Il trave!

Allenamento e dieta

Forum sull'allenamento specifico per il Free Climbing e sulle diete ottimali per milgiorare le tue prestazione, la tua forza, il tuo grado


Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
       

Re: Il trave!

mmm scalo i falesia e vie lunge princialmente falesia
29/06/09 @ 17:42:07
 
 

Re: Il trave!

groovo io non la penso così già solo il fatto che vuoi allenarti a secco fa pensare come minimo che il tuo obbiettivo sia quello di alzare il grdo a vista o in generale...ma se impari ad arrampicare bene non ti serve molta + forza di quella che viene naturalmente scalando e basta...

ricorda ke puoi tirarti su su tacchette sempre più piccole...ma tirarsi su di forza serve solo a stancarsi...ci vogliono tutta una serie di equilibri del corpo ben impressi nei movimenti!!!


jacky questa era la tua vecchia tabella:

resistenza
50% del massimo delle trazioni che puoi effettuare
x 4 volte
2 minuti di recuero

80% del tempo massimo su cui riesci a sospenderti su delle prese
x 4 volte
2 minuti di recupero

forza
25% del massimo delle trazioni che riesci a fare
x 2 volte
4 di recupero

effettua ujna sospensione di dieci secondi con ogni singolo braccio poi 1 di recupero
x 10 volte

adesso prova a far così :

resistenza:

appenditi su una lista dove non fai troppa fatica a stare appeso con le braccia tese aperte a livello delle spalle (non oltre altrimenti sovraccaricheresti pericolasamente i gomiti)...da questa posizione prendi una lista più in alto (ma non troppo dai 5 ai 10 cm max) con una mano e poi torna di nuovo alla posizione di partenza ripeti subito il movimento con l'altro braccio e continua così alternando fino esaurimento!
conta quante ripetizioni fai per singolo braccio e segnale per vedere se migliori!

di questo esercizio fai 2 serie intervallate da 90 sec di recupero da una all'altra!

riposo 3 min

80% tempo massimo su cui riesci a sospenderti su delle prese

x 4 volte (questo tienilo per ora ma poi lo cambiamo se ti trovi bene)

90 sec recupero tr ogni erie

forza:

1 x massimo delle trazioni che riesci a fare con sovraccarico di un peso con il quale riesci a eseguire correttamente almeno 8 trazioni

3 min di riposo

1 x massimo delle trazioni che riesci a fare con sovraccarico di un peso con il quale riesci a eseguire correttamente almeno 6 trazioni

3 min di riposo

1 x massimo delle trazioni che riesci a fare con sovraccarico di un peso con il quale riesci a eseguire correttamente almeno 4 trazioni

(per eseguire questo esercizio sarebbe meglio farlo alla sbarra!!!braccia aprte a livello delle spalle)

5 min di riposo

appenditi su una lista dove non fai troppa fatica a stare appeso con le braccia tese aperte a livello delle spalle (non oltre altrimenti sovraccaricheresti pericolasamente i gomiti)...da questa posizione lasci una mano dalla lista e rimani appeso solo su di un braccio almeno 5 sec dopodichè anche con l'altro braccio torni sulla lista (senza mai toccareterra con i piedi) e questa volta rmani appeso solo sull'altro braccio almeno 5 sec e alterni così (io facevo 2 serie per almeno 10 volte X braccio con 3 min di recupero tra una serie e l altra vedi tu a che livello 6)

non allenare mai la forza e la resistenza nello stesso allenamento!!ma ad esempio allena la resistenza insieme ai muscoli addminali superiori e quelli del tronco e la forza insieme ai muscoli addominali inferiori e agli oblicqui!!
questi gruppi muscolari servono molto a mantenere l'equilibrio e se allenati bene avranno effetti positivi molto evidenti in arrampicata!!!

prima di fare gli esercizi muovi bene le braccia roteandole sulle spalle e fai sempre esercizi di riscaldamento!!

scrivere delle tabelle approfondite è troppo impreciso qui ci vorrebbe troppo tempo e soprattutto bisognerebbe conoscere la persona a cui è rivolta...poi l'esecuzione degli esercizi è anche molto importante...
29/06/09 @ 18:00:29
 
 

Re: Il trave!

visto k ti vedo cosi informato nn è k mi daresti dei consigli sull ambito psicologico??? la paura ferma molto...
29/06/09 @ 19:43:50
 
 

Re: Il trave!

sono molto informato perchè leggo un sacco e speimento da un bel po di tempo su di me...in + come ho già detto avevo fatto corsi da preparatore atletico...

la testa è fondamentale quando si arrampica!!secondo me + di ogni muscolo è il cervello a fare la differenza!!...se hai delle cose da chiedere specifiche fallo pure...se so come aiutarti lo faccio volentieri...
29/06/09 @ 21:30:22
 
 

Re: Il trave!

bhe diciamo k scalando dal 6a in su.. mi viene l ossessione del cadere e limita molto le mie capacità.. faccio fatica a concentrarmi....
29/06/09 @ 22:03:50
 
 

Re: Il trave!

per aiutarti a superare quello potresti cercare di creare dentro di te un immagine nella quale superi l difficoltà della via senza problemi...avere l'ossessione di cadere vuol dire ke immaginio che puoi cadere...se propio non riesci vuol dire che stai scalando oltre le tue capacità allora devi semplicemente accetarlo e stare su un grado + basso...scalare tesi = scalare male...non ha senso stressarsi facendo una cosa per la quale bisognerebbe "godere"...

comunque mi sorprende questa cosa inquanto 6 abastanza giovane e non dovresti avere questi problemi...
30/06/09 @ 19:43:01
 
 

Re: Il trave!

Citazione:
bhe diciamo k scalando dal 6a in su.. mi viene l ossessione del cadere e limita molto le mie capacità.. faccio fatica a concentrarmi....

Un buon metodo per superare la paura di cadere è... buttarsi!
Quando arrivi al passaggio che non riesci a fare perchè pensi che probabilmente cadrai, guarda sotto che non ci siano pericoli (sporgenze...) prendi un bel respiro e vai.

La seconda volta farai il passaggio senza pensarci! 😃
(non stò scherzando, si fa davvero così...)
30/06/09 @ 21:44:48
 
 

Re: Il trave!

diciamo k io ne risento sopratutto qnd scalo cn genitori amici etc etc xk hai la pressione di dover dimostrare qlks..
30/06/09 @ 22:01:17
 
 

Re: Il trave!

ma perchè devi sentire pressioni??...bisogna sempre scalare sereni...oppure meglio non scalare...impara a scalare solo per il gusto di farlo...senza dover sempre dimostrare di esser forte o che altro...tanto per quanto puoi sembrar forte ci sarà sempre qualcuno più forte di te...e allora che senso ha??goditi ogni singolo passaggio al massimo affrontandolo con movimenti estetici ed eleganti!!non è tanto il grado quello a cui devi pensare...ma come scali sulla roccia!!è molto più bello vedere un abile scalatore che affronta una linea di media difficoltà con disinvoltura, leggerezza ed eleganza piuttosto che vederne uno impegnato magari su un tiro durissimo teso-tremolnte nelle gambe-indeciso nei movimenti-che tasta tutte le prese con le mani prima di muoversi-ecc ecc...

cerca di puntare alla qualità della scalata intesa come serie di movimenti e vedrai che il grado pian piano si alza nemmeno che te ne possa accorgere...la paura di cadere svanisce da sola così facendo perchè sarai sempre rilassato nel modo di scalare e gli unici pensieri che ti passeranno per la testa saranno quelli di capire come riuscire ad arivare alla prossima bella presa!!

il metodo di buttarsi può anche essere utile...ma quando siamo su un tiro del quale non siamo in grado avremo sempre paura del volo quando sarà il momento di provare il passaggio duro...la paura in realtà non è quella dl volo in se...è quella che comunque il tiro non è alla nostra portata e ci si è sopravvalutati (e questo è confermato dal fatto che quasi sempre anche quando proviamo tiri duri con la corda dall'alto prima di cedere diciamo sempre al compagno "TIRAAAA")...ecco ke arriva la demoralizzazzione tipica dello scalatore!la peggior cosa...anche pggiore di un infortunio fisico!!
io consiglio sempre di scalare linee per le quali possiamo essere quasi sicuri siano alla nostra portata...solo così si migliora costantemente!!
01/07/09 @ 09:23:33
 
 

Re: Il trave!

ok grazieeeeeeeeeeeeeeee di tt i consigli cercherò di mettere in pratica...
01/07/09 @ 16:36:06
 
 

Re: Il trave!

Ottima discussione ragazzi,
ma come è andata col nuovo allenamento??
Ciao a tutti e grazie! :terminator:
24/05/11 @ 22:15:02
 
 

Re: Il trave!

credo che dopo 2 anni dall'ultimo messaggio ormai si farà i 9b ++++ XD
sono entrato perchè interessava anche a me questa discussione in quanto mi sta per arrivare il trave .proverò a seguire l'ultimo schema lasciato , piu o meno ho la stessa altezza e peso e anche io sono un pò povero di braccia .

saluti
26/05/11 @ 12:22:53
 
 

Re: Il trave!

Il trave mormorava calmo e placido...
27/05/11 @ 11:00:01
 
 

Re: Il trave!

GherardRosenthal ha scritto:
Il trave mormorava calmo e placido...

e se fosse stato il trave nell'occhio ???
27/05/11 @ 14:54:22
 
 

Re: Il trave!

ciao.Volevo chidere,dato che sono un neofita del trave non dell'arrampicata,qual'è il rischio di traumi usando tale importante attrezzo e che tipo di infortuni si possono verificare.E' meglio all'inizio fare solo sospensioni o da subito si possono inserire anche le trazioni ed i bloccaggi?.Il mio livello è ancora basso ma il 6a,6a+6b riesco a portarlo a casa .Grazie ciao da goldrake
03/06/11 @ 14:43:14
 
 
Mostra prima i messaggi di:

       
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3