Più tiri x principianti - consigli

Ciao a tutti, insieme con mio fratello vorremmo imparare a fare una via di più tiri.
Fin'ora abbiamo fatto solo monotiri in falesia.
Pensavo che il passo successivo sia quello di fare una via di 2 - 3 tiri facile facile tanto per capire bene tutte le manovre di corda da fare per essere sempre in massima sicurezza.

Per facile facile intendo una via già spittata con una bella catena alle soste e di difficoltà dal 4a al 5a (il mio limite è 6a, per mio fratello 5a...).

Per capirci noi ci portiamo solo moschettoni, cordino per il machard,secchiello, longe (con due rami, lungo per assicurarsi alla sosta e corto da collegare al secchiello sulla doppia) e rinvii....

E qui chiedo qualche consiglio o meglio una conferma se faccio bene:
considerando che la sosta è una bella sosta con tanto di catena e spit o fittoni, quando da primo arrivo in sosta metto subito un bel moschettone sulla catena vicino uno dei due spit e ci faccio passare la corda facendo un barcaiolo e sono assicurato.
Poi metto un altro moschettone a pera sull'anello (o comunque sul punto più basso della catena se ci trovo una maglia rapida...) e ci faccio un mezzo barcaiolo, recupero la corda e faccio sicura al secondo.

Quando arriva il secondo si assicura anche lui col moschettone e barcaiolo vicino all'altro spit.

Poi (in breve) prepariamo la longe, il cordino per il machard , ci assicuriamo con la longe e ci sleghiamo dalla corda (senza perderla...) facciamo passare la corda nell'anello di calata, e poi uno alla volta prepariamo il machard sulla stessa, mettiamo sopra il secchiello e si scende...


Ora secondo voi cosa ci può essere di sbagliato?


Ma praticamente per fare tutte ste cose mi devo portare: ben 4 moschettoni a ghiera (due per la longe, uno per il mezzo barcaiolo e uno per il machard...), 1 cordino per il machard, i soliti rinvii, 1 secchiello a testa e altri 3 moschettoni al 2° di cordata.

Giusto?
14/10/11 @ 10:56:51
 
 

Re: Più tiri x principianti - consigli

di sbagliato c'è che queste cose non si possono spiegare/apprendere in internet
la cosa migliore sarebbe quella di fare un corso, o, se l'avete già fatto ma non vi ricordate bene, andare con qualcuno più esperto.
se poi volete proprio provare da soli cercate di fare tutta la sequenza ad un paio di metri da terra su una placca appoggiata dove potete "inventare" una sosta che vi consenta di provare realmente il tutto senza rischiare di spiaccicarvi 😉
14/10/11 @ 14:26:15
 
 

Re: Più tiri x principianti - consigli

quoto Mr.Orange al 100% ... vero che c'è una prima volta per tutto ma ancor più vero che con il vuoto non si gioca ... magari anche la parete di una palestra indoor (se vi montano due spit) si può prestare ma giocare appesi in aria non credo sia molto ok ...

CIAO


:orma:
14/10/11 @ 17:23:40
 
 

Re: Più tiri x principianti - consigli

Premesso, che quello che dice MrOrange e Cliff e più che giusto; praticamente hai descritto con alcune inesattezze le potenziali manovre per l'ultimo tiro di una via già attrezzata. Manca la descrizione dei tiri intermedi. Anche quelli contano.
Da quello che ho capito, io vi consiglio innanzi tutto l'uso della daisy-chain lunga almeno 1mtr. come longe, già legata sull'imbragatura con bocca di lupo sull'anello centrale, da attaccare subito, all'uscita del tiro ad un anello della catena di sosta.
Poi se volete fare una via a più tiri usate delle mezze corde non inferiori agli 8mm x 60mt., anche perchè, poi possono essere utili anche per scendere.......

E sopratutto, nel 2011, basta con il mezzo barcaiolo. Usate il Reverso 3 o l'ATC. Il mezzo barcaiolo - è ufficiale - rovina le corde, dandogli il movimento circolare che le ingarbuglia all'infinito e fa distaccare la maglia dai trefori.

In ultimo, andate a fare queste vie con un ESPERTO e RUBATE CON GLI OCCHI...
17/10/11 @ 15:04:06
 
 

Re: Più tiri x principianti - consigli

Grazie a tutti x i consigli, ma ribadisco per i primi che hanno risposto che non siamo due pazzi esauriti e che se non siamo sicuri di quello che facciamo non ci inventiamo niente...cmq abbiamo fatto qualche prova da una sosta a terra e ci siamo resi conto che non abbiamo assolutamente ancora le idee chiare al 100%.
Dobbiamo ancora rubare molto con gli occhi...
Non utilizziamo il barcaiolo, ma ci siamo forniti di una bella piastrina gi-gi per recuperare il 2° e per scendere in doppia, mentre il 2° fa sicura al 1° con il secchiello (quando il 1° parte dalla sosta rinvia subito sul punto più in alto della sosta).
Ma siamo ancora in una fase di capire "come si fa in teoria"...
Quanto alle mezze corde... ne deve passare di acqua sotto i ponti... noi ci accontenteremo anche già di fare una via di due tiri... se dobbiamo fare due calate non è un problema, chi ci corre appresso?
Grazie ancora...
18/10/11 @ 09:24:39
 
 
Mostra prima i messaggi di:

       
Pagina 1 di 1