Ieri a Sperlonga...

Falesie - Crags

Sezione tutta dedicata a commenti, racconti, domande, informazioni sulle Falesie sparse in Italia e nel mondo.


Vai alla pagina 1, 2  Successivo
       

Ieri a Sperlonga...

E' arrivato un elisoccorso, io stavo al castello invisibile, c'era una persona ferita sul sentiero che porta all'avancorpo di destra, qualcuno ne sa qualcosa di più?

22/01/07 @ 08:31:55
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

le voci dicevano di una ragazza colpita da una pietra che, più terrorizzata che ferita, si è fatta recuperare dal 118...è vago ma di più nn so...

22/01/07 @ 09:12:15
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

forse era igggnnazzziaaaa più terrorizzata da Danser il Grigio che altro

22/01/07 @ 17:55:10
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

KerberuS ha scritto:
forse era igggnnazzziaaaa più terrorizzata da Danser il Grigio che altro


UHM

22/01/07 @ 18:44:39
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

scramblead ha scritto:
le voci dicevano di una ragazza colpita da una pietra che, più terrorizzata che ferita, si è fatta recuperare dal 118...è vago ma di più nn so...

OvviaMente spero che sia così, anche se mi piacerebbe sapere da qualcuno che era lì, perchè la scena che ho visto sebbene da lontano, era un po' più allarmante.

un gruppo di persone intorno al ferito, arrivo sul posto dei vigili del fuoco a piedi, arrivo dell'ambulanza e del primo medico, arrivo di un eliambulanza del 118 che atterra a 700 metri e poi se ne va, dopo 20 minuti arrivo di elicottero dei vigili del fuoco con verricello e recupero, mi pare difficile che una squadra di vigili del fuoco non sia riuscita a far scendere di lì una che non si era fatta niente, poi tutto è possibile.

Comunque a me hanno detto che la ragazza era caduta, ipotizzo sul passaggetto un po' esposto del sentiero per arrivare all'avancorpo di dx dove si metteva il piede su una roccia incastrata, probabilmente perchè suddetta roccia si è staccata.

23/01/07 @ 00:04:55
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

Passaggetto un pò esposto? perchè non fanno il giro? sembra che il sentiero di sperlonga sia diventato una ferrata impegnativa....

E quale è la visione che hai avuto? dell'incidente o del soccorso?
❓ :!: ❓

23/01/07 @ 11:47:58
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

snella ha scritto:
Passaggetto un pò esposto? perchè non fanno il giro? sembra che il sentiero di sperlonga sia diventato una ferrata impegnativa....::

Purtroppo capita di inciampare e farsi male pure nella vasca da bagno...

snella ha scritto:
E quale è la visione che hai avuto? dell'incidente o del soccorso?
❓ :!: ❓

del soccorso, da lontano... all'inizio avevo visto un po' di confusione ma non avevo capito, poi ho visto arrivare polizia e ambulanza, comunque c'è un articolo sul messaggero di latina che dovreste leggere e mi raccomando quando andate a Sperlonga non dimenticate le "scarpe chiodate"...

http://www.ilmessagger...e=STANDARD

23/01/07 @ 12:56:45
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

e' tutto da ridere l'articolo del messaggero. ci ha infilato tutto, dalla lotta all'alpe alle scarpe chiodate ... ci mancavano solo le camice di flanella a quadri, i pizzoccheri, la montagna assassina e la grappa al "rifugio da guido".

pare comunque non sia successo nulla, solo un ruzzolone con spavento.

ps: il 118 continua a chiamare i pompieri invece del soccorso alpino. si vede che non gli e' bastato il grosso guaio combinato un po' di anni fa al paretone del circeo 😖

23/01/07 @ 17:14:49
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

Heinz ha scritto:
scramblead ha scritto:
le voci dicevano di una ragazza colpita da una pietra che, più terrorizzata che ferita, si è fatta recuperare dal 118...è vago ma di più nn so...

OvviaMente spero che sia così, anche se mi piacerebbe sapere da qualcuno che era lì, perchè la scena che ho visto sebbene da lontano, era un po' più allarmante.

un gruppo di persone intorno al ferito, arrivo sul posto dei vigili del fuoco a piedi, arrivo dell'ambulanza e del primo medico, arrivo di un eliambulanza del 118 che atterra a 700 metri e poi se ne va, dopo 20 minuti arrivo di elicottero dei vigili del fuoco con verricello e recupero, mi pare difficile che una squadra di vigili del fuoco non sia riuscita a far scendere di lì una che non si era fatta niente, poi tutto è possibile.

Comunque a me hanno detto che la ragazza era caduta, ipotizzo sul passaggetto un po' esposto del sentiero per arrivare all'avancorpo di dx dove si metteva il piede su una roccia incastrata, probabilmente perchè suddetta roccia si è staccata.

😯
ERO lì con danser al settore nuovo... tu c'eri?!?
nn è carino mettere in dubbio...
poi sai sono voci che ho sentito da guido a caldo e visto che nessuno ti toglieva la curiosità mi sono offerto io...per quel poco che potevo...magari la prox volta apprezza e basta o.... fidati dei giornali eheheheh! 😈

23/01/07 @ 18:58:41
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

snella ha scritto:
E quale è la visione che hai avuto? dell'incidente o del soccorso?
❓ :!: ❓

del soccorso, da lontano... all'inizio avevo visto un po' di confusione ma non avevo capito, poi ho visto arrivare polizia e ambulanza, comunque c'è un articolo sul messaggero di latina che dovreste leggere e mi raccomando quando andate a Sperlonga non dimenticate le "scarpe chiodate"...

http://www.ilmessagger...RD[/quote]

Ho letto anche io l'articolo del messaggero...cioè...vorrei dire...ma che siamo calciatori che ci portiamo le scarpe chiodate?!?! 😯

23/01/07 @ 23:16:14
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

e riguardo all'articolo , mi raccomando, salire sempre con due corde, una di sicurezza e l'altra pure, così se se ne stacca una l'altra era di sicurezza..........

io mi chiedo se il giornalista prima di scrivere si sia minimamente informato su come si va in montagna(o falesia).......

e poi ste scarpe chiodate.....ma che so five ten?

24/01/07 @ 00:32:26
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

Che fai arrampichi? 😯
Non sarà pericoloso? 😈
Ma che questo è un forum di scalatori? 😈
ma che vi arrampicate sugli specchi? 🤐
Sei uno scalatore sociale................. :cry:

24/01/07 @ 00:39:13
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

ma per arrampicare che fai, usi i "Rampini"?........
ma ti tiri su co la corda?

frasi sentite + di una volta.......

24/01/07 @ 00:40:51
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

i rampini.... è vero.... come ho fatto a dimenticarli :boxe2:

24/01/07 @ 00:46:08
 
 
  

Re: Ieri a Sperlonga...

Questo è l'articolo:
Lunedì 22 Gennaio 2007

Un masso staccatosi d’improvviso dalle pareti rocciose di Monte Moneta, proprio all’imbocco della galleria di Sant’Agostino, sulla via Flacca, a Gaeta, ha rischiato di trasformare in tragedia una piacevole giornata di sport per un gruppo di atleti. Il sasso, infatti, ha colpito sulla testa una giovane “arrampicatrice”, facendole perdere il controllo e precipitare di qualche metro. Fortunatamente, però, Rosa Saltarelli, trentanovenne di Latina, appassionata di free climbing, aveva utilizzato, per l’arrampicata sportiva, tutti gli accorgimenti utili per la sicurezza, indossando il casco e la giusta imbracatura. E si è salvata, grazie alla seconda corda, quella chiamata appunto “di sicurezza”, pur restando paurosamente appesa nel vuoto, a diversi metri d’altezza per circa un’ora. Il tutto è accaduto ieri mattina, intorno a mezzogiorno, dalle rocce che sovrastano la via Flacca, dominando la piana di Sant’Agostino, quasi al confine tra Gaeta e Sperlonga. Come succede tutte le domeniche, sulle pareti di Monte Moneta numerosi climbers, appassionati dell’arrampicata sportiva, guadagnavano in gruppi le cime delle falesie, col solo aiuto di corde e scarpe chiodate. Un appiglio non riuscito, una mossa semplicemente sbagliata o una casualità hanno provocato l’incidente che rischiava di tramutare in tragedia quella che doveva essere, invece, una serena e salutare giornata di sport all’aria aperta, a contatto diretto con la natura e la propria forza psico-fisica. Rosa Saltarelli, colpita alla testa, perde i sensi, non riuscendo più ad aderire col corpo alla parete. Momenti di panico per i compagni d’avventura e per altri appassionati di una disciplina sportiva sicuramente particolare.
La richiesta di aiuto ha fatto scattare la macchina dei soccorsi, con scene da “ultimo minuto”. Per aiutare la donna sono arrivati vigili del fuoco, polizia, carabinieri ed eliambulanza dell’Ares 118. La donna, trasportata all’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina, presenta vari traumi ma niente di eccessivamente grave.
Sa.Cer.

vabbè, intanto un augurio a Rosa che torni presto ad arrampicare a Sperlonga o in qualsiasi altro posto; 😃

mettendo da parte le cazzate tipo seconda corda di sicurezza, giusta imbragatura e scarpe chiodate che richiamano alla mente gli albori dell'alpinismo, mi chiedo:
tra i compagni di avventura di Rosa,possibile che non ce ne sia stato uno a non farsi prendere dal panico e abbia cercato di andare in soccorso dell'amica in difficoltà?
😈 😈 😈

24/01/07 @ 00:56:14
 
 
  
Mostra prima i messaggi di:

       
Vai alla pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2