Maledetto 6b

Falesie - Crags

Sezione tutta dedicata a commenti, racconti, domande, informazioni sulle Falesie sparse in Italia e nel mondo.



       

Maledetto 6b

Ciao a tutti, dopo essermi schiantato su diversi 6a ho visto che, bene o male, li porto a casa quasi tutti sputando un po di sangue...

Sul 6b non faccio neanche qualche metro per poi arenarmi come una balena spiaggiata...


Capita anche a voi?

Quanti anni ci avete messo per fare un 6b bene? Un mio amico, forte arrampicatore, dice che fino al 6c è solo questione di muoversi...


Grazie per le risposte!

16/05/21 @ 14:59:27
 
 
  

Re: Maledetto 6b

I consigli sono gli stessi del topic che avevi fatto per il 6a.. E' questione di costanza e motivazione, soprattutto non abbatterti dai fallimenti, magari se non riesci proprio a migliorare è il caso di inserire un po' di allenamento (se possibile in palestra circuiti e blocchi, evita strumenti a secco).
Io sono arrivato al 7b senza allenamenti particolari (palestra massimo una o due volte a settimana solo in periodo invernale divertendomi con amici, ma nulla di metodico), poi per il 7c+/8a ho inserito un po' di allenamento per le dita a secco ma sempre molto poco costante perché mi annoio. La cosa migliore è sempre scalare su roccia il più possibile, poi per difficoltà davvero di alto livello non saprei cosa dirti ma quello che vedo è che si allenano tutti sopra le difficoltà intermedie a cui sono io...
Ma la cosa è molto soggettiva.

18/05/21 @ 09:01:16
 
 
  

Re: Maledetto 6b

D.C. :
I consigli sono gli stessi del topic che avevi fatto per il 6a.. E' questione di costanza e motivazione, soprattutto non abbatterti dai fallimenti, magari se non riesci proprio a migliorare è il caso di inserire un po' di allenamento (se possibile in palestra circuiti e blocchi, evita strumenti a secco).
Io sono arrivato al 7b senza allenamenti particolari (palestra massimo una o due volte a settimana solo in periodo invernale divertendomi con amici, ma nulla di metodico), poi per il 7c+/8a ho inserito un po' di allenamento per le dita a secco ma sempre molto poco costante perché mi annoio. La cosa migliore è sempre scalare su roccia il più possibile, poi per difficoltà davvero di alto livello non saprei cosa dirti ma quello che vedo è che si allenano tutti sopra le difficoltà intermedie a cui sono io...
Ma la cosa è molto soggettiva.

Grazie, è che vedo il 6b come lo scoglio della quasi totalità dei nuovi climber.

Anche ieri c'erano dei ragazzi che si muovevano bene sui 6a, su un 6b strapiombante lì vicino il piu bravo avrà fatto 5 m non di piu...

20/05/21 @ 15:03:26
 
 
  

Re: Maledetto 6b

7b senza allenarti!

Hai una buona predisposizione mi sa

20/05/21 @ 22:54:04
 
 
  

Re: Maledetto 6b

Atomorama :
7b senza allenarti!

Hai una buona predisposizione mi sa

Senza allenarmi sistematicamente in palestra e senza allenamenti a secco, ma come ho scritto frequentandola una o due volte a settimana in inverno facendo circuiti e blocchi. Nella bella stagione scalando due - tre volte a settimana su roccia. Ci vuole comunque costanza e voglia di mettersi in gioco.
Mentre come scrivevo sopra per difficoltà maggiori vedo che tutti quelli che conosco fanno molte più sedute in palestra e usano anche strumenti a secco come trave a campus board, oltre che strumenti ibridi tra il secco e la scalata come il system wall.

22/05/21 @ 09:14:43
 
 
  
Beiträge der letzten Zeit anzeigen:

       
Seite 1 von 1