Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

ZetaClimb

Forum dedicato alla ZetaClimb, la palestra e la comunità che ci ha visto crescere


Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
       

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

swarma ha scritto:
Buzz ha scritto:
Certo che ci vuole un coraggio da leoni ad andare a ferentillo co sta callazza...

mi raccomando le sciarpe e i guanti che non si sa mai

Preside', pari na persona anziana sempre a parla' di caldo.. che c'hai paura de' mori' gonfio? ma dov'è finito il gibbone impavido che ho conosciuto? Domani sarai dei nostri e brinderai con noi cantando le canzioni di Battisti!!

Bella Swarma, così me piaci 😃

macchedè sta fissazione della temperatura controllata, se c'è il sole non si arrampica, se non c'è il sole non si arrampica, oggi fa troppo caldo, domani peggio, .....

questi so climbers indoor da traverso blu, magari con l'aria condizionata 😉
22/06/07 @ 22:35:56
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

Buzz ha scritto:


tutta roba da ff (froci falesisti)
zero avvicinamento
spit a profusione

e già, perchè sul gran sasso mancano gli spit eh? tutte vie classiche 😉

Buzz ha scritto:

tu sub, ti sei fatto irretire dal totano barbuto...

ti avrà promesso un giro con Tatiana Champinois... 🙄

a dire la verità, mi ha detto che questo we lo trascorreva in val maone ...
con chi non me lo voluto dire, ma comincio ad avere un sospetto, altro che scalate al fresco 😁

me raccomanno, poi facce sapè come è andata 😃
22/06/07 @ 22:45:26
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

danser ha scritto:

Buzz ha scritto:

tu sub, ti sei fatto irretire dal totano barbuto...

ti avrà promesso un giro con Tatiana Champinois... 🙄

a dire la verità, mi ha detto che questo we lo trascorreva in val maone ...

Ecco la prova che siete intimi... :lol2:
23/06/07 @ 00:07:55
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

GherardRosenthal ha scritto:
danser ha scritto:

Buzz ha scritto:

tu sub, ti sei fatto irretire dal totano barbuto...

ti avrà promesso un giro con Tatiana Champinois... 🙄

a dire la verità, mi ha detto che questo we lo trascorreva in val maone ...

Ecco la prova che siete intimi... :lol2:

....è un complicato menage a trois, sto we toccava a buzz 😉
23/06/07 @ 00:41:52
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

danser ha scritto:
GherardRosenthal ha scritto:
danser ha scritto:

Buzz ha scritto:

tu sub, ti sei fatto irretire dal totano barbuto...

ti avrà promesso un giro con Tatiana Champinois... 🙄

a dire la verità, mi ha detto che questo we lo trascorreva in val maone ...

Ecco la prova che siete intimi... :lol2:

....è un complicato menage a trois, sto we toccava a buzz 😉

Capito...trattasi di Menage a Trans!
23/06/07 @ 09:06:07
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

Allora, ci raccontate oppure non potete poichè siete fusi? 😛
25/06/07 @ 11:06:50
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

Certe cose meglio non renderle pubbliche. Ti dico solo che ho perso il conto delle bottiglie di vino che ci siamo scolati la sera e che l'acqua del Nera di notte è fredda, molto fredda, soprattutto se ci cadi vestito. Alcuni dicono di avermi sentito rivolgermi a Dio chiedendoGli il motivo per cui non si vive serenamente la Sua vita lasciando in pace la mia, ma io non ricordo. Bah!

Il secondo giorno le spietate pareti di ferentillo ci hanno sputati uno ad uno. Più clemente è stato invece il ristoro ai piedi della falesia dove abbiamo trovato conforto grazie alle generose porzioni di agnello alla brace.

Io comunque sono già pronto per la settimana prossima. Questa volta però il fuoco LONTANO DAI CORSI D'ACQUA!!
25/06/07 @ 14:28:26
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

Dexter ha scritto:
Certe cose meglio non renderle pubbliche. Ti dico solo che ho perso il conto delle bottiglie di vino che ci siamo scolati la sera e che l'acqua del Nera di notte è fredda, molto fredda, soprattutto se ci cadi vestito. Alcuni dicono di avermi sentito rivolgermi a Dio chiedendoGli il motivo per cui non si vive serenamente la Sua vita lasciando in pace la mia, ma io non ricordo. Bah!

Il secondo giorno le spietate pareti di ferentillo ci hanno sputati uno ad uno. Più clemente è stato invece il ristoro ai piedi della falesia dove abbiamo trovato conforto grazie alle generose porzioni di agnello alla brace.

Io comunque sono già pronto per la settimana prossima. Questa volta però il fuoco LONTANO DAI CORSI D'ACQUA!!

Messaggio in codice:

il video "Metamorfosi"
25/06/07 @ 14:45:40
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

snella ha scritto:
Allora, ci raccontate oppure non potete poichè siete fusi? 😛

Diciamo che è meglio tralasciare gli aspetti sportivi della trasferta in terra umbra, visto che alle 14 del sabato già era andata via la prima bottiglia di prosecco tra un tuffo nella gelida nera e quattro risate parlando del caimano che a valle faceva incetta dei poveri canoisti di passaggio.
La giornata è continuata con tentativi maldestri su gradi troppo alti e conseguente respingimento da parte della parete dei corpi esausti.
Alle 19 la prima bottiglia di DOCG era già in fumo mentre Marco chiudeva di ginocchio il suo ultimo 6b.
Da lì in poi è nebbia di pensieri e fumo del falo' che abbiamo approntato in riva al fiume. Maiale arrosto e maiali al pascolo attorno al fuoco, canzoni di battisti (nemmeno una!) ottimamente proposte dal giovande boldrini, cantautore e arrangiatore di nota fama.
Altre 3 Bott. di Rosso (un brunello del 1996 perfetto e due taurasi) e poi un breve passaggio di melone e via con 3 bianchi..giusto per spezzare.
Alle 3 di notte un bel tuffo refrigerante nelle acque scure per il giovane Alessandro e tutti esausti e contenti a Dormire!!
Il giorno dopo con delle facce Cubiste abbiamo cercato di fare qualcosa ma l'unica cosa che a me e al Professore (ndr Danser) è riuscita, è fare un pranzo luculliano a base di tagliatelle al tartufo e carne alla griglia.. viva lo sport!!!
25/06/07 @ 16:26:09
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

ho appena ricevuto il video della serata

veramente molto carino


25/06/07 @ 17:11:45
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

swarma ha scritto:
snella ha scritto:
Allora, ci raccontate oppure non potete poichè siete fusi? 😛

Diciamo che è meglio tralasciare gli aspetti sportivi della trasferta in terra umbra, visto che alle 14 del sabato già era andata via la prima bottiglia di prosecco tra un tuffo nella gelida nera e quattro risate parlando del caimano che a valle faceva incetta dei poveri canoisti di passaggio.
La giornata è continuata con tentativi maldestri su gradi troppo alti e conseguente respingimento da parte della parete dei corpi esausti.
Alle 19 la prima bottiglia di DOCG era già in fumo mentre Marco chiudeva di ginocchio il suo ultimo 6b.
Da lì in poi è nebbia di pensieri e fumo del falo' che abbiamo approntato in riva al fiume. Maiale arrosto e maiali al pascolo attorno al fuoco, canzoni di battisti (nemmeno una!) ottimamente proposte dal giovande boldrini, cantautore e arrangiatore di nota fama.
Altre 3 Bott. di Rosso (un brunello del 1996 perfetto e due taurasi) e poi un breve passaggio di melone e via con 3 bianchi..giusto per spezzare.
Alle 3 di notte un bel tuffo refrigerante nelle acque scure per il giovane Alessandro e tutti esausti e contenti a Dormire!!
Il giorno dopo con delle facce Cubiste abbiamo cercato di fare qualcosa ma l'unica cosa che a me e al Professore (ndr Danser) è riuscita, è fare un pranzo luculliano a base di tagliatelle al tartufo e carne alla griglia.. viva lo sport!!!

Per onestà arrampicatoria, devo rettificare!!!

In realtà ci sono state numerose prestazioni arrampicatorie.

Il Sub è modesto e non vuole far sapere che è riuscito a superare un tetto pauroso di 6B portando su oltre ai suoi 70 e più chili un agnello di 20 chili che aveva appena mangiato (...vivo).

Danser è riuscito a riprendere tutti i nostri rinvii sullo stesso 6B alle 20.00 arrampicando in notturna e con un tasso alcolico spropositato. Se non lo avesse fatto non avremmo potuto più arrampicare per esaurimento rinvii

Io sono riuscito a tenere una presa per 4 millisecondi in una via con difficoltà 6V (pari a 8b) e che conteneva 20 vespe ben mimetizzate al suo interno.

Dexter, oltre ad aver provato una nuova versione di "metamorfosi", è riuscito su un 5C super saponato a rinviare mentre lanciava

Giulia ha salvato la vita a Dexter chiudendosi con lui in una macchina a 50 gradi celtius e respirando pericolosi gas di scarico.

Francesco dopo la festa a base di alcol è tornato a Roma partendo alle 3 di notte da Ferentillo ed è arrivato a Roma alle 8.00 percorrendo 600 km di strade secondarie per evitare i controlli etilimetrici della polizia.

Sfido chiunque a fare di meglio!!!
25/06/07 @ 17:35:35
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

Buzz ha scritto:
ho appena ricevuto il video della serata

veramente molto carino


Si il video l'ho messo io su youtube...a proposito io sono quello ciccione con la testa reclinata sinistra è un effetto collaterale della puntura di vespa
25/06/07 @ 17:51:13
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

alcune foto della 1a edizione di "Songs from the Woods" 😃

http://www.flickr.com/...485816245/
25/06/07 @ 23:51:07
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

certo che

http://farm2.static.fl...bf4a_o.jpg

l'ostentazione dei genitali di dexter è veramente la summa dello stile gibbonico

un dovuto riconoscimento

mi sa che se continua così sub comandante ci diventa dexter, è più meritevole .... 🙄

swarma sta gekizzandosi, purtroppo. :? :cry:
26/06/07 @ 14:04:20
 
 

Re: Songs From The Wood: Fonte della Serpa - Umbria

Buzz ha scritto:
certo che

http://farm2.static.fl...bf4a_o.jpg

l'ostentazione dei genitali di dexter è veramente la summa dello stile gibbonico

un dovuto riconoscimento

mi sa che se continua così sub comandante ci diventa dexter, è più meritevole .... 🙄

swarma sta gekizzandosi, purtroppo. :? :cry:


Caz..se avessi visto come ho approcciato io quel passaggio, non la penseresti così, comunque certe insinuazioni vanno discusse col direttivo, nelle sedi appropriate..
non mi sarei mai permesso di scrivere cose di tal gravità nei tuoi confronti..qui scatta il caso diplomatico.
Sei proprio cambiato..la cura del pesce ti ha annebbiato i pensieri..sappi comunque che se esco dai gibboni mi iscrivo ai terrosisti altro che gecki!
26/06/07 @ 14:10:53
 
 
Mostra prima i messaggi di:

       
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5