il cinch

ZetaClimb

Forum dedicato alla ZetaClimb, la palestra e la comunità che ci ha visto crescere


Go to page Previous  1, 2
       

Re: il cinch

perchè si deve sempre arrivare a dare titoli alle persone !!!
se uno lo fa ha i suoi motivi ...io purtroppo nn ho un compagno di scalate quindi uso il cinch rovescio .... oppure nn scalo .....
06/11/08 @ 21:04:58
 
 

Re: il cinch

king81 wrote:
perchè si deve sempre arrivare a dare titoli alle persone !!!
se uno lo fa ha i suoi motivi ...io purtroppo nn ho un compagno di scalate quindi uso il cinch rovescio .... oppure nn scalo .....

Titoli? 😯
07/11/08 @ 15:35:32
 
 

Re: il cinch

a nove colonne
07/11/08 @ 16:36:18
 
 

Re: il cinch

dai nn ve la prendete....in fondo siamo tutti giovani e abbronzati 🐄
07/11/08 @ 16:41:31
 
 

Re: il cinch

...
12/11/08 @ 09:41:13
 


Last edited by c6h12o6 on 30/11/08 @ 11:13:57; edited 1 time in total
 

Re: il cinch

er quoting come er mistero daa sacra sindone
12/11/08 @ 10:26:13
 
 

Re: il cinch

c6h12o6 wrote:
Ciao,
sono Emanuele Pellizzari, l'importatore del Cinch in Italia.
Io mi guardo bene da dar consigli su come usarlo in auto sicura, ma vorrei solo dirti che hai detto una o due inesattezze.

La placca di chiusura tiene, nel lato più sfavorevole, circa 36 kN. Se hai un moschettone più solido, fammelo avere.
La rivettatura tiene in apertura circa 16 kN. L'anello dell'imbrago è omologato per 15 kN. Se tu trovi un sistema per farlo lavorare in "apertura", fammelo sapere che ti pago una birra.

Non sono proprio convinto che sia così sbilanciato come dici te, ma a se mi spieghi meglio cosa intendi, ti rispondo volentieri. Non è che un secchiello a due fori sia ANCORA più sbilanciato?

Ciao,
E

PS nessuno di Trango dice di usare il Cinch rovescio. Già mi stanno sulle palle gli sfigati che usano il Gri rovescio, immaginati quello che lo fanno con il Cinch.

Ciao Emanuele
Faccio chiarezza immediatamente che personalmente non ho dato consigli sull'utilzzo dell'attrezzo in modo diverso da quano prevede le istruzioni di uso e manutenzione, anzi sottolineo ancora una volta che ogni attrezzo nato va utilizzato come è stato omologato e testato.
Ragion per cui ho messo il link-video dove presumo ch sei tu a dare delle spiegazioni dettagliate sull'utilizzo corretto dell'attrezzo.
Le mie considerazioni sono nate da alcune prove fatte personalmente. Non discuto sulla bontà di miei risultati.
Mi sono piaciute invece alcune considerazioni ed evidenze fatte in seguito!
Ritengo il Cinch un ottimo attrezzo, lo utilizzo come ho già detto sopra dal novembre del 2006, come "assicuratore" al primo di cordata sui monotiri.
Ho delle considerazioni sui consumi di alcune parti in movimento, cercherò un contatto dal sito KINOBI.
un saluto tutti.[/quote]



Sono io sul video. Il video verrà rifatto a breve, perchè sono sorte nuove idee sull'uso.
La mia email è: 📧 kinobi@libero.it

Le considerazioni come le tue, benchè rispettabili, generano problemi. Seri.
Su questo sito è apparsa una lunga lettera di una persona a cui ho risposto. A lui era stato spiegato di usare il Cinch alla cazzo di cane. Come ha amesso.
Però per poco non ci lasciava la pelle ad usarlo in quel modo.
Ogni qualvolta che diamo dei consigli, bisona essere abbastanza certi che siano corretti. O scrive il disclaimer...

SOLO per la scalata su roccia e l’alpinismo. L’arrampicata è pericolosa. Sei responsabile delle tue decisioni ed azioni. Fa pratica con il tuo equipaggiamento e le sue caratteristiche. Ti raccomandiamo di leggere le istruzioni, aggiornarti, e di cercare un insegnamento professionale. IL NON RISPETTO DI TALI SUGGERIMENTI, PUO’ PROVOCARE INCIDENTI E PERFINO LA MORTE!


E
12/11/08 @ 10:52:23
 
 

Re: il cinch

Ad esempio...
http://www.fuorivia.co...2&start=75

Nota la foto.
Cinch rovescio.
E
12/11/08 @ 10:57:00
 
 

Re: il cinch

Kinobi wrote:
c6h12o6 wrote:
Kinobi wrote:
Ciao,
sono Emanuele Pellizzari, l'importatore del Cinch in Italia.
Io mi guardo bene da dar consigli su come usarlo in auto sicura, ma vorrei solo dirti che hai detto una o due inesattezze.

La placca di chiusura tiene, nel lato più sfavorevole, circa 36 kN. Se hai un moschettone più solido, fammelo avere.
La rivettatura tiene in apertura circa 16 kN. L'anello dell'imbrago è omologato per 15 kN. Se tu trovi un sistema per farlo lavorare in "apertura", fammelo sapere che ti pago una birra.

Non sono proprio convinto che sia così sbilanciato come dici te, ma a se mi spieghi meglio cosa intendi, ti rispondo volentieri. Non è che un secchiello a due fori sia ANCORA più sbilanciato?

Ciao,
E

PS nessuno di Trango dice di usare il Cinch rovescio. Già mi stanno sulle palle gli sfigati che usano il Gri rovescio, immaginati quello che lo fanno con il Cinch.

Ciao Emanuele
Faccio chiarezza immediatamente che personalmente non ho dato consigli sull'utilzzo dell'attrezzo in modo diverso da quano prevede le istruzioni di uso e manutenzione, anzi sottolineo ancora una volta che ogni attrezzo nato va utilizzato come è stato omologato e testato.
Ragion per cui ho messo il link-video dove presumo ch sei tu a dare delle spiegazioni dettagliate sull'utilizzo corretto dell'attrezzo.
Le mie considerazioni sono nate da alcune prove fatte personalmente. Non discuto sulla bontà di miei risultati.
Mi sono piaciute invece alcune considerazioni ed evidenze fatte in seguito!
Ritengo il Cinch un ottimo attrezzo, lo utilizzo come ho già detto sopra dal novembre del 2006, come "assicuratore" al primo di cordata sui monotiri.
Ho delle considerazioni sui consumi di alcune parti in movimento, cercherò un contatto dal sito KINOBI.
un saluto tutti.



Sono io sul video. Il video verrà rifatto a breve, perchè sono sorte nuove idee sull'uso.
La mia email è: 📧 kinobi@libero.it

Le considerazioni come le tue, benchè rispettabili, generano problemi. Seri.
Su questo sito è apparsa una lunga lettera di una persona a cui ho risposto. A lui era stato spiegato di usare il Cinch alla cazzo di cane. Come ha amesso.
Però per poco non ci lasciava la pelle ad usarlo in quel modo.
Ogni qualvolta che diamo dei consigli, bisona essere abbastanza certi che siano corretti. O scrive il disclaimer...

SOLO per la scalata su roccia e l’alpinismo. L’arrampicata è pericolosa. Sei responsabile delle tue decisioni ed azioni. Fa pratica con il tuo equipaggiamento e le sue caratteristiche. Ti raccomandiamo di leggere le istruzioni, aggiornarti, e di cercare un insegnamento professionale. IL NON RISPETTO DI TALI SUGGERIMENTI, PUO’ PROVOCARE INCIDENTI E PERFINO LA MORTE!


E

Ecco cosi dovrebbe andare...
12/11/08 @ 11:56:09
 
 

Re: il cinch

me stiri pure le camice visto che ci sei?
12/11/08 @ 13:20:06
 
 

Re: il cinch

de forza?
12/11/08 @ 13:58:02
 
 

Re: il cinch

IgnatiusReilly wrote:
de forza?

Ma no...vanno stirate con delicatezza altrimenti si rovinano!
12/11/08 @ 14:51:53
 
 
Display posts from previous:

       
Go to page Previous  1, 2
Page 2 of 2