i colori della corda non sono una decorazione

Arrampicata e Alpinismo

dalla scarpetta al chiodo da ghiaccio...



       

i colori della corda non sono una decorazione

Non so se avete mai visto la corda bicolore della sterling, io no ma l'ho vista su internet in una foto abbastanza buona che non riesco a ripescare per postarvi. L'impressione e' che sia davvero bicolore come dice la loro pubblicita' e con colori ben diversi, non solo un pattern un po' cambiato. Va bene, benissimo, finalmente non confonderemo piu' le due meta' della corda. Pero' io mi chiedo, se questi hanno una tecnologia che permette di fare ste belle cose, perche' non la usano per l'applicazione piu' ovvia? MARCARE LA FINE DELLA CORDA!? Ci sono arrivati perfino per il nastro dei registratori di cassa... e non muore nessuno a ribattere lo scontrino... e per questa cosa sono morte tante persone meravigliose e grandi alpinisti e atleti, e tantissimi idioti - ma un idiota merita di essere chiamato tale, non di morire....
Ho visto che c'e' una corda mi pare mammut, ma una sola e molto specialistica, che ha tre segni di warning (non un cambio di colore continuo), meglio di niente, ma non efficace come potrebbe essere... e poi e' una corda grande e con particolari proprieta' antitaglio, probabilmente hanno in mente chi fa grosse ascensioni, dove non si fa il nodo per evitare che si incastri. Ok, ok, io non faccio spedizioni sull'himalaya e neanche sul monte bianco e faccio il nodo e vedo di non dimenticarmelo, pero' come minimo e' una comodita' non arrivare in fondo anche se c'e' il nodo (se non si ha dietro un ascensore e si deve risalire col prussik, hai voglia) e per qualcuno puo' fare la differenza fra "oh, che palle" e morire qualche decina di metri piu' sotto.

Stasera gliel'ho scritto, vi faro' sapere se e come mi rispondono

si e' capito che devo comprare una corda? 😊

Daniela

24/02/05 @ 05:17:30
 
 
  

Re: i colori della corda non sono una decorazione

Comunque quasi tutte le case fanno corde bicolore ( in genere hanno un marchio BC) , non male la tua idea della strisciata rossa tipo scontrino... fammi sapere che ti rispondono.

Se devi comprare la corda ti consiglio di prendere in considerazione .quella che ho preso qualche mese fa

24/02/05 @ 09:38:10
 
 
  

Re: i colori della corda non sono una decorazione

vero, pero' in genere le cosiddette corde bicolori sono in realta' della bipattern (i fasci di fibre intrecciati diversamente danno un disegno diverso) e suppongo sia molto difficile inventarsi un altro pattern ben distinguibile da usare per la fine della corda. Questi qui sembra che abbiano una tecnologia diversa, e la pubblicizzano come tale, per cui, la usassero per uno scopo piu' furbo.....
scusa lo sproloquio poco tecnico, se imparo qualcosa di piu' te lo racconto

e grazie della dritta-lanex a un ottimo prezzo

24/02/05 @ 11:40:46
 
 
  

Re: i colori della corda non sono una decorazione

Web Page Name

11/03/05 @ 12:15:00
 
 
  

Re: i colori della corda non sono una decorazione

danieladaniela écrit:
Web Page Name

Fico!


🙄 🙄 Ora me lo traduci plz? 🙄 🙄

11/03/05 @ 13:00:32
 
 
  

Re: i colori della corda non sono una decorazione

Once upon a time, many, many, many, ma 'na cifra of many years ago, at the
beginning of the initiation of the mond, there was the caos. ... 😃

11/03/05 @ 15:18:35
 
 
  

Re: i colori della corda non sono una decorazione

marcodp écrit:
Once upon a time, many, many, many, ma 'na cifra of many years ago, at the
beginning of the initiation of the mond, there was the caos. ... 😃

Mi sono appena pentito di quello che ho detto in palestra, torna a non-scrivere!

11/03/05 @ 21:52:43
 
 
  

Re: i colori della corda non sono una decorazione

siccome non ho ricevuto risposta avanzavo la maligna ipotesi che il cambio di colore avvenisse mediante sostituzione dei fili del rivestimento esterno, e che non fosse possibile farlo nella parte terminale della corda, che e' soggetta alle sollecitazioni maggiori
il problema non si porrebbe per le bipattern, infatti la mammut ne ha una con le estremita' marcate.

ripeto, solo ipotesi maligna generata dal mio cervellino, da sterling non ho saputo niente.
d.

11/03/05 @ 22:25:43
 
 
  

Re: i colori della corda non sono una decorazione

Se vi può interessare: cercate in provincia di BS a Sale Marasino la ditta Cavalieri (l'ho scoperta per caso). Fa le corde anche per una famosissima azienda italiana. Le fa anche personalizzate.
Provare per credere.

12/03/05 @ 22:24:01
 
 
  
Montrer les messages depuis:

       
Page 1 sur 1