www.CERCO_UN_GOMITO_NUOVO.com

Allenamento e dieta

Forum sull'allenamento specifico per il Free Climbing e sulle diete ottimali per milgiorare le tue prestazione, la tua forza, il tuo grado


Aller à la page 1, 2  Suivante
       

www.CERCO_UN_GOMITO_NUOVO.com

Causa perdita della garanzia, cerco utente sano per trapianto di gomito ^ . Per info rispondere direttamente sul forum o mandatemi una mail a 📧 spiderdano@libero.it .

Penso che questa sia l'unica soluzione.. Sono anni che arrampico e sono anni che i miei tendini non reggono alle ipersamzolate alle quali li solltopongo :cry: . Chi mi potrebbe dare qualche consiglio? Spero di non essere l'unico con questi problemi!

Aspetto vostri consigli!
Ricordate di non lasciare a niente e a nessuno di impedirvi di vivere nel vostro mondo verticale! Arrampicate per sempre..

Caio a tutti!
22/03/04 @ 16:15:00
 
 

Non so che dirti, sono praticamente fermo da 4 mesi a causa di una tendinosi postraumatica al tendine del pollice causata dal morso di un cane cattivo. Per ora sto facendo una terapia a base di ultrasuoni e elttricità, alla prossima ecografia -8 Aprile- ti faccio sapere se funziona.
Comunque il mio consiglio è di rivolgerti ad uno specialista, un ortopedico o un fisiatra, meglio se specializzati in medicina dello sport.
La prima cosa è una diagnosi fatta bene, i tendini del gomito che non vanno è una considerazione un po' generica.
22/03/04 @ 17:17:24
 
 

Praticamente il mio problema si crea quando sforzo troppo il braccio sx. Piu che male è un fastidio doloroso non localizzato in un unico punto. Nelle prime ore successive allo sforzo il braccio mi da problemi costringendomi a smettere; solo dopo alcune ore tutto comincia a tornare alla normalità e nel giorno successivo il "dolore" scompare. Ma se lo carico di nuovo ritorna subito. Il punto è che non posso stare fermo senza arrampicare..
Heinz il tuo è un problema simile? La mano rompe solo sotto sforzo o sempre? Dovrei trovare qualche esercizio per rinforzarlo senza ricorrere a metodi che lo stressino ulteriormente. Ho sentito che tutte quelle cure rendono il tendine in un brutto stato..

Aspetto tue notizie! Auguri ad entrambe! Grazie per i consigli!
P.S. Però intanto non fermarti, arrampica con l'altra mano!

Saluti
22/03/04 @ 20:10:49
 
 

okkio che potrebbe essere epicondinite, anche detta volgarmente gomito del tennista. Anche se peròc'è una differenza di fondo: l'epicondinite fa male a riposo e passa sotto stress, a te mi pare invece che sia il contrario!
Comunque il consiglio che ti do è di farti controllare, e di lasciar perdere gli SVASI!
no... gli SVASI proprio NO!
carichi tutto sulle giunture di spalla e gomito, e quindi solleciti i tendini a non finire!
continua ad arrampicare, ma fallo prevalentemente in placca con prese buone!
ciaoooo
23/03/04 @ 17:07:51
 
 

Grazie dei consigli! Anche se evitare gli svasi mi risulta davvero impossibile..

Dano news:
Due sett. fa, stufo dei dolori al gomito mi sono rivolto a quell'alchimista/mago del farmacista del mio paese. L'ho interpellato chiedendogli se del ghiaccio spray potesse risolvere qualcosa, sopratutto se applicato dopo le smanzolate. Perplesso e non convinto, il suddeto farmacista, si è rivolto al suo superiore (Nonchè mago Merlino :aura: ) che dopo 15 minuti di studi approfonditi del caso, mi propone una genialata 😃 !
Per la modica cifra di 10,qualcosa€ mi ha fatto provare un prodotto spary da pipparsi sotto la lingua che sembrerebbe funzionare "de bestia" ^ !!!

Il prodotto è: COLPIBOTT della Loacker (non centa un cazzo con i wafer..)
da 50 ml. E' roba omeopatica a base di arnica.

Sembrerebbe funzionare bene! Sopratutto mi evita l'infiammazione classica del dopo-devasto e mi fa scomparire anche il dolore del giorno dopo (comunque devo riposare ugualmente)!!
Avevo gia sentito che l'arnica facesse bene per i tendini ma non ci avevo mai creduto, questo per constatare quanto io sia coglio..

Provare per credere.. Ciao a tutttiiiiiiiiiii e buna arrampicata!
08/04/04 @ 15:36:50
 
 

anche io ho un problema tipo il tuo, ma non mi succede proprio sempre, di solito mi capita in allenamento, quando magari non mi scaldo bene.
Mi viene come a te, una specie di fastidio, quando smetto rimane qualche ora e se ci dormo su smette.... ma appena ricarico..
ecco, prova a stare fermo per una settimana, senza allenarti e senza uscita nel week-and, ma fermo vuol dire immobile, neanche una trazione!! Insisto perché io vedo la trave, non sento il male e mi dico: "dai una serie facciamola"... e così mi riinculo! una settimana non è tanto, quello che hai e che ho anche io non è una cosa tanto grave, almeno per ora!
16/04/04 @ 12:04:39
 
 

anche io ho un problema tipo il tuo, ma non mi succede proprio sempre, di solito mi capita in allenamento, quando magari non mi scaldo bene.
Mi viene come a te, una specie di fastidio, quando smetto rimane qualche ora e se ci dormo su smette.... ma appena ricarico..
ecco, prova a stare fermo per una settimana, senza allenarti e senza uscita nel week-and, ma fermo vuol dire immobile, neanche una trazione!! Insisto perché io vedo la trave, non sento il male e mi dico: "dai una serie facciamola"... e così mi riinculo! una settimana non è tanto, quello che hai e che ho anche io non è una cosa tanto grave, almeno per ora!
16/04/04 @ 12:07:15
 
 

Ciao stefa, grazie del consiglio 😃 ! Preferirei farmi operare senza annestesia piuttosto che stare fermo.. 😈
Comunque prova il prodotto sopracitato! Non costa neanche tanto.. così mi dici se è frutto della mia immaginazione o se veramente funziona :mrgreen: !
Mi riconosco appieno nella tua descrizione! Ma come fai a stare fermo 😯 ?
Io raga non ce la faccio proprio!
Inizio di buon proposito ma finisco sempre appeso..
A volte mi dico: Vado a fare un giro in palestra.. così tanto per salutare gli altri.. per sentire se ci sono novità.. non porto neanche le scarpette ne l'imbrago! Poi, senza saperlo, mi ritrovo attaccato via in jeans, maglione, e scarpette della palestra di 4 numeri in meno ^ ! E' patologico..

Anche quando usciamo in falesia o a sbulderare.. è sempre la stessa storia! Io parto autoconvincendomi di fare riscaldamento e di non superare al massimo il 6a. Dopo un metro di traverso arriva quel coglione del mio amico (Alberto) che per una scusa o per l'altra mi convince a provare roba nociva x i miei tendini.
Sono condannato! Dovrei provare ad incatenarmi! Io ci scherzo ma sono davvero un pirla...

Ciao ragaa, stasse mi rovino :mrgreen: !
16/04/04 @ 18:40:37
 
 

ehi, qua siamo tutti un po' malati... nopn credere, io predico bene e razzolo male! poi ho una casa in legno (fortuna di abitare in un villaggetto di montagna) piena di travi e stipidi di porte... mi appendo ovunque... ho riempito di magnesite travi e tutto (sono marrone scuro)... mia mamma dice che sono malato... però con sto problem devo scaldarmi bene, quindi ho un po diminuito gli appendimenti casuali.
Ora però sono incazzato nero. nelle vac di pasqua sono andato ad arrampicare a finale e dopo due giorni di arrampicata schifosa (minchia che complessi, mi alleno in palestra per tutto l'inverno e poi una merda... ma stato così fuori forma) non vedevo l'ora per rifarmi sulle falesie "di casa"... trac indigestione paura che mi blocca per 3 giorni. Finito mi dico, ma si, un giorno di riposo e poi si riprende. Il giorno dopo sono piatto... misuro la febbre 38,5. Merda! Poi mi sono gonfiate tutte le ghiandole del collo e la febbre non smetteva, i dottori non ci capivano una minchia... oggi ho fatto le analisi... ecco il verdetto di merda: ho la mononucleosi, una malattia di merda che colpisce le ghiandole linfatiche (ho tutto il collo gonfio) e porta a un gonfiore abbastanza rilevante del pancreas. Io sono da pasqua in casa e nonostate la febbre la mattina mi allenavo sui miei travi per mantenermi "in forma". Cazzo il dottore si è messo le mani nei capelli, mi ha vietato categoricamente di arrampicare e di allenarsi neanche l'idea, almeno fino a metà maggio.... ma che è fuori??!!Però ha detto che è grave se mi alleno, perché un minimo sforzo potrebbe causare lesioni serie alla milza, tipo che poi devono fare un intervento se succede.
Ragazzi, come faccio!! fermo per un mese (da pasqua che sto male), entro in paranoia! tutto il mio allenamento a meretrici!
MERDA! beh, grazie comunque spiderdano per quel nome della medicina, me lo segno e appena riprendo e riprenderanno i dolorini lo provo!
20/04/04 @ 16:20:03
 
 

...che dire stefa.....massima solidarietà da Napoli...tieni duro,riposati,non fare cazzate e ora che ti metti in piedi cospargi non solo la tua stanza ma tutta la casa di magnesite....senza abusare....ti alleni,ti rimetti in forma e via.....l'importante e stare calmi e avere pazienza...mi raccomando

ommmmhhhhh........oooommmmhhhhhh......

Ciao
20/04/04 @ 18:40:01
 
 

Michia! Brutta storia!! E' piu triste del libro Cuore! Scusa ma non vorrei proprio essere nei tuoi panni! E' come avere una camicia di forza..

Bè non ti preoccupare.. Il Dottor Dano, Pluri laureato in Claimbologia (malattia che porta all'assuefazione da parete) ti puo aiutare!

Per prima cosa prescriverei la visita almeno una volta al giorno di Falesia.it, Planetmountain.it, pareti.it ecc.
Secondo dovrai assimilare regolarmente filmati d'arrampicata (tipo Hard grit, Master of stone.. ecc..).
Leggere libri sulla montagna.
Frequentare la palestra in modo passivo e guardare quelli bravi (fatti ammanettare! è meglio..).
Passeggiate varie (se puoi uscire).
Lavorare non se ne parla proprio, meglio stare a casa in cazzeggio!
Magari tieni in movimento le mani con molle o silicone duro (in vendita da longoni a 5 € circa).
Nei tempi morti Yoga per concentrarti a rimanere in casa ( e sopratutto sull'orizzontale) evitare di incrociare armadi, travi, portoni, muretti e tutta quella roba dove ci si puo attaccare e fare passaggi boulder di almeno 2 movimenti! (io sul mio armadio ho tante vie quante una falesia, per non parlare dei bloccaggi paura della porta del cesso!)


In pratica devi trasformarti in uno sbavante gobbo famelico di pareti!
In tal modo da festeggiare il tuo ritorno in falesia con un 8a a vista!(sempre che tu gia non lo faccia..)

Dai che passa!! Non ti preoccupare!

E come diceva un mio socio: MAI PòRA!
Ciao ragaa!

P.S. Il prodotto abbinalo ad un gel all'arnica chiamato ARNIGEL del costo di 8, qualcosa €. OK!?! Alla prossima....
20/04/04 @ 18:52:15
 
 

Stefa écrit:
ehi, qua siamo tutti un po' malati... nopn credere, io predico bene e razzolo male! poi ho una casa in legno (fortuna di abitare in un villaggetto di montagna) piena di travi e stipidi di porte... mi appendo ovunque... ho riempito di magnesite travi e tutto (sono marrone scuro)... mia mamma dice che sono malato... però con sto problem devo scaldarmi bene, quindi ho un po diminuito gli appendimenti casuali.
Ora però sono incazzato nero. nelle vac di pasqua sono andato ad arrampicare a finale e dopo due giorni di arrampicata schifosa (minchia che complessi, mi alleno in palestra per tutto l'inverno e poi una merda... ma stato così fuori forma) non vedevo l'ora per rifarmi sulle falesie "di casa"... trac indigestione paura che mi blocca per 3 giorni. Finito mi dico, ma si, un giorno di riposo e poi si riprende. Il giorno dopo sono piatto... misuro la febbre 38,5. Merda! Poi mi sono gonfiate tutte le ghiandole del collo e la febbre non smetteva, i dottori non ci capivano una minchia... oggi ho fatto le analisi... ecco il verdetto di merda: ho la mononucleosi, una malattia di merda che colpisce le ghiandole linfatiche (ho tutto il collo gonfio) e porta a un gonfiore abbastanza rilevante del pancreas. Io sono da pasqua in casa e nonostate la febbre la mattina mi allenavo sui miei travi per mantenermi "in forma". Cazzo il dottore si è messo le mani nei capelli, mi ha vietato categoricamente di arrampicare e di allenarsi neanche l'idea, almeno fino a metà maggio.... ma che è fuori??!!Però ha detto che è grave se mi alleno, perché un minimo sforzo potrebbe causare lesioni serie alla milza, tipo che poi devono fare un intervento se succede.
Ragazzi, come faccio!! fermo per un mese (da pasqua che sto male), entro in paranoia! tutto il mio allenamento a meretrici!
MERDA! beh, grazie comunque spiderdano per quel nome della medicina, me lo segno e appena riprendo e riprenderanno i dolorini lo provo!
tranquillo il tuo livello nn calerà......io sono stato fermo un mese per una frattura al malleolo.......ritornato in falesia ho subito ripreso a riscaldarmi sui 6c, come facevo un tempo, subito dopo i 7b......l'unico calo l'ho riscontrato sui boulder indoor, ma dopo una settimana di allenamento son tornato + in forma di prima......anzi in questo periodo di riposo forzato il tuo organismo andrà in supercompensazione e quando rimprenderai sarai una bestia, fidati, a me sono passate tutte le infiammazioni
22/04/04 @ 08:33:28
 
 

Manipolazioni

Ciao,

anch'io soffro costantemente di 1.000 dolori ai gomiti.

nel 2003 sono stato fermo 6 mesi e ho provato circa con 7 specialisti diversi.

Nulla di fatto, se non con l'ultimo dottore dal quale sono andato, uno specialista in osteopatia che ha usato la tecnica della manipolazione.

Tra tutte le cure, e' l'unica che ha risolto qualcosa, permettendomi di tornare ad arrampicare. Ovviamente ogni tanto torno per qualche seduta, ma purtroppo bisogna convievere con questa debolezza strutturale del fisico.

Posso fornirti il nominativo dello specialista al quale mi sono rivolto, anche se forse e' lontano dalla tua zona, infatti si trova dalle parti di saronno, a meta' strada tra milano e varese.

Ciao
22/04/04 @ 12:36:39
 
 

Guarda prima di rivolgermi a sanguisughe succhiasoldi ho in mente una cosa!
Voglio perdere quei 7 chili di birre che mi sono caricato addosso.
Saranno quelli? Io penso (e spero) di si. Ritornando al mio peso forma dovrei sicuramente migliorare qualcosa!!

Comunque grazie! Ciaooo
22/04/04 @ 17:03:08
 
 

Ct-7b écrit:
tranquillo il tuo livello nn calerà......io sono stato fermo un mese per una frattura al malleolo.......ritornato in falesia ho subito ripreso a riscaldarmi sui 6c, come facevo un tempo, subito dopo i 7b......l'unico calo l'ho riscontrato sui boulder indoor, ma dopo una settimana di allenamento son tornato + in forma di prima......anzi in questo periodo di riposo forzato il tuo organismo andrà in supercompensazione e quando rimprenderai sarai una bestia, fidati, a me sono passate tutte le infiammazioni
ehi, crazie per il sostegno!! cmq più che la paura di perdere il livello di allenamento è un fattore psicologico... sono qui che ormai sto abbastanza bene, non mi sento neanche tanto stanco, la gente mi chiama per le uscite e io non posso fare una minchia, cioè, il fatto è che in apparenza sto bene, quindi è soprattutto a livello psicologico che è una batosta!
E poi per il fatto che dovevo fare uscite con gente "importante", con cui dovevo programmare per questa estate, per fare una capatina seria in dolomiti e alle calanques.... se non li sento loro si organizzano e ce l'ho nel culo... beh, vedrò dai, passerà anche questa alla fine!
23/04/04 @ 16:04:17
 
 
Montrer les messages depuis:

       
Aller à la page 1, 2  Suivante
Page 1 sur 2