via del vecchiaccio

Alpinismo e contaminazioni

Descrivete qui le vostre realizzazioni, le vie in montagna, classiche e non.



       

via del vecchiaccio

Ieri ho fatto la via del vecchiaccio alla seconda spalla del corno piccolo..qualcuno sa dove si possa trovare la relazione della via on line??.. ahimè io non sono in grado di farla.. cmq bellissima via.. un pò bagnata ieri nelle prime lunghezze..poi il sole ha asciugato tutto..devo solo ricomprare le mie scarpette... l ultimo tiro evita l'uscita originale e sale una placca con chiodi a pressione.. bellissima l uscita..
16/09/05 @ 13:19:33
 
 

Re: via del vecchiaccio

Mah, se fai una ricerca con google, qualcosa trovi.
Non molto... credo che il gran sasso sia la montagna meno 'on line' d'italia.
Cosa volevi sapere?
E' sicuramente una delle vie più frequentate e credo sia facile capire perchè.
Roccia ottima, ben proteggibile, difficoltà abbordabili (uscita originale a parte; improteggibile, richiedeva un bel po' di pelo sullo stomaco... ora mi sembra che qualcuno c'ha messo uno spit 🤐 ).
L'uscita con i chiodi a pressione e quella dell'aquilotti 74 (credo...)
Mi sembra che tra quelli del forum, Buzz è quello che quest'anno a più frequentato il grande sercio.
Forse sa qualcosa di più.
16/09/05 @ 13:52:24
 
 

Re: via del vecchiaccio

l'ho fatta due volte, ma non ho fatto la relazione
d'altro canto quella che si trova sulle guide è abbastanza precisa

l'unica cosa in più da dire è che ora quando s'incrocia aquilotti 72 che viene su da sx si trovano le soste spittate percui si può anche scendere in doppia lungo la via.

il tiro originale 4 metri sopra il fittone aggiunto successivamente, è proteggibile con friend .75 camalot su un unico punto chiave
poi la pendenza si addolcisce
16/09/05 @ 21:43:15
 
 
Display posts from previous:

       
Page 1 of 1