In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

Falesie - Crags

Sezione tutta dedicata a commenti, racconti, domande, informazioni sulle Falesie sparse in Italia e nel mondo.


Go to page 1, 2  Next
       

In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

Già sento le vostre lagne, ma so di essere nel giusto e con la consapevolezza guarderò e passerò.

Domenica il Perfido Heinz ( si scrivo di me in terza persona, allora? ) e il fido Strangedays si cimentavano nella via di riscaldamento in arditissime difficoltà ( 5a-5b), mentre Heinz si accingeva all'impresa ingnorava il pericolo incombente sulla via di fianco, nel bel mezzo di una delicata placca di 5a veniva disturbato da voci concitate laggiù in basso, con Strangedays tutto indaffarato ad interloquire con i vicini di via. Infastidito ma consapevole delle sue grandi risorse psicofisiche Heinz terminava l'epica impresa iniziando una calata al termine del quale certamente triste e dura sorte avrebbe aspettato Strangedays...

( Ritorno in me )

Arrivato alla base della parete ho notato una certa agitazione, Valerio ( Il vero nome di Sytrangedays, che nick fastidioso che s'è scelto!) tentava di spiegarmi con parole confuse il perchè della sua distrazione, ero poco propenso a sentimenti quali l'umana comprensione e già progettavo di vendicarmi durante la sua salita, quando ho veramente afferrato il perchè dell'ansia dell'amico osservando la cordata a fianco a noi ( non per questo però non mi sono vendicato ).

La Famiglia Suicidi

Mamma, Papà e figlio sui 12 anni, avevano corda scarpette e un imbrago nuovi di pacca, appena comprati al negozietto di Andrea Di Bari, un secondo imbrago che necessitava di un test al carbonio 14 per una corretta datazione ( a vita bassa aperto davanti, si chiudeva con la corda ).

Da indagini abbiamo capito che forse il papà aveva arrampicato un paio di volte nel ventennio e aveva avuto la geniale idea di portare tutta la famiglia.
Per prima cosa hanno deciso che il più sacrificabile era il ragazzino e lo hanno mandato per primo, mentre il papà con un grigri anch'esso nuovo lo assicurava e la madre gli urlava in continuazione " se cadi metti i piedi avanti, stai prointo a mettere i piedi avanti! Se ti senti cadere lasciati andare ma metti i piedi avanti!". Rassicurato in questo modo il ragazzino è riuscito ad arrivare in catena unendo i passaggi più facili del 4c su cui si trovava a quelli del 5a che gli era di fianco... a quel punto è stato calato, come un sacco di patate! Il bimbo terrorizzato si è fatto tutta la parete a pelle d'orso.
Andava la Mamma! Mentre io già salivo ( questo ha scatenato il vociare di cui sopra ). Sceso il bimbo, il Papà si preparava ad assicurare la moglie da seconda, saggiamente prendeva il capo di corda da cui si era appena slegato il ragazzino e ci attaccava il grigri, nel frattempo il figlioletto pigliava l'altro capo della corda alla fine della matassa e ci faceva legare la madre! Si esatto senza recuperare quei venti metri di avanzo! Mentre stava per salire, Valerio il samaritano notando la situazione iniziava ad urlargli disperatamente di non andare ( il vociare che io sentivo ) e sempre mentre io salivo gli spiegava come fare.
Una volta tornato alla parete e mentre Valerio saliva era il turno del papà. Questa volta assicurato dalla moglie. Per prima cosa mi chiedeva lumi su come legarsi all'imbrago antidiruviano che possedeva, poi partiva, saliva velocemente attaccandosi a tutti i rinvii con grande dovizia per non dimenticarne neppure uno, allora cominciava la calata.
Non credo che la moglie avesse la più pallida idea del funzionamento del grigri, fatto stà che dopo urla concitate del marito capisce che deve tirare la leva... altri guaii. Lei, molto più leggera del marito, stava ben lontana dalla parete, subito il peso la tira verso la parete e lei comincia ad urlare, a quel punto presa dal panico comincia a tirare la leva a morte, liberando completamente il grigri ed usando tutta la forza dell'altra mano per tentare di fermare la corda ormai quasi senza freno, mentre si bruciava la mano e la corda scorreva ormai quasi senza controllo col marito in caduta libera sono riuscito a staccargli a forza quella cazzo di mano dalla leva del grigri, poi mentre il buon Strange scalava pensando che gli stessi facendo sicura ho calato il marito col grigri appeso sull'imbrago della moglie.

Commento: Ma come cazo si fa ad andare così! Già sento le vostre lagne, ma so di essere nel giusto e con la consapevolezza guarderò e passerò.

20/03/07 @ 12:49:27
 


Last edited by Heinz on 20/03/07 @ 13:05:36; edited 3 times in total
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

..... e lo fanno, lo fanno!

Bravi Heinz e Strangedays che vi siete immolati (l'uno a scapito dell'altro) nel cercare di limitare i danni, purtroppo le falesie sono spesso attaccate da questa gente che si avvicina all'arrampicata come ad una vetrina di scarpe.
A volte succede pure che si straniscano se uno prova a salvargli la vita ma vale sempre la pena di tentare, anche se non si può girare per le falesia cercando di evitare disastri.


Stavolta c'eravate voi.......
......speriamo che la prosiima non ci sia nessuno, così che la selezione naturale faccia il suo lavoro!

20/03/07 @ 12:59:24
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

aggredilo wrote:
.....


Stavolta c'eravate voi.......
......speriamo che la prosiima non ci sia nessuno, così che la selezione naturale faccia il suo lavoro!

Infatti col senno di poi penso di dovere delle scuse a quello che se li vedà precipitare sulla propria testa. Ma per l'intanto abbiamo scampato una denuncia per omissione di soccorso.

20/03/07 @ 13:01:16
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

Heinz wrote:
aggredilo wrote:
.....


Stavolta c'eravate voi.......
......speriamo che la prosiima non ci sia nessuno, così che la selezione naturale faccia il suo lavoro!

Infatti col senno di poi penso di dovere delle scuse a quello che se li vedà precipitare sulla propria testa. Ma per l'intanto abbiamo scampato una denuncia per omissione di soccorso.

Se li incontro in falesia la prossima volta, avrò un motivo in più per odiarti....SHCSHCHSCHSC-

20/03/07 @ 13:09:16
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

aggredilo wrote:
Heinz wrote:
aggredilo wrote:
.....


Stavolta c'eravate voi.......
......speriamo che la prosiima non ci sia nessuno, così che la selezione naturale faccia il suo lavoro!

Infatti col senno di poi penso di dovere delle scuse a quello che se li vedà precipitare sulla propria testa. Ma per l'intanto abbiamo scampato una denuncia per omissione di soccorso.

Se li incontro in falesia la prossima volta, avrò un motivo in più per odiarti....SHCSHCHSCHSC-

Dubito che li riincontrerai, poi sono andati a fare un altra via e non li abbiamo più visti tornare...

20/03/07 @ 13:13:41
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

Heinz wrote:
aggredilo wrote:
Heinz wrote:
aggredilo wrote:
.....


Stavolta c'eravate voi.......
......speriamo che la prosiima non ci sia nessuno, così che la selezione naturale faccia il suo lavoro!

Infatti col senno di poi penso di dovere delle scuse a quello che se li vedà precipitare sulla propria testa. Ma per l'intanto abbiamo scampato una denuncia per omissione di soccorso.

Se li incontro in falesia la prossima volta, avrò un motivo in più per odiarti....SHCSHCHSCHSC-

Dubito che li riincontrerai, poi sono andati a fare un altra via e non li abbiamo più visti tornare...

:angelo: Amen :angelo:

20/03/07 @ 13:15:10
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

ammazza, se uno scrive più de due righe voi spammatori di professione manco le degnate...

analifabeti!

21/03/07 @ 00:43:39
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

Heinz wrote:
ammazza, se uno scrive più de due righe voi spammatori di professione manco le degnate...

analifabeti!

seeee, vabbè, tu mica hai scritto più de du righe, ho dovuto prendere le ferie per leggere tutto il post 😯

cmq, quoto Aggredilo, che la selezione naturale faccia il suo corso 😈

21/03/07 @ 01:51:27
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

Allora...

Primo...la prossima volta fatti i cazzi tuoi oppure ignora a scelta quello dei tre che ti sta piu antipatico e lascialo precpitare in santa pace!

Due...per favore non scrivere piu cose così lunghe, ci ho messo tre giorni a decidermi se leggerlo o no e quando l'ho fatto mi è venuto mal di testa.

Qui c'è gente che cazzeggia in modo professionale non puoi mica arrivare tu e nascondere un argomento serio mascherandolo da racconto umoristico...


P.S. La mamma era bona?

21/03/07 @ 01:57:37
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

GherardRosenthal wrote:


P.S. La mamma era bona?

ovvio che si

sennò quei due allupati ti pare che si mettevano in mezzo a fare i dottorini?

21/03/07 @ 09:42:25
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

Buzz wrote:
GherardRosenthal wrote:


P.S. La mamma era bona?

ovvio che si

sennò quei due allupati ti pare che si mettevano in mezzo a fare i dottorini?

Subito le malelingue, i personaggi in questione mi hanno richiesto ufficialmente soccorso, tra l'altro si trattava anche della mia sopravvivenza visto che il papà rischiava di precipitarmi in testa ( e non era certo una silfide...

21/03/07 @ 12:28:25
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

Heinz wrote:
Buzz wrote:
GherardRosenthal wrote:


P.S. La mamma era bona?

ovvio che si

sennò quei due allupati ti pare che si mettevano in mezzo a fare i dottorini?

Subito le malelingue, i personaggi in questione mi hanno richiesto ufficialmente soccorso, tra l'altro si trattava anche della mia sopravvivenza visto che il papà rischiava di precipitarmi in testa ( e non era certo una silfide...

Cioè la madre non era bona eda veva anche la sifilide...ma chi te l'ha fatto fare!?!?!

21/03/07 @ 12:31:38
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

la madre era nana con la libidine ? ... che coraggio !

21/03/07 @ 12:38:17
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

aggredilo wrote:
Heinz wrote:
Buzz wrote:
GherardRosenthal wrote:


P.S. La mamma era bona?

ovvio che si

sennò quei due allupati ti pare che si mettevano in mezzo a fare i dottorini?

Subito le malelingue, i personaggi in questione mi hanno richiesto ufficialmente soccorso, tra l'altro si trattava anche della mia sopravvivenza visto che il papà rischiava di precipitarmi in testa ( e non era certo una silfide...

Cioè la madre non era bona eda veva anche la sifilide...ma chi te l'ha fatto fare!?!?!

Guarda che ormai la sifilide si cura, un paio di pasticche di antibiotici e via!

21/03/07 @ 12:53:13
 
 
 

Re: In cerca di Guai [ non la guida di Ledda ]

Heinz wrote:
aggredilo wrote:
Heinz wrote:
Buzz wrote:
GherardRosenthal wrote:


P.S. La mamma era bona?

ovvio che si

sennò quei due allupati ti pare che si mettevano in mezzo a fare i dottorini?

Subito le malelingue, i personaggi in questione mi hanno richiesto ufficialmente soccorso, tra l'altro si trattava anche della mia sopravvivenza visto che il papà rischiava di precipitarmi in testa ( e non era certo una silfide...

Cioè la madre non era bona eda veva anche la sifilide...ma chi te l'ha fatto fare!?!?!

Guarda che ormai la sifilide si cura, un paio di pasticche di antibiotici e via!

Praticamente uno spasso!
Quasi quasi me la prendo, così per dare una sferzata alla mia vita!

21/03/07 @ 12:58:20
 
 
 
Display posts from previous:

       
Go to page 1, 2  Next
Page 1 of 2