Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Italia

Falesie - Crags

Sezione tutta dedicata a commenti, racconti, domande, informazioni sulle Falesie sparse in Italia e nel mondo.



       

Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Italia

o stesso 3D fatto da Roberto su PM lo rifaccio qui.

Derivati dal Progetto Natura 2000, si prospettano limitazioni dell'arrampicata nelle Zone a Protezione Speciale. Il progetto è nazionale, le leggi credo siano emanate dalla regione.

A me ha chiamato Bruno Vitale, che, per queste cose, si fa sempre in quattro e "combatte sempre" in prima linea, da anni. Mi ha raccomandato di sensibilizzare.

Tenetevi pronti, quando ci sarà da fare qualcosa.

I siti

http://www.regione.laz...php?id=263

Cartografia
http://www.assagri.it/...sp?id=1568

Ancora cartografia, ma non coincide con quella di prima
http://www2.minambient...ie/zps.asp

I siti sono un po' da spulciare per trovare ciò che si cerca.

Un saluto.
_________________

23/11/06 @ 13:58:43
 
 
  

Re: Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Ital

Grazie Cuorpiccino per la segnalazione.

Mi ricordo anni fa, le lotte per la riapertura di Ripa Maiala, chiusa per l'arrivo del migratore capo vaccaio, e il Moneta come sede del falco pellegrino.

Se dovessero mettere in pratica la legge, sarà dura continuare a scalare..... :?

23/11/06 @ 14:52:03
 
 
  

Re: Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Italia

Infatti, bisogna aggire compatti, perchè i signori valutano attentamente la cosa ... con la conta dei voti.
Ciao.

23/11/06 @ 15:32:47
 
 
  

Re: Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Italia

cuorpiccino ha scritto:
Infatti, bisogna aggire compatti, perchè i signori valutano attentamente la cosa ... con la conta dei voti.
Ciao.

se sai che si fa qualcosa facci sapere.

24/11/06 @ 10:41:04
 
 
  

Re: Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Ital

cuorpiccino ha scritto:
o stesso 3D fatto da Roberto su PM lo rifaccio qui.

Derivati dal Progetto Natura 2000, si prospettano limitazioni dell'arrampicata nelle Zone a Protezione Speciale. Il progetto è nazionale, le leggi credo siano emanate dalla regione.

A me ha chiamato Bruno Vitale, che, per queste cose, si fa sempre in quattro e "combatte sempre" in prima linea, da anni. Mi ha raccomandato di sensibilizzare.

Tenetevi pronti, quando ci sarà da fare qualcosa.

I siti

http://www.regione.laz...php?id=263

Cartografia
http://www.assagri.it/...sp?id=1568

Ancora cartografia, ma non coincide con quella di prima
http://www2.minambient...ie/zps.asp

I siti sono un po' da spulciare per trovare ciò che si cerca.

Un saluto.
_________________

se ci sarà qualcosa da fare, ECCHIME!
Bruno Vitale e gli altri stakanovisti chiodatori meritano tutto il nostro sostegno;

va bene iil diritto del falco pellegrino, dell'allocco patalocco e della quaglia quequera di nidificare in santa pace, ma anche il popolo dei climbers avrà pure i suoi diritti, ecchecazzo!

ps. ho seguito i links, ho spulciato come un babbuino, ma non sono riuscito a trovare nulla 😈

25/11/06 @ 00:41:07
 
 
  

Re: Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Ital

Che tristezza 😖
Molti "naturalisti" oggi trovano molto comodo affrontare i problemi secondari per l'ambiente imponendo divieti a destra e a manca, cazzo l'uomo sta cambiando il clima della terra e nessuno se ne preoccupa, però se l'uccello cappello deve nidificare allora... solo perchè la regione o chi per lei vuole darsi l'aria di essere attenta alla natura. 😈

25/11/06 @ 09:55:01
 
 
  

Re: Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Italia

net-surfer ha scritto:
Che tristezza (
Molti "naturalisti" oggi trovano molto comodo affrontare i problemi secondari per l'ambiente imponendo divieti a destra e a manca, cazzo l'uomo sta cambiando il clima della terra e nessuno se ne preoccupa, però se l'uccello cappello deve nidificare allora... solo perchè la regione o chi per lei vuole darsi l'aria di essere attenta alla natura. evil

...mmm...non so...forse ci prendiamo troppo sul serio...e determinate cose accadrebbero cmq anche se noi non intervenissimo...è difficile...però....è il 25 novembre ed io sto andando al mare...

...buongiorno forum

25/11/06 @ 10:32:24
 
 
  

Re: Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Ital

BUONGIORNO FOOOOOOOOOOOOORUM

25/11/06 @ 10:34:02
 
 
  

Re: Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Ital

se me chiudono le falesie io cambio sport e mi do alla caccia...

25/11/06 @ 13:50:18
 
 
  

Re: Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Ital

Heinz ha scritto:
se me chiudono le falesie io cambio sport e mi do alla caccia...

Giù le mani dallo spit! 😈
Se la mettono su questo piano, la caccia non è più uno sport (se mai lo è stato), ma legittima difesa 🤐

25/11/06 @ 15:13:19
 
 
  

Re: Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Ital

basta che Danser non si da alla pallavolo 😈

26/11/06 @ 23:57:43
 
 
  

Re: Limitazioni e divieti d'arrampicata, nel Lazio e in Ital

KerberuS ha scritto:
basta che Danser non si da alla pallavolo 😈

promesso!
il medico, pagato sottobanco da Buzz, mi ha proibito la pratica di sport estremi come la pallavolo 😃

27/11/06 @ 00:14:56
 
 
  
Mostra prima i messaggi di:

       
Pagina 1 di 1