del grigri perduto (e ritrovato)...

Falesie - Crags

Sezione tutta dedicata a commenti, racconti, domande, informazioni sulle Falesie sparse in Italia e nel mondo.


Vai alla pagina 1, 2  Successivo
       

del grigri perduto (e ritrovato)...

:cry: :cry:

sabato sera, causa pioggia e buio incombente, ho lasciato il mio grigri al pueblo, a boca de cielo, più o meno sotto "massetti".
Il grigri è modificato per l'autosicura.

Se qualche anima pia lo avesse ritrovato e me lo volesse rendere, avrebbe la mia stima imperitura nonchè una birra pagata (dal mozzarellaro o alla piazzetta a ferentillo o al rifugio a prati di tivo.... o dove vuole lui!)

Ripeto, ehm, il grigro è modificato, a usarlo normalmente ci si può far male... 😈

03/11/03 @ 09:59:27
 


Ultima modifica di Buzz il 13/11/03 @ 09:28:58, modificato 1 volta in totale
 

mi dispiace molto per la perdita del gri gri, spero che tu possa ritrovarlo o riceverlo indietro da chi l'avesse trovato.
Ti sarei molto grato se mi spiegassi in che cosa consiste la modifica del gri gri per l'autosicura e se è un'operazione complicata da fare da soli.
grazie, ciao

03/11/03 @ 17:40:02
 
 

L'operazione di modifica del grigri per utilizzarlo in autosicura consiste nel molare l'aletta e praticare un buco in una parte in cui si può farlo.

Questo perchè mentre sali lo monti rovesciato, in modo che se cadi blocca e che salendo la corda scorra.

Per far questo lo devi collegare con il moschettone a ghiera all'imbrago (come al solito) e con un cordino tramite il buchino praticato a qualcosa che lo tiene sollevato (fettuccia pettorale o imbrago alto).

So che le spiegazioni che ti ho dato non bastano a capire.
alcune info in più qui http://www.forum.plane....php?t=506
e immagini qui
http://www.geocities.c...rigri.html

dopodichè tieni conto che ognuno è responsabile di se stesso.

04/11/03 @ 14:17:51
 
 

grazie per le spiegazioni e per i links, l'argomento mi interessa molto anche se sono solo un neofita dell'arrampicata. A titolo teorico pensavo si potesse adoperare un BASIC della Petzl agganciato in vita.
Auguroni per il grigri!!

04/11/03 @ 19:25:56
 
 

ehi buzz, evita di insegnare alla gente come spiattellarsi per terra! 😈

04/11/03 @ 22:49:01
 
 

Il modo più semplice di arrampicare da soli è salire senza corda.

E dicono che sia pericoloso. 🙄

Il meccanismo dell'autosicura è teoricamente semplice, e ciascuno può arrivarci da solo. Non serve nemmeno il grigri, basta un cordino con nodo autobloccante in vita, dopotutto.

Ma poi, quando ci sei, la musica cambia...

Se uno non è scemo se ne rende conto da solo.
Se invece è scemo, il modo di farsi male lo trova comunque.

05/11/03 @ 10:28:29
 
 

Bravo Buzz, hai perfettamente ragione!!
Penso che a parlare di certe cose non si sbaglia mai, anche perchè chi è scemo o comunque 'facilone' può trarre (speriamo!) spunto di riflessione.
ciao a tutti

05/11/03 @ 14:24:06
 
 

io con il semplice nodo all'imbrago ho fatto un bel volo di 4 mt e mi sono spiattellato per terra, meno male che ho il culone...
L'autosicura col machard su monotiri è un po una minchiata, va bene se sei lontano da terra, se no diventa pericolosetta.

06/11/03 @ 20:56:59
 
 

L'autobloccante va fatto in relazione a quanto vuoi che blocchi (nel senso del tempo d'intervento) più giri fai e prima blocca.

E' ovvio che c'è sempre un "contro" più è stretto più è difficile darsi corda.

L'autosicura è sempre una questione di tecnica e di esperienza che ti porta a "dosare" ciò che ti occorre nella specificità della situazione.

Non è che con il grigri l'autosicura è automatica...

già sui monotiri trovi varie difficoltà, da risolversi con altri trucchetti, altrimenti hai voglia a imprecare... 😃 😃

07/11/03 @ 10:24:05
 
 

Secondo me la soluzione migliore quando sei da solo rimane salire assicurato con due fettucce e dissipatore attaccandosi ad ogni chiodo (tipo ferrata) mettere la corda in catena e salire con autosicura dall'alto.
Non è etico ma più rilassante.

Mettendo qualche sasso nello zaino,legato alla corda, e usando quell'aggeggio per assicurarsi quando si scende in doppia(shunt), il bolccaggio è immediato.

07/11/03 @ 11:42:48
 
 

Bah.. io scalo in autosicura col grigri poco sotto al mio grado.
Poi metto la corda e se possibile la sposto pain piano sulle vie accanto facendole da secondo.
In 3 ore riesco a salire 10-12 tiri, ho fatto giornata e me ne vado.

Però il grigri l'ho usato anche in montagna su vie tradizionali.
Ovvio che non stai a far tiritere su tutti i tiri.
Sul facile vai slegato.

07/11/03 @ 19:40:55
 
 

Re: ho perso il grigri

[quote="Buzz"]:cry: :cry:

sabato sera, causa pioggia e buio incombente, ho lasciato il mio grigri al pueblo, a boca de cielo, più o meno sotto "massetti".
Il grigri è modificato per l'autosicura.

mi dispiace assai se vuoi tyi presto il "pettine per i capelli" che gia conosci! 😃
pahoehoe
Inviato: Mar Nov 04, 2003 8:49 pm    Oggetto:
------------------------------------------------------------------------
ehi buzz, evita di insegnare alla gente come spiattellarsi per terra!
guarda che non è il solo...
capito il perche ti facevo sicura col "pettine"

09/11/03 @ 00:04:19
 
 

Tu, innanzitutto, impara a quotare! 😈 😈 😈
..........................

E, poi:

IL GRIGRINO E' TORNATO DA PAPARINO!!!!

😃 😃 😃 😃 😃 😃 😃 😃 😃 😃 😃 😃 😃 😃 😃

10/11/03 @ 09:24:39
 
 

avevo fatto un quote multiplo ma si vede che mi sono incasinato da solo...:aura:
sono contento per il tuo grigrino evidentemente esiste ancora gente con una coscienza oppure è andata diversamente?
avranno pensato che l'avevi buttato perché si era rotto 😯 😯 😯 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: 😁 😁 😁 😁 😁 😁

10/11/03 @ 23:37:52
 
 

Prima che qualche INFAME 😈 😈 😈
posti notizie false e tendenziose (dopo averle già gridate ai quattro venti in palestra!!!) 😈 😈 😈

Preciso che il grigri era stato erroneamente arrotolato insieme alla corda da uno del gruppo e che, accortosene quando sabato ha ripreso la corda, mi ha tempestivamente avvertito.

Ecco! 😃

11/11/03 @ 11:46:41
 
 
Mostra prima i messaggi di:

       
Vai alla pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2