Voi cosa direste (o non direste)???

Falesie - Crags

Sezione tutta dedicata a commenti, racconti, domande, informazioni sulle Falesie sparse in Italia e nel mondo.


Gehe zu Seite 1, 2  Weiter
       

Voi cosa direste (o non direste)???

Quello che mi sta succedendo ultimemente è questo: solitamente arrampico con un paio di amici (sempre i soliti) su svariate falesie della mia zona. Uno di questi amici (che non sale mai da primo), risolve molto spesso le vie in modo sporco (e vabbè...) e quasi sempre deviando su prese appartenenti palesemente a vie addiacenti a quella che sta risolvendo.
Ogniuno fa quello che crede e io non mi permetto di dirgli che in realtà il suo vantarsi davanti agli amici è un po' ridicolo (soprattutto se fatto in presenza di testimoni oculari dell'impresa).
Voi cosa ne pensate? ❓
Esiste una sorta di "codice etico-sportivo" del freeclimber, scritto o non scritto, ufficiale o non ufficiale? ❓
Oppure tutto è lasciato alla coscienza di ogniuno? 😉

12/06/05 @ 19:21:50
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

Beh, parlare di codice del climber è dura.... Giusto un paio di cose:

- la via è quella che segue i chiodi che hai dritti sopra la testa, non tutto ciò che c'è vicino;
- tutti gli appigli non "rocciosi" (alberi, chiodi, eccetera) non sono roccia, quindi non li puoi usare, visto che fai roccia... ;

Io fossi in te non direi nulla, la prossima volta che andate ad arrampicare, porta qualche amico, così per fargli vedere cos'è l'arrampicata; non appena il tuo amico, aprendo, si appoggia su vie vicine, glielo fai notare davanti a tutti, e bella figura.... 😃

12/06/05 @ 23:50:41
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

Mad84 :
Beh, parlare di codice del climber è dura.... Giusto un paio di cose:

- la via è quella che segue i chiodi che hai dritti sopra la testa, non tutto ciò che c'è vicino;
- tutti gli appigli non "rocciosi" (alberi, chiodi, eccetera) non sono roccia, quindi non li puoi usare, visto che fai roccia... ;

Io fossi in te non direi nulla, la prossima volta che andate ad arrampicare, porta qualche amico, così per fargli vedere cos'è l'arrampicata; non appena il tuo amico, aprendo, si appoggia su vie vicine, glielo fai notare davanti a tutti, e bella figura.... 😃

....direi che il tuo avatar ci sta benissimo!

14/06/05 @ 10:57:58
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

zibibbo :
Mad84 :
Beh, parlare di codice del climber è dura.... Giusto un paio di cose:

- la via è quella che segue i chiodi che hai dritti sopra la testa, non tutto ciò che c'è vicino;
- tutti gli appigli non "rocciosi" (alberi, chiodi, eccetera) non sono roccia, quindi non li puoi usare, visto che fai roccia... ;

Io fossi in te non direi nulla, la prossima volta che andate ad arrampicare, porta qualche amico, così per fargli vedere cos'è l'arrampicata; non appena il tuo amico, aprendo, si appoggia su vie vicine, glielo fai notare davanti a tutti, e bella figura.... 😃

....direi che il tuo avatar ci sta benissimo!

He he he he, le corse pazze... 😈

14/06/05 @ 11:38:20
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

abrax :
Quello che mi sta succedendo ultimemente è questo: solitamente arrampico con un paio di amici (sempre i soliti) su svariate falesie della mia zona. Uno di questi amici (che non sale mai da primo), risolve molto spesso le vie in modo sporco (e vabbè...) e quasi sempre deviando su prese appartenenti palesemente a vie addiacenti a quella che sta risolvendo.
Ogniuno fa quello che crede e io non mi permetto di dirgli che in realtà il suo vantarsi davanti agli amici è un po' ridicolo (soprattutto se fatto in presenza di testimoni oculari dell'impresa).
Voi cosa ne pensate? ❓
Esiste una sorta di "codice etico-sportivo" del freeclimber, scritto o non scritto, ufficiale o non ufficiale? ❓
Oppure tutto è lasciato alla coscienza di ogniuno? 😉

Ce un solo discorso da fare al tuo amico, se non arrampica da primo, allora vuol dire che non arrampica, magari la prossima volta che sale lasciagli tre metri di lasco...

16/06/05 @ 07:45:11
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

Non sono proprio d'accordo con certe affermazioni categoriche...Non è affatto vero che il percorso sia quello che segue in maniera dritta gli spit...ricordiamoci che spesso lo spit è piazzato nel settore di roccia più compatto,mentre l'appiglio si trova sul lato opposto...
Se le vie venissero tracciate con un minimo di criterio e cioè non troppo costrette tra loro,non ci sarebbero molti problemi a identificare le prese 'giuste', in caso contrario credo che non ci si debba comunque creare troppe paranoie !

26/06/05 @ 13:06:05
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

tre metri di lasco e vedrai che comincia a bullarsi di meno. Se non funziona prova con 4.

27/06/05 @ 19:25:29
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

Kugy :
Non sono proprio d'accordo con certe affermazioni categoriche...Non è affatto vero che il percorso sia quello che segue in maniera dritta gli spit...ricordiamoci che spesso lo spit è piazzato nel settore di roccia più compatto,mentre l'appiglio si trova sul lato opposto...
Se le vie venissero tracciate con un minimo di criterio e cioè non troppo costrette tra loro,non ci sarebbero molti problemi a identificare le prese 'giuste', in caso contrario credo che non ci si debba comunque creare troppe paranoie !

Non vorrei venir frainteso, chiaramente la via di arrampicata è larga almeno un paio di metri (nel peggiore dei casi), da poter tenere le braccia aperte. Ma sono tutte distinzioni "fornali" poichè in realtà i chiodi vanno seguiti, ma con una certa libertà.

Poi se uno mi esce in orizzontale di 4m.... 😯 😯 ...troverà un 3c, ma se vola sono pronto a ridere.. 😈

29/06/05 @ 22:47:12
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

mi sorge spontanea una riflessione... :idea:

Ma se le vie del signore sono infinite...
Le vie del freeclimber quante sono?
E se la vita è una catena, quanto è importante raggiungerla?

ma se trovassi la risposta a ciò...
non avrei più bisogno di arrampicare...
o non potrei più farne a meno?

Chi lo sa??? l'importante è che arrampicare ci faccia piacere, dopo... poco importa quali appigli si usano

30/06/05 @ 11:17:21
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

c'è fa dire che quella falesia in particolare ha le vie (imho) troppo vicine: anche 1.5m l'una dall'altra. Logicamente è facile essere tentati di deviare. Tuttavia quando si sfrutta una presa a piombo sotto lo spit della via a fianco, mi pare che i miei dubbi abbiano un qualche fondamento. Soprattutto se una è una 6b+ e l'altra una 5a.

30/06/05 @ 12:34:58
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

geko76 :
mi sorge spontanea una riflessione... :idea:

Ma se le vie del signore sono infinite...
Le vie del freeclimber quante sono?
E se la vita è una catena, quanto è importante raggiungerla?

ma se trovassi la risposta a ciò...
non avrei più bisogno di arrampicare...
o non potrei più farne a meno?

Chi lo sa??? l'importante è che arrampicare ci faccia piacere, dopo... poco importa quali appigli si usano


E se io fosssi te e tu fossi me quante possibilità avremmo di incontrarci.....CICO?




INFATTI!!!

30/06/05 @ 18:34:32
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

Cico a chi? ma sei sicuro che se io fossi te e tu fossi me non saremmo la stessa persona? e in quale realta potremmo incontrarci...
Naturalmente sto scherzando, io ti o vi scrivo da abbastanza lontano (svizzera) mi sono iscritto a questo forum per poter scambiare 2 parole nella mia lingua madre
Comunque se sei in vena di sfide ti invito a venire ad Arcegno, c'è una via che dovrebbe essere una 7a+ secondo una guida e 7c secondo l'altra, che sta dando parecchio filo da torcere e nessuno di noi è ancora riuscito a chiudere, si chiama "la infoiata" sono solo 17m con 3 tetti di oltre 1m e uno strapiombo che raggiunge i 5m, bellissima se si riuscisse a fare, secondo me il problema e che è stata richiodata recentemente partendo dall'alto e i chiodi sono un po troppo a destra, il climber viene cosi ingannato a cercare appigli impossibili.
Non so se conoscete il tipo di problema... io ci divento matto!

04/07/05 @ 12:30:00
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

geko76 :
Cico a chi? ma sei sicuro che se io fossi te e tu fossi me non saremmo la stessa persona? e in quale realta potremmo incontrarci...
Naturalmente sto scherzando, io ti o vi scrivo da abbastanza lontano (svizzera) mi sono iscritto a questo forum per poter scambiare 2 parole nella mia lingua madre
Comunque se sei in vena di sfide ti invito a venire ad Arcegno, c'è una via che dovrebbe essere una 7a+ secondo una guida e 7c secondo l'altra, che sta dando parecchio filo da torcere e nessuno di noi è ancora riuscito a chiudere, si chiama "la infoiata" sono solo 17m con 3 tetti di oltre 1m e uno strapiombo che raggiunge i 5m, bellissima se si riuscisse a fare, secondo me il problema e che è stata richiodata recentemente partendo dall'alto e i chiodi sono un po troppo a destra, il climber viene cosi ingannato a cercare appigli impossibili.
Non so se conoscete il tipo di problema... io ci divento matto!

...mmm, sei svizzero..... come sono i "Denti della Vecchia" a Lugano?
Ho letto una guida e se non ho capito male l'avvicinamento non è proprio dei più comodi - 50 min a piedi, esatto?

Mi sai dare qualche dritta su bei posti raggiungibili in modo relativamente comodo da, diciamo, Como?

Grazie! Ciao! 😉

04/07/05 @ 16:59:36
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

Ah, magari frequentabili nelle calde giornate d'estate! 😁

05/07/05 @ 08:23:09
 
 
  

Re: Voi cosa direste (o non direste)???

...hmmm.... si sono svizzero, e sui "DENTI" ci sono cresciuto!
Bellissimo posto, purtroppo l'avvicinamento è sempre lungo, la strada più breve è partendo da Cimadera, 40min con un buon passo allenato, la stessa è fattibile in 30-35min in mauntainbike su sentiero molto in salita, ma ne vale la pena per il ritorno!
Mi stavi chiedendo di altri posti... io ne conosco diversi, anche piuttosto vicini a Como, con avvicinamenti dai 5 ai 15min... il problema che sono ritenuti un po' i posti segreti dei climber locali, non vorrei svelare troppo e ritrovarmi con orde di turisti che sbarcano dai pulman! 😯
Ti invito a prendere contatto di persona e ti diro tutto sulle falesie segrete, quelle arrampicabili con 40° all'ombra e quelle asciutte col maltempo 😁

07/07/05 @ 12:38:35
 
 
  
Beiträge der letzten Zeit anzeigen:

       
Gehe zu Seite 1, 2  Weiter
Seite 1 von 2