Sempre un mito !!

ZetaClimb

Forum dedicato alla ZetaClimb, la palestra e la comunità che ci ha visto crescere


Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
       

Re: Sempre un mito !!

Heinz ha scritto:
Comunque se non sbaglio la risposta era:

"Se non lo fai non puoi capire"

aggiungerei che se lo fai non lo puoi raccontare e quindi l'incomunicabilità è completa.

in effetti più o meno la penso così.

a proposito del free solo c'è una discussione (l'ennesima) in corso su planet mountain

http://www.forum.plane...mp;start=0
15/11/06 @ 08:49:08
 
 

Re: Sempre un mito !!

KerberuS ha scritto:





Ok
la faccenda è complessa ma fortunatamente ha una spiegazione piuttosto semplice.


Parliamo di date:
- Dan muore nel 1998, ovviamente le date dei lanci sono antecedenti(genio che sono).

- Presso il Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Torino nel 1993 e presso i ns/Bungee Centers durante 4 anni di test dinamici applicati. Nel 1998, per prime in Europa, le nostre funi elastiche hanno dimostrato, con test dinamici i cui risultati sono riportati dal Dossier Certificate APAVE Nr.9848209
- La produzione a scopo commerciale comincia quindi dopo il 1998

Parliamo di dati:
- Dan esegue lanci da 100-200-250-300(!) Piedi
- 300 piedi = 91.44 metri
- L'elastico più grande mai costruito è una fune realizzata per lanci da elicottero: 70 m di lunghezza per un peso totale di ca.140 kg!
- Dan è morto provando un lancio ancora più lungo dei precedenti 300 piedi.

Conclusione

- Parlando di date, dire a Dan usa un elastico Bungee Jumping è come dire a Cristoforo Colombo : "Pirla, usa il navigatore satellitare !"
- Parlando di dati, neanche con un elastico da Record avrebbe potuto lanciare da così in alto.
- Un ultima conclusione, il ritorno provocato da un elastico di una lunghezza superiore ai 300 piedi, avrebbe lanciato il nostro povero Dan in una non ben precisata orbita saturniana.

sono stato ....esauriente😁

Esaurientissimo, ora mi è tutto più chiaro, in sostanza era un pioniere, questo ha assolutamente senso.

Bello che dopo una ventina di messaggi di insulti (giusti ma severi ) grazie a yingyang e kerberus ho avuto la mia risposta 😁

Un unico dubbio mi è rimasto: bel cazzone Colombo però, perchè non ha utilizzato il gps?
15/11/06 @ 11:46:17
 
 

Re: Sempre un mito !!

danser ha scritto:
Heinz ha scritto:
Comunque se non sbaglio la risposta era:
"Se non lo fai non puoi capire"
aggiungerei che se lo fai non lo puoi raccontare e quindi l'incomunicabilità è completa.
sbagliato, ma ce sei o ce fai?
ricominciamo dall'inizio?

Dancer, l'ho capito che non apprezzi l'umorismo ma una battuta ogni tanto concedimela no? Che two balls!
Al massimo sarò io quello perseguitato dallo spettro di Osman, mica tu... 😃
15/11/06 @ 11:49:00
 
 

Re: Sempre un mito !!

snella ha scritto:
Ognuno è libero di dire, fare, pensare e fino qui siamo tutti d'accordo. 🙂
poi ognuno è anche libero di esprimere la propria opinione.

Mi ricordo di un mio amico che diceva di Dan, ancora in vita, per quello che faceva e con i mezzi che usava, che era un iscritto a matita all'anagrafe! 😯

Ed io mi trovavo d'accordo con lui


EHHH la Snella è sempre la Snella!
Sinceramente ho la massima ammirazione per chi prova a superare tutti i limiti conosciuti dall'uomo in uno specifico settore, ma ho anche una enorme ammirazione per la vita e per quello che mi riesce a dare ogni giorno: arrivare fino al limite di doverne saggiare la pazienza, scoprire di averlo superato e non poter tornare indietro mi darebbe alquanto fastidio.
Quando ho immaginato nella mia mente il volo mortale del nostro, ho solo pensato a cosa gli balenava per la testa in quei decimi di secondo in cui si è reso conto che non avrebbe mai più provato quelle splendide emozioni per cui aveva vissuto.
E secondo me c'era un po' di pentimento, in quello "SHIT!" urlato mentalmente.
15/11/06 @ 12:13:30
 
 

Re: Sempre un mito !!

Heinz ha scritto:
danser ha scritto:
Heinz ha scritto:
Comunque se non sbaglio la risposta era:
"Se non lo fai non puoi capire"
aggiungerei che se lo fai non lo puoi raccontare e quindi l'incomunicabilità è completa.
sbagliato, ma ce sei o ce fai?
ricominciamo dall'inizio?

Dancer, l'ho capito che non apprezzi l'umorismo ma una battuta ogni tanto concedimela no? Che two balls!
Al massimo sarò io quello perseguitato dallo spettro di Osman, mica tu... 😃

se non apprezzassi l'umorismo non starei quì a rispondere alle tue battute 😉 .... e cmq , visto che non hai colto l'ironia, anche la mia lo era 😃
16/11/06 @ 00:59:49
 
 

Re: Sempre un mito !!

Karestia ha scritto:
snella ha scritto:
Ognuno è libero di dire, fare, pensare e fino qui siamo tutti d'accordo. 🙂
poi ognuno è anche libero di esprimere la propria opinione.

Mi ricordo di un mio amico che diceva di Dan, ancora in vita, per quello che faceva e con i mezzi che usava, che era un iscritto a matita all'anagrafe! 😯

Ed io mi trovavo d'accordo con lui


EHHH la Snella è sempre la Snella!
Sinceramente ho la massima ammirazione per chi prova a superare tutti i limiti conosciuti dall'uomo in uno specifico settore, ma ho anche una enorme ammirazione per la vita e per quello che mi riesce a dare ogni giorno: arrivare fino al limite di doverne saggiare la pazienza, scoprire di averlo superato e non poter tornare indietro mi darebbe alquanto fastidio.
Quando ho immaginato nella mia mente il volo mortale del nostro, ho solo pensato a cosa gli balenava per la testa in quei decimi di secondo in cui si è reso conto che non avrebbe mai più provato quelle splendide emozioni per cui aveva vissuto.
E secondo me c'era un po' di pentimento, in quello "SHIT!" urlato mentalmente.

Finalmente non le solite battute,bella Karestia, sono "quasi" completamente d'accordo;
ma se decidi di portarti al limite e, magari superarlo, non puoi farlo con in testa il pensiero delle cose,belle o brutte che siano, che la vita riesce a darti ogni giorno;
probabilmente molti non concorderanno con la mia opinione, ma, quando decidi di superare il "tuo" limite, la tua testa deve essere un hard disk vergine, formattato e pronto solo a ricevere dati;
e in quanto al fatto di non poter tornare indietro......basta non pensarlo 😃

infine, riguardo all'ultimo pensiero del nostro, che come citato da Snella, era iscritto all'anagrafe con la matita, non credo abbia provato pentimento e non credo sia stato un banale "SHIT",ma, piuttosto, "era così che doveva finire,solo non credevo così presto!"

alla prox 😃
16/11/06 @ 01:33:15
 
 

Re: Sempre un mito !!

Karestia ha scritto:
EHHH la Snella è sempre la Snella!
Sinceramente ho la massima ammirazione per chi prova a superare tutti i limiti conosciuti dall'uomo in uno specifico settore, ma ho anche una enorme ammirazione per la vita e per quello che mi riesce a dare ogni giorno: arrivare fino al limite di doverne saggiare la pazienza, scoprire di averlo superato e non poter tornare indietro mi darebbe alquanto fastidio.
Quando ho immaginato nella mia mente il volo mortale del nostro, ho solo pensato a cosa gli balenava per la testa in quei decimi di secondo in cui si è reso conto che non avrebbe mai più provato quelle splendide emozioni per cui aveva vissuto.
E secondo me c'era un po' di pentimento, in quello "SHIT!" urlato mentalmente.

Si si... bello bello... domani passo dal dentista che m'è venuta una carie!

danser ha scritto:
non credo sia stato un banale "SHIT",ma, piuttosto, "era così che doveva finire,solo non credevo così presto!"

Magari ha solo bestemmiato...
16/11/06 @ 04:29:17
 
 

Re: Sempre un mito !!

😈 ho un buon amico dentista se ti serve.
E comunque anch'io credo abbia bestemmiato e la cosa mi fa pensare che non fosse proprio contento di fare la fine che stava facendo.
Per cui posso solo aggiungere che è stato un grande, ma che la sua grandezza non se l'è goduta per molto.
E questo è un peccato.
16/11/06 @ 14:59:29
 
 

Re: Sempre un mito !!

danser ha scritto:


probabilmente molti non concorderanno con la mia opinione, ma, quando decidi di superare il "tuo" limite, la tua testa deve essere un hard disk vergine, formattato e pronto solo a ricevere dati;
e in quanto al fatto di non poter tornare indietro......basta non pensarlo 😃



quoto!......

se uno dovesse pensare a cosa potrebbe succedere ogni volta che esce........non uscirebbe nemmeno dal cesso........

e sono contento che dopo quasi una settimana il topic abbia partorito una discussione seria
16/11/06 @ 17:02:40
 
 

Re: Sempre un mito !!

grande pure Kerby, l'analisi è perfetta.......

forse Osman potrebbe essere stato un grande precursore....


per rispondere a ying yang dove dice che" osman usava corde no testate per questo genere di cose", nonè proprio vero, le corde dinamiche sono fatte per volarci, e se uno ci vola come faceva lui, da una capo all'altro, danno la massima elasticità e la massima resistenza alla trazione,(un pò come l'elastico, se si tira tutto ha una resistenza, se se ne tira solo un centimetro la resistenza cambia )
16/11/06 @ 17:19:18
 
 

Re: Sempre un mito !!

infatti non è la corda che ha ceduto, ma, come sempre accade, il nodo.

ovvero: le corde (e i cordini) cedono in prossimità dei nodi.
17/11/06 @ 09:49:31
 
 

Re: Sempre un mito !!

è vero, il nodo indebolisce le corde perchè crea attriti, e quindi calore, e con voli del genere immagino che di calore ne abbia sviluppato moooooolto
17/11/06 @ 09:54:05
 
 

Re: Sempre un mito !!

cml.cfg ha scritto:

per rispondere a ying yang dove dice che" osman usava corde no testate per questo genere di cose", nonè proprio vero, le corde dinamiche sono fatte per volarci, e se uno ci vola come faceva lui, da una capo all'altro, danno la massima elasticità e la massima resistenza alla trazione,(un pò come l'elastico, se si tira tutto ha una resistenza, se se ne tira solo un centimetro la resistenza cambia )

Si ma il numero di cadute che possono sopportare non è illimitato, dopo un pò devi cambiarle.
Piu volte ci cadi e prima devi cambiare una corda...o sbaglio?
17/11/06 @ 14:33:19
 
 

Re: Sempre un mito !!

aiuto heinz....stamattina sono caduto dalla libreria mentre tentavo di prendere un libro sull'ultimo scaffale e tu non c'eri....dove andiamo domenica??
17/11/06 @ 17:55:23
 
 

Re: Sempre un mito !!

strangedays ha scritto:
aiuto heinz....stamattina sono caduto dalla libreria mentre tentavo di prendere un libro sull'ultimo scaffale e tu non c'eri....dove andiamo domenica??

al CTO, anche se non credo che l'altezza della caduta sia stata tale da averti procurato danni seri 😃

ohibò, "prendere un libro?"
per farne cosa? usarlo come spessore sotto una sedia traballante?

non dirmi che sai anche leggere! sarebbe troppo 😯
18/11/06 @ 01:46:38
 
 
Mostra prima i messaggi di:

       
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 8 di 9