allenamento per salire di grado

Allenamento e dieta

Forum sull'allenamento specifico per il Free Climbing e sulle diete ottimali per milgiorare le tue prestazione, la tua forza, il tuo grado


Vai alla pagina 1, 2  Successivo
       

allenamento per salire di grado

ciao a tutti quelli che rampegottano!!!!!!!
mi sapete indicare esercizi o allenamenti specifici da fare per salire di grado????
Per adesso faccio (da seconda) abbastanza tranquillamente (visto che arrampico da un anno) i 6a

25/05/06 @ 09:36:36
 
 

Re: allenamento per salire di grado

Bravissima per i tuoi 6a da seconda.. prova a farne 1 da prima al massimo voli 😉.. come fece Mediterraneo !! 😃

25/05/06 @ 10:09:13
 
 

Re: allenamento per salire di grado

Ciao!
Un consiglio che ti posso dare è migliorare sempre più la tecnica, anch'io è un anno che arrampico e per ora vedo che l'allenamento migliore è cercare di arrampicare sempre di più e con una qualità sempre maggiore.
Quando non posso arrampicare faccio nuoto, giusto per mantenere il peso.
Quindi concentrati sulla tecnica vedrai che i risultati arriveranno.

25/05/06 @ 11:42:02
 
 

Re: allenamento per salire di grado

Vai da prima su gradi abbordabili... poi crescendo mano a mano che ti senti sicura fino ad arrivare al tuo max...
Chi comincia... è a metà dell'opera!!!
Non esiste un metodo preciso.... fai quello che ti senti... Ciao e buon divertimento..

25/05/06 @ 17:46:50
 
 

Re: allenamento per salire di grado

selva ha scritto:
ciao a tutti quelli che rampegottano!!!!!!!
mi sapete indicare esercizi o allenamenti specifici da fare per salire di grado????
Per adesso faccio (da seconda) abbastanza tranquillamente (visto che arrampico da un anno) i 6a

Punto primo, il grado che fai da seconda non conta niente.

Punto secondo vai da prima, scegli vie ben protette senza spigoli e magari strapiombanti, fatti fare sicura da una persona attenta e vai al massimo voli.

30/05/06 @ 12:06:46
 
 

Re: allenamento per salire di grado

Dove vuoi arrivare scusa? Se vuoi fare lo spaccone in giro dicendo che sali il 6c bhe allora sei nel mondo del ciapa e tira. Che non è esattamente l' ideale per i poco fibrosi muscoli femminili.
Se ti interessa di più saperti muovere magari con una certa eleganza e un certo risparmio energetico forse non è ancora il momento di pensare a un allenamento in senso anaerobico puro bensi' imparare a usare perfettamente i piedi.

30/05/06 @ 13:11:12
 
 

Re: allenamento per salire di grado

NglBlu ha scritto:
Dove vuoi arrivare scusa? Se vuoi fare lo spaccone in giro dicendo che sali il 6c bhe allora sei nel mondo del ciapa e tira. Che non è esattamente l' ideale per i poco fibrosi muscoli femminili.
Se ti interessa di più saperti muovere magari con una certa eleganza e un certo risparmio energetico forse non è ancora il momento di pensare a un allenamento in senso anaerobico puro bensi' imparare a usare perfettamente i piedi.

Se c'è l'hai con me non hai capito, forse ti ha tratto in inganno il mio riferimento alle vie strapiombanti - ma era solo un consiglio relativo alla sicurezza- dico solo che il grado che fai da secondo non è il grado su cui arrampichi ma il grado su cui ti fai issare che è abbastanza diverso, quindi anzi se uno arrampica abbastanza tranquillamente sul 6a da secondo vuol dire che magari è ora che impara a fare un 5a da primo, quello è il suo grado. A maggior ragione per passare dal 5a al 5b, non c'è bisogno di nessun allenamento specifico. se poi uno arriva al 6b a vista da primo e ha la voglia di strafare ( cosa non certo da me) allora è giusto che pensi ad un allenamento specifico.

Pensare all'allenamento muscolare quando non si sale neanche un 6a da primo è follia pura, su quel grado è tutto un problema di testa ( prima ancora che di tecnica) e l'unico modo per risolvere i problemi di testa è scalare, scalare.

La parola scalare vuoldire scalare da primo perchè salire con un bel filo teso sopra che non ti fa mai cadere è solo un esercizio propedeutico ma non certo arrampicare. E lo dice uno che per un bel pezzo è salito solo da secondo perchè se la faceva sotto. Quando ho iniziato a salire da primo ho capito che quello era scalare. Poi il grado non conta, se vai da primo sul 5c scali, se vai da secondo sul 7a fischi.

02/06/06 @ 14:04:24
 
 

Re: allenamento per salire di grado

Heinz ha scritto:
NglBlu ha scritto:
Dove vuoi arrivare scusa? Se vuoi fare lo spaccone in giro dicendo che sali il 6c bhe allora sei nel mondo del ciapa e tira. Che non è esattamente l' ideale per i poco fibrosi muscoli femminili.
Se ti interessa di più saperti muovere magari con una certa eleganza e un certo risparmio energetico forse non è ancora il momento di pensare a un allenamento in senso anaerobico puro bensi' imparare a usare perfettamente i piedi.

Se c'è l'hai con me non hai capito, forse ti ha tratto in inganno il mio riferimento alle vie strapiombanti - ma era solo un consiglio relativo alla sicurezza- dico solo che il grado che fai da secondo non è il grado su cui arrampichi ma il grado su cui ti fai issare che è abbastanza diverso, quindi anzi se uno arrampica abbastanza tranquillamente sul 6a da secondo vuol dire che magari è ora che impara a fare un 5a da primo, quello è il suo grado. A maggior ragione per passare dal 5a al 5b, non c'è bisogno di nessun allenamento specifico. se poi uno arriva al 6b a vista da primo e ha la voglia di strafare ( cosa non certo da me) allora è giusto che pensi ad un allenamento specifico.

Pensare all'allenamento muscolare quando non si sale neanche un 6a da primo è follia pura, su quel grado è tutto un problema di testa ( prima ancora che di tecnica) e l'unico modo per risolvere i problemi di testa è scalare, scalare.

La parola scalare vuoldire scalare da primo perchè salire con un bel filo teso sopra che non ti fa mai cadere è solo un esercizio propedeutico ma non certo arrampicare. E lo dice uno che per un bel pezzo è salito solo da secondo perchè se la faceva sotto. Quando ho iniziato a salire da primo ho capito che quello era scalare. Poi il grado non conta, se vai da primo sul 5c scali, se vai da secondo sul 7a fischi.

Quoto a pieno ciò che ha detto Heinz...ricordate la pubblicità della benzina.."la potenza è nulla senza controllo"?
Più o meno il concetto è quello 🙂

02/06/06 @ 17:08:46
 
 

Re: allenamento per salire di grado

La spigazione di "Mister Heinz" è ineccepibile, la sintesi di "Madame Butterfly" mi sembra azzeccata in pieno.... Cominci a lavorarci adesso, praticamente...
Divertiti.... che adesso arriva il bello.
Facci sapere come stà andando, Selva, Ciao!!

03/06/06 @ 00:03:18
 
 

Re: allenamento per salire di grado

Parzialmente d'accordo con Sua Eccellenza Heinz:

Verissimo che bisogna scalare da primi per poter definire realisticamente il proprio grado, ma direi anche che dopo un certo livello, il gap fra scalare da primi e da secondi si riduce.
Un po' perche' si ha meno paura e quindi si e' piu' indifferenti al "volo", un po' perche' oltre un certo livello, anche se da secondi, e' difficile andare.
Almeno questa e' la mia esperienza.
Per ora fatico sui 6c da primo, libero a vista 6b, magari 6b+, e da secondo posso arrischiarmi a mettere le mani su un 7a+, ma difficilmente riesco a liberarlo.
E' vero, quando ho cominciato facevo un 5b da primo e un 6b da secondo, ma come vedi il rapporto e' cambiato.
Anzi a dirti la verita' ora non provo quasi piu' a scalare da secondo, perche' mi rendo conto che e' un allenamento falsato.
Al massimo mi serve per capire certi movimenti, ma poi devo provare da primo.
Allenamento specifico?
No, scala, scala, scala!
Comincia dai 5b-5c da prima, e poi vola un po' di volte sui 6a.
Quando ti sara' passata la fifa, allora vedrai che ti renderai conto di aver fatto il vero salto di qualita'.

Buona giornata a tutti!

06/06/06 @ 11:04:32
 
 

Re: allenamento per salire di grado

be' grazie a tutti quelli che rampegottano e mi hanno risposto!!!!
diciamo che ho cominciato da poco anche ad arrampicare da prima e arrivo a fare i 5a/b/c dopo per tirare i 6a da prima non ho ancora la forza, l'esperienza (visto solo un'annata alle spalle) e forse anche la "mente" che ti frega e ti fa venire la ....... "fifa"
e comunque seguo il consiglio di scalare scalare scalare e ancora scalare!!! ma soprattutto di divertirmi!!!!!!!!!!!!!!!!!!

20/06/06 @ 09:54:45
 
 

Re: allenamento per salire di grado

brava selva.... hai colto il senso di quanto sopra detto.... Buon divertimento!!

04/07/06 @ 16:44:47
 
 

Re: allenamento per salire di grado

grazie x l'incoraggiamento kedokojony!!!
buon divertimento anche a te!!!!

24/07/06 @ 09:25:25
 
 

Re: allenamento per salire di grado

ciao a tutti

se davvero si vuol salire di grado esistono allenamenti specifici molto duri.

Quando arrampicavo sul serio facevo 2 ore al giorno di allenamento alla sbarra con pochi esercizi e tutti di sospensione... naturalmente questi servono per il verticale, non per lo strapiombo.

se qualcuno è davvero interessato vi spiego cosa fare.

Naturalmente non è matematico il risultato, per arrampicare sul duro devi avere nel sangue il "movimento" altrimenti non si va troppo lontani, intendo non oltre il 7b

GR

24/09/07 @ 08:34:55
 
 

Re: allenamento per salire di grado

ciao .....
certo che mi interessa sapere gli esercizi specifici per salire di grado
anche se non so se avrò la costanza di farli ogni giorno!!!!!
grazie

24/09/07 @ 09:46:00
 
 
Mostra prima i messaggi di:

       
Vai alla pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2