Palestre a Roma ed altro

Ciao a tutti.
Ho iniziato ad "arrampicarmi" solo di recente. Ho passato gli ultimi mesi in Erasmus in Ungheria e la mi hanno convinto a provare. Sono tornato a Roma ed ora mi piacerebbe riprendere.
Sono praticamente all'inizio. Anche se l'ho fatto per 5/6 mesi ho dovuto interrompere per l'estate.
Volevo sapere, prima di tutto se ci fossero delle palestra a Roma zona centro (centro, prati, Balduina, flaminio, etc.) e poi volevo sapere come funzionasse l'organizzazione per quanto riguarda andare a scalare per conto proprio se ci vogliono permessi o cose simili e se i luoghi sono ben delineati oppure e' proprio libero libero.
Dov'e' che possa comprare l'attrezzatura. Le scarpe le ho, ma comunque ho bisogno del sacchetto (non conosco il nome tecnico) ed altre cose.
Vi ringrazio di qualunque aiuto mi possiate dare specialmente perché sono nuovo a questa disciplina e non conosco le procedure organizzative.
Grazie a tutti.
06/09/11 @ 10:05:46
 
 

Re: Palestre a Roma ed altro

Ciao! ci sono vari topic sulle palestre di Roma, da quel che ho letto e da quel che chiedi potresti provare a EcoleVerticale o alla Consiglio del Cai.



Sugli acquisti aspetto suggerimenti anche io quindi non ti posso essere utile
06/09/11 @ 10:44:02
 
 

Re: Palestre a Roma ed altro

di topic su palestre a roma ce ne sono già e troverai certamente quel che cerchi, per quanto riguarda cosa comprare... se le scarpe le hai gia sei a posto, prima di un corso e di un po' di pratica non hai bisogno praticamente di nient'altro, solo di un' imbragatura se vai in falesia, ma ti saprà consigliare qualcuno in palestra o al cai.
Per scalare non ci vogliono permessi (a parte qualche posto come Picinisco, che avrebbe una restrizione di frequentazione di 20 persone al giorno... ma non la rispetta nessuno) ci vuole però rispetto del luogo, non ci si può comportare come in palestra, intendo che in falesia non si urla, non ci si comporta da incivili gettando cicche e quant'altro, e bisogna usare la magnesite (quella polvere bianca che va nel sacchetto) solo quando veramente necessaria, e comunque il meno possibile.
bisogna poi aver rispetto di chi l'ha chiodato quel posto, intendo non scrivere i gradi o i nomi sotto le vie se non ci sono, non scavare prese etc. etc.
Alcune zone di arrampicata sono poi soggette a restrizione, ad esempio, in alcuni luoghi è vietato arrampicare durante il periodo di nidificazione dei rapaci, sarebbe opportuno quindi documentarsi prima di andare in un posto, pena beccarsi una bella multa e dar motivo di parlare a chi vorrebbe vietare del tutto quelle zone.
Ti sembrerà il solito messaggio del rompicoglioni, ma non è la prima volta che mi tocca litigare con gente che ha ricevuto una formazione "un po' troppo superficiale".
Purtroppo questo è uno sport bellissimo praticato da molti stronzi
06/09/11 @ 19:49:26
 
 

Re: Palestre a Roma ed altro

Ti ringrazio per la risposta,
In verità era esattamente ciò che cercavo. Come ho scritto la mia esperienza si limita esclusivamente ad un paese estero ed ero curioso di sapere "usi e costumi" qui in Italia.
Grazie ancora.
06/09/11 @ 20:52:49
 
 

Re: Palestre a Roma ed altro

Ciao anche io sono di balduina e per quanto riguarda le scuole ho fatto una piccola ricerca in primavera e posso dirti che avevo pensato di iscrivermi ad un corso all'ecole verticale ma sono andato a fare un sopralluogo e sinceramente mi ha deluso: attrezzature e pareti più da boulder che da arrampicata, costo decisamente alto del corso e poi epidermicamente non mi è piaciuta. Ho ripiegato(mai scelta fu più azzeccata) per un corso alla vertigo una scuola sulla tiburtina decisamente lontana, ma molto più economica e decisamente adeguata per cominciare o "riprendere".Li hanno una murata di 15 metri con 11 vie più 3 pareti per il boulder ed un corridoio coperto, io mi ci sono trovato molto bene e credo che magari mi riiscriverò ad un'altro corso la primavera prossima. Per le attrezzature io mi sono accontentato anche del semplicissimo decathlon (per il sacchetto portamagnesite e scarpe), ma puoi trovare qualcosa di più professionale da campobase ce n'è uno a via di portacastello. spero di esserti stato d'aiuto ciao
06/09/11 @ 21:29:43
 
 

Re: Palestre a Roma ed altro

Superstupendoman ha scritto:
Ciao anche io sono di balduina e per quanto riguarda le scuole ho fatto una piccola ricerca in primavera e posso dirti che avevo pensato di iscrivermi ad un corso all'ecole verticale ma sono andato a fare un sopralluogo e sinceramente mi ha deluso: attrezzature e pareti più da boulder che da arrampicata, costo decisamente alto del corso e poi epidermicamente non mi è piaciuta. Ho ripiegato(mai scelta fu più azzeccata) per un corso alla vertigo una scuola sulla tiburtina decisamente lontana, ma molto più economica e decisamente adeguata per cominciare o "riprendere".Li hanno una murata di 15 metri con 11 vie più 3 pareti per il boulder ed un corridoio coperto, io mi ci sono trovato molto bene e credo che magari mi riiscriverò ad un'altro corso la primavera prossima. Per le attrezzature io mi sono accontentato anche del semplicissimo decathlon (per il sacchetto portamagnesite e scarpe), ma puoi trovare qualcosa di più professionale da campobase ce n'è uno a via di portacastello. spero di esserti stato d'aiuto ciao
Quanto e' il costo dell'ecole verticale e che tipo di abbonamento comprende?
Invece la Vertigo sulla tiburtina dove si trova? Quanto paghi e che abbonamento hai?
07/09/11 @ 07:59:57
 
 
Mostra prima i messaggi di:

       
Pagina 1 di 1