilità? e x quali cause potrebbe avvenire?


un' altra domanda: ho un amico che tiene il grigri con la sinistra (in tutte le situazioni), quanto è sbagliato?

l'unico caso ipotetico di malfunzionamento del gri gri è se si mette la corda all'incontrario!! (ma in questo caso parlerei di malfunzionamento di chi fa sicura)...
cos'altro potrebbe succedere? rompersi e aprirsi in due? beh, in questo caso non lo tieni in nessun modo..
magari, se vogliamo essere proprio precisi, bisogna fare attenzione al diametro della corda, infatti il gri gri è testato per corde con diametro > 10 mm per cui con una corda da 9,8 (in teoria) non si dovrebbe usare.
dico in teoria perchè, di fatto, si usa lo stesso (magari con più attenzione quando la corda è nuova) - certo non ci infilerei una joker da 9,1!!

28/08/09 @ 11:31:15
 
 
  

Re: mano destra e grigri

jacki ha scritto:
se blocchi la corda con la mano quella si ferma xò è logico che ti ustioni tutta la mano,,,, tenere il gri gri con la sinistra non è sbagliato l importante è che la posizione della mano rimanga corretta sul gri gri

cioè quale posizione dovrebbe avere o non avere la sinistra sul grigri? ma in teoria non andrebbe tenuto con la destra?

non so se hai letto sul forum di un incidente (x fortuna senza conseguenze) che è avvenuto a ripamaiala...in pratica un principiante x errore ha premuto la parte mobile del grigri con la sinistra mentre l'arrampicatore calava (vabbè la storia è un pò più complessa, ma questa è una buona sintesi)...questi errori non dovrebbero diminuire se si usa la destra?

e poi: mi devo fidare della sicura di questo mio amico? o meglio se evito con garbo?

28/08/09 @ 12:40:41
 
 
  

Re: mano destra e grigri

si è logico che è progetttato per la destra xò uno capace puo utilizzarlo anche con la sinistra,.. tu controlla sempre prima di partire almeno stai sicuro,,, ma dove arrampichi di solito???

28/08/09 @ 12:44:38
 
 
  

Re: mano destra e grigri

io attorno a roma (x es guadagnolo) e attorno a colleferro (x es supino)

se sei della zona aggiungiti anche tu (o chiunque altro legga il post) che domani andiamo a supino sui 5\6a

28/08/09 @ 13:26:08
 
 
  

Re: mano destra e grigri

Luko ha scritto:
nel caso ipotetico di mal funzionamento del grigri, tenere la corda con la mano destra posizionata in basso (tipo come si fa col secchiello) può frenare una caduta (con lo stesso meccanismo del secchiello)? oppure l'assicuratore si brucia la mano e non può farci nulla?


questa strana curiosità mi è venuta in mente leggendo e sentondo ipotesi sul mancato funzionamento del grigri (non a causa di un errore umano, ma x un malfunzionamento del grigri). ma quanto è reale questa probabilità? e x quali cause potrebbe avvenire?


un' altra domanda: ho un amico che tiene il grigri con la sinistra (in tutte le situazioni), quanto è sbagliato?

Sito petezel e guardati il video.
E nel dubbio, guardati il video del Cinch che si vede come si usano questi attrezzi con le due mani.
' '
E

29/08/09 @ 08:46:50
 
 
  

Re: mano destra e grigri

Usando il Grigri, per dare corda, è ammesso premere la camma con il pollice destro, tenendo in mano il capo di corda libero. Tale manovra è assolutamente vietata se non si impugna la corda libera. Perchè?
Grazie

18/01/11 @ 14:10:02
 
 
  

Re: mano destra e grigri

atomer82 ha scritto:
Usando il Grigri, per dare corda, è ammesso premere la camma con il pollice destro, tenendo in mano il capo di corda libero. Tale manovra è assolutamente vietata se non si impugna la corda libera. Perchè?
Grazie

scusa tu quante mani hai?
perché nel caso ne avessi tre la tua domanda sarebbe anche lecita, ma se ne hai due come quasi tutti (alcuni potrebbero averne una)
non capisco come fai a dare corda tenendo la corda libera con una mano e premendo la camme con l'altra.
Prego.

18/01/11 @ 18:22:27
 
 
  

Re: mano destra e grigri

evidentemente non ti sono chiare le tecniche utilzzate per dare corda con il gri gri. E' possibile dare corda (con la mano sinistra) e allo stesso tempo impugnare il capo di corda libero con le quattro dita della mano destra usando il solo pollice per premere la camma e facilitare l'uscita della corda.

18/01/11 @ 23:56:43
 
 
  

Re: mano destra e grigri

buzz, sei una pippa
manco il gri-gri sai usare
evidentemente... 😁

però mi piacerebbe vederla sta manovra...

19/01/11 @ 09:50:11
 
 
  

Re: mano destra e grigri

atomer82 ha scritto:
evidentemente non ti sono chiare le tecniche utilzzate per dare corda con il gri gri. E' possibile dare corda (con la mano sinistra) e allo stesso tempo impugnare il capo di corda libero con le quattro dita della mano destra usando il solo pollice per premere la camma e facilitare l'uscita della corda.

metti un film su iutub e facci sognare

è probabile che io non lo sappia usare bene... lo uso solo da quando è uscito, una decina d'anni che vuoi che siano.

19/01/11 @ 10:15:20
 
 
  

Re: mano destra e grigri

Il modo ufficiale di utilizzare il grigri in sicurezza è NON toccare la camma.
Assumiamo un assicuratore destro.
Si prende la corda libera (sotto al grigri) con la sinistra e la corda che va verso il primo con la destra.
Si da corda in questo modo.
Se cade il primo si blocca la mano sulla corda libera e il grigri blocca.

Questo modo è molto sicuro, ma per dare corda bene è un casino. La maggior parte della gente non lo usa.

Bene vuol dire dare veloci e ampie bracciate di corda al primo quando te le chiede, senza farla bloccare nel grillo, anticipando la sua bracciata, nei tempi e nell'ampiezza.

la maggior parte della gente (se destri) fa questo con la mano destra, aiutandosi anche col movimento del corpo, ovvero andando avanti/indietro per dare/recuperare corda, bloccando la camma del grigri con la mano sinistra.

l'errore più comune a questo punto è
a) restare con la mano sulla camma del grigri
b) in caso di caduta improvvisa del primo reagire d'istinto chiudendo entrambe le mani su quello che si ha in mano, ovvero la corda, con la destra, il grigri con la sinistra.

questo comporta che se l'assicuratore è sufficientemente forte, ovvero ci sono molti attriti e il volo non è lungo, la caduta la tieni lo stesso...
ma
se non ci sono attriti
se il volo è importante
la corda con la mano NON la tieni.

quello che può accadere a quel punto... può andare da un volo più lungo del dovuto ... al grave incidente, anche la morte, del primo di cordata.

A me è capitata la prima ipotesi.
L'assicuratore inesperto ha perso l'equilibrio cadendo in avanti, allo strattone del grigri che aveva bloccato... mentre cadeva ha stretto il grigri con la mano (perché aveva la mano sopra)
e io mi sono fermato a un metro da terra.
14 metri di volo praticamente libero.

Purtroppo ho visto situazioni in cui la cosa non si è risolta nello stesso modo indolore.

Ci sono modi per ovviare la problema di dare corda e mantenere un sufficiente margine di sicurezza.
Ma non mi sento di discettarne e consigliarli su un forum.

19/01/11 @ 10:32:36
 
 
  

Re: mano destra e grigri

Scusate la mia approssimativa (evidentemente!!)conoscenza dei corretti modi di utilizzo del gri-gri, ma il tenere il pollice sulla camma l-ho visto nel video ufficiale della Petzl che presenta i modi di utilizzo.
Ora, nel video si dice che si puo' premere la camma con il pollice per dare corda, purche' si tenga in mano (con la stessa mano)il capo di corda libero.
La mia domanda quindi era, perche' tale manovra e' consentita solo tenendo in mano la corda? Da arrampicatore poco esperto dico: perche' forse tenendo la corda in mano, in caso di caduta si ha comunque un controllo della corda e non si rischia di far cadere al suolo il compagno. Poi non lo so, chi ne sa di piu' potrebbe aiutarmi?
Buzz, non volevo offenderti, e' pur vero pero' che il tuo tono di risposta al mio post e' stato alquanto sarcastico. Data la tua grande esperienza, a differenza della mia (poca, desumibile sia dal n. di posts sia dal tipo di domanda), avresti potuto essere un po' piu' compresivo non trovi?
Cmq grazie per la spiegazione davvero ottima, se fossi cosi' gentile potresti togliermi il mio dubbio?
Grazie.

19/01/11 @ 14:28:06
 
 
  

Re: mano destra e grigri

La corda libera va tenuta perchè possono esserci situazioni in cui il grigri non blocca se lasci scorrere la corda.

Il principio del grigri è lo stesso delle cinture di sicurezza: se dai un colpo secco si bloccano, se fai piano scorrono.
La possibilità che non blocchi è molto scarsa, ma non c'è via di mezzo, in questa attività: se tutto va bene non succede niente, se uno su diecimila va male, il danno può essere irreparabile.

Se stai tenendo con la mano la corda il fatto di lavorare come un freno fa si che il grigri blocchi, sempre.

La modalità d'uso di cui parli tu, tenendo la corda libera piegata fra dita e grigri mentre con il pollice tieni bloccata la camma è molto poco pratica, per dare corda.

Fa una doppia curva: la prima quando entra a 180° e la seconda in direzione opposta a 75-85° dato che c'è l'aletta.

Allora dopo un po' molli la corda sotto... in modo che perlomeno la prima curva non sia così stretta e ti ritrovi ad usare il metodo che usano molti: bloccare il grigri con la sinistra mentre con la destra tiri la corda.

19/01/11 @ 18:04:53
 
 
  
Mostra prima i messaggi di:

       
Vai alla pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2